Ricette Bimby: polpettone di carne ai funghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il polpettone di carne è sicuramente una delle pietanze più diffuse, e si prepara manualmente con una discreta velocità. In riferimento a quest'ultima, è importante sottolineare che potete seguire le Ricette Bimby che in pochi e semplici passaggi, vi consentono di ottimizzare velocemente il risultato, e preparare quindi un polpettone di carne ai funghi.

25

Occorrente

  • Mezzo chilo di manzo macinato 550 gr.
  • Speck affettato 100 gr.
  • Uova 2
  • Pangrattato
  • Grana 80 gr.
  • Cipolla, carota, sedano e prezzemolo, aglio, sale e pepe
  • Patate 500 gr.
  • Funghi misti 300 gr
  • Vino bianco e brodo vegetale
  • Olio extravergine d'oliva
  • Bimby
35

Per iniziare riponete in una ciotola la carne macinata, il formaggio grattugiato, il pangrattato, le uova, l'aglio, il prezzemolo tritato finemente, un pizzico di sale e del pepe. Impastate per bene e amalgamate uniformemente tutti gli ingredienti, utilizzando ovviamente il Bimby che da solo svolge velocemente la funzione (circa 20 secondi). Procedete, poi preparando il sugo con le altre verdure. Tritate quindi la cipolla o lo scalogno, se preferite un gusto più dolce e delicato, usando la macchina alla velocità 7 per qualche secondo, dopodiché aggiungete l'olio e soffriggete dolcemente alla velocità 1 per tre o quattro minuti e ad una temperatura intorno ai 100 gradi.

45

Fate tuttavia attenzione a non lavare i funghi sotto l'acqua, altrimenti diventano spugnosi e perdono in sapore. Puliteli quindi semplicemente, con uno straccio umido o uno spazzolino idoneo. Adesso potete rosolare i funghi, per circa cinque minuti. Per sfumare utilizzate del vino bianco o del brodo vegetale, regolandovi poi con il sale e il pepe. Su un foglio di carta da forno stendete adesso il composto dandogli lo spessore di circa 1 cm, ed una forma più o meno rettangolare. Per insaporirlo ulteriormente, avvolgetelo uniformemente con delle fette di speck, contornandolo con le patate tagliate a pezzetti e con una parte di funghi, e conditelo poi con sale e pepe. A questo punto infornatelo a 180° per circa una quarantina di minuti, finché il vostro polpettone non sarà ben dorato. Una volta pronto, non vi resta che sistemarlo su un piatto da portata, tagliarlo a fette piuttosto spesse e contornarlo con le patate e gli stessi funghi.

Continua la lettura
55

Adesso irrorate il tutto con il sugo, e portate in tavola fumante. Un po' come tutte le ricette preparate con il Bimby, anche questa si rivela molto leggera, delicata, gustosa e ricca di sapore. Nonostante sia molto più buono caldo, il polpettone è un piatto che si può mangiare anche freddo, per cui adatto per delle cene oppure tagliato a fette e servito in un buffet. Infine non dimenticatevi di accompagnare il tutto con un buon bicchiere di vino rosso, particolarmente indicato quest'ultimo per tutti i cibi a base di carne.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare un polpettone di verdure

Cucinare ogni giorno può prosciugare la creatività tra i fornelli di ognuno di noi. Spesso non sappiamo cosa preparare, oppure siamo troppo pigri per elaborare qualche ricetta sfiziosa. Esistono però dei "grandi classici" che non muoiono mai, soprattutto...
Carne

Ricetta: polpettone in salsa dolce di cipolle

Il polpettone è un secondo di carne che di solito viene affiancato ad un contorno come le patate al forno o un'insalata mista o verde. La ricetta è corredata da una salsa dolce di cipolle, ma può essere affiancata da un contorno di patate al forno...
Carne

Ricetta: polpettone con speck e funghi

Il polpettone è un secondo piatto tipico della cucina popolare e rustica. Viene spesso preparato in ambito casalingo ed è ricco di carne trita. È la classica ricetta della nonna, arricchita con erbe aromatiche e sapori dal gusto raffinato e sfizioso....
Carne

Ricetta: polpettone ripieno di funghi e patate

Uno dei secondi piatti più classici, ma al tempo stesso più apprezzati, è senza dubbio il polpettone di carne. Un piatto davvero completo che alla carne unisce tanti altri ingredienti che si possono scegliere in base ai propri gusti. È possibile fare...
Carne

Come preparare il polpettone con melanzane e prosciutto

Per variare la dieta settimanale, il suggerimento è quello di cimentarvi sempre nella preparazione di piatti differenti e nuove ricette. Una la ricetta piuttosto prelibata è quella del polpettone, con carne di vitello, farcito con melanzane e prosciutto,...
Antipasti

Ricetta: Polpettone alla zucca

Il polpettone, in genere si fa con carne assoluta, ma numerose sono le variazioni sul tema; infatti, è possibile anche farlo solo con verdure e ortaggi, oppure misto. Noi in questa ricetta ci occupiamo di un polpettone alla zucca ed in tal caso, proponiamo...
Carne

Ricetta: polpettone al sugo

Sappiate che il polpettone (classico alimento italiano) si può cucinare in diverse modalità e adoperando ingredienti differenti. La sua preparazione risale a quel periodo dove, mancando i frigoriferi, si presentava in modo assillante la questione di...
Carne

Come fare il polpettone ripieno di uovo

Avete ospiti a cena e non sapete cosa preparare? Se vi sono avanzate della carne e delle uova e avete voglia di cucinare un buon secondo succulento e saporito, potete cimentarvi a preparare un buonissimo polpettone ripieno di uovo. Il polpettone di carne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.