Ricette con pane carasau

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il pane carasau è una tra le migliori specialità culinarie sarde. Questo pane croccante e leggero si presta bene a varie preparazioni. Si conserva abbastanza a lungo, vista l'assenza di mollica e la scarsità di acqua. Ma come utilizzare questo ingrediente? Esistono moltissime ricette con il pane carasau. In questa guida ne vedremo tre.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Per il pasticcio: 200 gr di pane carasau; 500 gr di zucchine; sale, pepe e olio e.v.o. q.b.; 150 gr di Asiago; 30 gr di parmigiano grattugiato.
  • Per il millefoglie: 200 gr di pane carasau; 150 gr di pomodorini; maggiorana, timo, menta q.b.; mozzarella di bufala; parmigiano grattugiato; sale, pepe, olio e.v.o. q.b.
  • Per la zuppa: 150 gr di pane carasau; 2 cipolle; 500 ml di brodo di carne; 200 gr di pecorino grattugiato; timo; sale, pepe, olio e.v.o. q.b.
37

Preparazione del pasticcio

La prima ricetta prevede la preparazione di un pasticcio di pane carasau e zucchine. Inizieremo tritando un po' di formaggio tipo Asiago nel mixer. Dopo aver lavato bene le zucchine, ed eliminato le due estremità, tagliamole a julienne. Saltiamole per circa dieci minuti in una padella con un filo di olio extravergine di oliva. Saliamo e pepiamo a piacere. Versiamo in un piatto fondo un mestolo di acqua calda e immergiamo una alla volta le fette di pane carasau. Basterà lasciarle a mollo per qualche istante. In una pirofila in vetro disponiamo un primo strato di pane carasau, poi aggiungiamo uno strato di zucchine e una spolverata di formaggio. Procediamo con gli strati fino ad arrivare al bordo. Infine sull'ultimo strato mettiamo anche un po' di parmigiano grattugiato. Copriamo la pirofila con un foglio di alluminio e mettiamola in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Trascorso questo tempo, scopriamola e rimettiamola in forno per altri 30 minuti. Portiamo in tavola il pasticcio.

47

Preparazione della millefoglie

La seconda ricetta è un millefoglie di pane carasau. Mettiamo nel mixer il pangrattato, il parmigiano e le foglie di maggiorana, timo e menta per tritarli finemente. Spargiamo in una teglia i pomodorini ben lavati. Quindi cospargiamoli con il trito appena preparato. Versiamo poco olio extravergine e cuociamoli in forno a 180° per 20 minuti. In un altro recipiente, dopo averlo unto sempre con olio, mettiamo le sfoglie di pane carasau. Copriamo con fettine di mozzarella di bufala e i pomodori gratinati. Poi ancora procediamo componendo altri strati. Terminiamo con una spolverata di parmigiano grattugiato. Rimettiamo in forno a 160° per altri 20 minuti.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Preparazione della zuppa

Un'altra ricetta molto gustosa è la zuppa al pane carasau. Facciamo appassire in un tegame un po' di cipolla a fettine sottili, insieme a dell'olio extravergine di oliva. Uniamo sale e pepe a piacere. A parte, mettiamo a mollo il pane carasau nel brodo caldo per un po' di tempo. Il pane carasau andrà in una teglia unta, con sopra le cipolle, pecorino grattugiato e timo. Sovrapponiamo ancora altri strati uguali, terminando con un paio di mestoli di brodo sull'ultimo strato. Trasferiamo la teglia in forno a 190° per 20 minuti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non lasciamo per troppo tempo il pane carasau nei liquidi, altrimenti diventerà troppo mollo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Millefoglie di zucchine e pane carasau

Chissà quante volte, mentre la domenica si avvicina, ci capita di pensare "che fare per pranzo?". Una domanda davvero ossessionante per milioni di italiani. A ...
Primi Piatti

Lasagne vegetariane di pane carasau

Le lasagne sono un piatto tipico della cucina italiana. Ultimamente si sta diffondendo l'usanza di variare la preparazione di questo piatto. In questo tutorial ...
Pizze e Focacce

Come utilizzare il pane carasau in cucina

Il più versatile tra i pani, e senza dubbio uno tra quelli in grado di conservarsi più a lungo, è il pane carasau, l'alimento ...
Antipasti

Come preparare i crostini di pane carasau con stracchino e basilico

Il pane carasau è un sottile tipo di pane tipico della Sardegna caratterizzato da una particolare ed irresistibile croccantezza. Esso è costituito da un impasto ...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane carasau

Il pane carasau appartiene alla tradizione gastronomica sarda. Si compone di ingredienti poveri e facilmente reperibili. Il segreto per preparare l'autentica "carta da musica ...
Cucina Etnica

Le 10 migliori ricette della cucina sarda

La Sardegna spesso viene spesso ricordata per gli incantevoli spettacoli dei suoi luoghi meravigliosi. Essa è ricca di sole, mare cristallino, bianche spiagge ed una ...
Vino e Alcolici

Ricetta: lasagnetta di pane

La "lasagnetta di pane" è un piatto semplice e veloce che può piacere sia a grandi che ai più piccini! Con pochi ingredienti, tra i ...
Consigli di Cucina

10 ricette stuzzicanti con le patate

Tra gli ingredienti più diffusi, utilizzati e buoni nell'ambito culinario, troviamo le patate. Esse possono essere servite come ben sapete sia fritte, sia al ...
Consigli di Cucina

Ricette vegetariane: 5 piatti facili

Per chi ama mangiare vegetariano senza però rinunciare al gusto, ecco 5 piatti facili e semplici da realizzare. Di ricette vegetariane ne esistono veramente tante ...
Primi Piatti

Le 10 migliori ricette di pasta al forno

La pasta al forno è un primo piatto estremamente gustoso e saporito. Particolarmente amato, è una pietanza tipica della tradizione culinaria italiana. Si può realizzare ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.