Ricette: insalata di moscardini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il moscadino è un mollusco di semplice reperibilità ed è possibile trovarlo fresco per quasi tutto l'anno ma soprattutto nel periodo estivo. Esso contiene grandi quantità di proteine, sali minerali come sodio, fosforo, potassio, iodio, magnesio zinco e ferro e pertanto è un alimento indicato per chi segue diete ipocaloriche. L'insalata di moscardini è una ricetta leggera e di facile preparazione, una delle tante ricette semplici da realizzare ma di sicuro successo. Il segreto per una buona riuscita è quello di far riposare bene i molluschi una volta cotti. Solo in questo modo saranno teneri e gustosi al punto giusto. Vediamo quindi insieme come preparare l'insalata di moscardini.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 500 g di moscardini
  • Una cipolla
  • Una carota
  • 2 spicchi d’ aglio
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Due foglie di alloro fresco
  • Una manciata di capperi sotto sale
  • Olive nere
  • Un limone
  • Olio extravergine di oliva
  • 500 g di vino bianco secco
  • Sale
  • Pepe
  • Un peperone verde
  • Un peperone giallo
36

Come prima cosa prendete i moscardini freschi ed eliminate becco e occhi. Sviscerateli con attenzione e lavateli con abbondante acqua. In una pentola preparate un brodo vegetale con acqua, mezzo litro di vino bianco secco, carota, sedano e cipolla. Salate e pepate quanto basta, aggiungete un paio di foglie di alloro fresco e poi mettetelo sul fuoco e lasciate cuocere per almeno un’ ora. Trascorso il tempo necessario immergete uno per uno i moscardini nel brodo bollente. Appena il brodo comincerà nuovamente a bollire riducete la fiamma al minimo e lasciate cuocere i moscardini per circa mezz'ora. Appena saranno ben cotti toglieteli dal fuoco e lasciateli raffreddare nel loro brodo di cottura per almeno dodici ore.

46

Scolate i molluschi e metteteli all'interno di un recipiente abbastanza capiente. Intanto versate un po’ di olio extravergine di oliva in una terrina e aggiungete un trito di prezzemolo e aglio. Mescolate bene con una frusta e versate questa salsina sui moscardini. Lavate i capperi per rimuovere il sale in eccesso e sminuzzateli finemente con un coltello oppure con il mixer se volete accelerare un po’ i tempi di preparazione della pietanza. Stemperateli con il succo di un intero limone spremuto, aggiungete delle olive nere snocciolate tagliate a rondelle e versate il composto nella terrina assieme a tutto il resto.

Continua la lettura
56

Con un coltello affilato dividete a metà il peperone giallo e quello rosso, togliete i semi, le pellicine interne e tagliatelo a dadini. Versate in un pentolino dell’acqua e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire aggiungete i cubetti di peperone e scottateli per soli due minuti. Lasciateli quindi raffreddare, dopodiché aggiungeteli all'insalata. Amalgamate il tutto con cura e fatela riposare in frigorifero prima di servirla. Un minuto prima di portarla in tavola guarnite con qualche ciuffetto di prezzemolo e fettine sottili di limone. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un minuto prima di portarla in tavola guarnite con qualche ciuffetto di prezzemolo e fettine sottili di limone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: moscardini in guazzetto

Innanzitutto cominciamo col dire che i moscardini detti anche "polpi di sabbia"sono dei molluschi ricchi di sali minerali, vitamine A, B ed E, indicati ...
Primi Piatti

Come preparare moscardini con fagioli

I moscardini con i fagioli fanno parte della classe delle zuppe. Rappresenta un piatto ricco ed abbastanza saporito che fornisce molti elementi fondamentali, necessari al ...
Primi Piatti

Ricetta della pasta coi moscardini

Nel caso vogliate preparare ricetta con un sugo di pesce vi trovate nel posto giusto! Sebbene il moscardino sia un cefalopode e non un pesce ...
Pesce

Moscardini: come pulirli e cucinarli

I moscardini sono molluschi cefalopodi che appartengono alla famiglia degli Octopodi. Caratterizzati da un corpo di forma ovale, da cui si diramano otto braccia o ...
Pesce

Ricetta dei moscardini al sugo piccante

Molto spesso quando lavoriamo ai fornelli finiamo inevitabilmente col preparare sempre e solo le solite pietanze. In realtà sarebbe importante variare un po' il proprio ...
Dolci

Ricetta: polipo alla Luciana

Si avvicina l'estate e i piatti serviti in tavola cambiano radicalmente: le ricette calde come minestre pasta super condita e sformati al forno lasciano ...
Pesce

5 ricette con i fasolari freschi

Simili alle vongole, i fasolari sono dei molluschi molto apprezzati dagli amanti della buona cucina. Per un'ottimale riuscita dei piatti è essenziale, al momento ...
Pesce

Come cucinare polipetti e fagioli

Molte volte nell'arco della settimana ci chiediamo cosa mangiare per evitare di cucinare sempre le stesse pietanze. Grazie ad internet potremo cercare moltissime ricette ...
Antipasti

La ricetta della caponata siciliana

La ricetta della caponata siciliana è uno dei grandi classici della cucina italiana. Ad oggi sono state censite quasi 40 differenti ricette di caponata soltanto ...
Pesce

Polpo in umido con timballo di polenta

Il polpo viene cucinato molto frequentemente delle famiglie che abitano le coste del nostro paese, nelle quali lo si può trovare in tavola con preparazioni ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.