Ricette Bimby: zuppa di pesce

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La zuppa di pesce è un piatto veramente gustoso a base di pesce e può essere preparato con differenti qualità di quest'ultimo. Essa viene solitamente chiamato "piatto povero", poiché per la propria preparazione si tende ad impiegare quello rimasto invenduto oppure di più scarso valore. Per realizzare un piatto davvero unico, è preferibile utilizzare del pesce fresco, anche se in alternativa si potrebbe avere un buon risultato anche con quello surgelato. Nella seguente guida vi sarà spiegato brevemente come preparare un'ottima zuppa, attingendo dalle Ricette Bimby e, naturalmente, servendovi di questo eccezionale robot da cucina.

26

Occorrente

  • 600 gr. di cozze
  • 600 gr. di vongole
  • 400 gr. di polipetti
  • 200 gr. di calamari
  • 700 gr. di pesce bianco misto (scorfano o gallinella, trigliette, soglioline, coda di rospo, nocciolino o altro pesce a piacere)
  • 450 gr. di polpa di pomodoro pronta
  • 100 gr. di vino bianco
  • 3 spicchi d'aglio
  • 1 scalogno o 1 cipolla
  • 60 gr. di olio extra vergine di oliva
  • Prezzemolo
  • Peperoncino (a piacere)
  • Sale e pepe
36

Dopo aver scelto quale tipologia di pesce desiderate cucinare, quest'ultimo andrà sempre pulito, lavato e sfilettato. Le cozze e le vongole, invece, andranno lasciate a bagno per circa un'ora, all'interno dell'acqua salata. Successivamente potrete cominciare a tritare del prezzemolo fresco, insieme ad uno spicchio di aglio per cinque secondi e a velocità sette, approfittando del fatto che il boccale del Bimby è ancora totalmente asciutto. Successivamente sarà possibile mettere da parte il preparato cosi ottenuto. A questo punto dovrete prendere 600 gr di cozze e di vongole insieme ad uno spicchio d'aglio e a 60 gr di olio extra vergine di oliva.

46

Nel vassoio, invece, andranno posizionati 700 gr di pesce bianco misto, da salare ed oliare leggermente. Successivamente tritate lo scalogno o la cipolla a pezzetti, unite l'olio extra vergine di oliva e fate soffriggere lentamente il tutto per tre minuti, ad una temperatura di 100°C. Dopodiché legate 400 gr di polipetti e 200 gr di calamari e fate insaporire per centoventi secondi, sempre a 100°C e girando il tutto in modalità "Soft Antiorario". Adesso sfumate il prodotto cosi ottenuto con 100 gr di vino bianco, aggiungete 450 gr di polpa di pomodoro pronta, il peperoncino, il sale ed il pepe. Inserite il cestello, posizionate il Varoma e cuocetelo per venti minuti alla velocità "Soft Antiorario".

Continua la lettura
56

Quando sarà terminato il tempo di cottura sarà necessario aggiungere la metà del prezzemolo messo da parte nel boccale del Bimby, insieme al sugo. Dopodiché versate la metà del sugo in una pirofila ed unite i pesci cotti nel cestello e nel Varoma le vongole e le cozze. Successivamente coprite con la restante salsa di pomodoro: l'ideale è servire la zuppa insieme a delle fette di pane passate con aglio e tostate oppure con crostini. Inoltre, la zuppa di pesce, servita con del pane oppure dei crostini senza glutine, rappresenta una pietanza che chiunque può mangiare, anche coloro che soffrono di un'intolleranza alimentare, come la celiachia.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando sarà terminato il tempo di cottura sarà necessario aggiungere la metà del prezzemolo messo da parte nel boccale del Bimby, insieme al sugo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricette Bimby: farro ai carciofi

Se decidiamo di fare qualcosa di dietetico però al tempo stesso gustoso, possiamo preparare il farro ai carciofi, ovvero un piatto facilmente digeribile e con un buon apporto energetico. A riguardo del farro ai carciofi esistono svariate Ricette Bimby,...
Primi Piatti

Ricette Bimby: pasta di ceci e cozze

La pasta ceci e cozze è una deliziosa ricetta tipica italiana che ben abbina il gusto dolce del legume al deciso e robusto sapore di mare del mitile, armoniosamente legato dalla pasta fresca, che può essere impiegata nelle sue infinite varianti a piacimento,...
Antipasti

Come preparare un pranzo veloce con il Bimby

Il Bimby è il robot per la cucina, che è molto in voga negli ultimi tempi. Aiuta chi si appresta a preparare manicaretti più o meno complicati, rendendo tutto molto semplice. Questo anche ai neofiti nell'arte culinaria. In poco tempo si ottengono ricette...
Primi Piatti

Ricette Bimby: lasagne al profumo di mare

Il Bimby si sta diffondendo a macchia d'olio tra le mamme e le moglie per la sua facilità di utilizzo e velocità di preparazione anche delle ricette più lunghe ed elaborate. Tra queste ci sono diversi tipi di lasagne. Oggi vogliamo mostrarvi delle...
Primi Piatti

Ricette Bimby: lasagne al forno

Le lasagne al forno sono un tipico piatto della gastronomia della regione Emilia Romagna. Nonostante chiaramente la paternità di tale ricetta sia Emiliana, le lasagne sono conosciute fino al punto che sono diventate il simbolo della cucina italiana in...
Primi Piatti

Ricette Bimby: linguine al cartoccio

Ricette Bimby: cucinare con il Bimby vuol dire dosare correttamente tutti gli ingredienti e seguire alla lettera le istruzioni riportate nelle varie ricette. Se amate i primi piatti e in particolare le linguine, in questa guida vi daremo una delle ricette...
Dolci

Ricette originali col Bimby

Oggi mangiare sano non è più soltanto un modo per stare bene, è diventata una passione di molti individui che mettono il proprio corpo al primo posto e che ricercano a tutti i costi il benessere. Ma stare bene vuol dire anche avere più tempo libero,...
Cucina Etnica

Ricette Bimby: curry di verdure

Oramai il mondo della tecnologia si è fuso completamente con quello della cucina. In questi ultimi anni abbiamo infatti assistito ad una serie di invenzioni che hanno rivoluzionato il mondo della cucina, aiutandoci a preparare qualsiasi tipo di piatto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.