Ricette: pollo all'ortolana

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra tante ricette a base di pollo, il pollo all'ortolana è un secondo piatto molto gustoso e saporito, una combinazione equilibrata di sapori che si fondono insieme per dare vita ad una pietanza molto appetitosa. È una ricetta abbastanza semplice da creare: con un'unica preparazione realizziamo sia il secondo che il contorno, in quanto le verdure saranno parte integrante del piatto. Vediamo adesso insieme quali sono i passaggi necessari per la preparazione del pollo all'ortolana.

27

Occorrente

  • 600 gr di petti di pollo
  • 2 peperoni rossi
  • 2 peperoni gialli
  • 1 melanzana
  • 3 zucchine
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • farina
  • olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • semi di finocchio
  • peperoncino (facoltativo)
37

Lavare e pulire le verdure

Per prima cosa occupatevi delle verdure, le dovrete lavare e pulire accuratamente. Prendete la melanzana, spuntatela e tagliatela a dadini non troppo piccoli. Ripetete l'operazione con i peperoni, dopo averli puliti togliendo i semini interni e i filamenti bianchi. Affettate le zucchine e fate lo stesso con la cipolla, dopo averla sbucciata adeguatamente; spuntate, raschiate e affettate le carote; tritate il prezzemolo insieme all'aglio e poneteli in un piattino a parte, con un paio di cucchiai d'olio extra vergine d'oliva.

47

Privare il petto di pollo della parte ossea centrale

A questo punto private il petto di pollo della parte ossea centrale o della cartilagine eventualmente presente e tagliatelo a bocconcini regolari di media grandezza. Infarinate i pezzetti di pollo con abbondante farina e dopo scuotete i bocconcini, facendo cadere quella in eccesso. Trasferite i pezzetti di pollo in un tegame con dell'olio già caldo e fateli rosolare a fiamma bassa per almeno dieci minuti, girandoli di tanto in tanto e aggiungendo dell'acqua calda per evitare di bruciare i bocconcini di pollo. A fine cottura spruzzate il tutto con un bicchiere di vino bianco e aggiungete un cucchiaio di semi di finocchio per aromatizzare. Fate evaporare il vino, cuocendo il pollo a fiamma vivace per circa due o tre minuti.

Continua la lettura
57

Aggiungere le verdure tagliate al pollo

Quando vi sembra che il pollo sia quasi cotto, aggiungete le verdure tagliate a pezzi e cuocete il tutto per almeno venti minuti, continuando ad aggiungere acqua calda all'occorrenza. Salate e pepate a vostro piacimento durante la cottura: se gradite il piccante aggiungete anche un peperoncino rosso però se il pollo dovrà essere mangiato anche dai bambini è meglio evitare. Non appena vedrete che il pollo e le verdure saranno cotte al punto giusto, aggiungete l'olio con il prezzemolo e l'aglio che avete lasciato da parte, per fare insaporire il tutto. Lasciate cuocere a fiamma viva per non più di un minuto: il vostro piatto è pronto, non vi resta che trasferirlo su un piatto di portata e servirlo ben caldo ai vostri ospiti. Il successo sarà assicurato!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete aggiungere, se volete, della maionese.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare un risotto all'ortolana

Se amate le verdure, la cucina sana e le buone tradizioni di una volta il risotto all'ortolana è il piatto che fa per voi. Molto amato da chi preferisce i piatti a base di verdure, ha dei tempi di preparazione veloci e non richiede molto impegno nella...
Primi Piatti

Come fare le tagliatelle all'ortolana

Siete alla ricerca di una ricetta diversa dal solito ma comunque semplice e saportia? Ecco allora la guida giusta per voi in cui vedremo insieme come fare le tagliatelle all'ortolana. Si tratta infatti di un ottimo piatto da servire spesso a tavole in...
Primi Piatti

Come preparare una lasagna ortolana

Se decidiamo di preparare una lasagna dal gusto insolito rispetto a quella tradizionale, possiamo optare per l'ortolana; infatti, da come si evince dal nome stesso, si tratta di imbottire le sfoglie con ortaggi di stagione. A tale proposito, ecco una...
Antipasti

Come fare Insalata di farro all'ortolana

Il farro, la più antica tipologia di frumento coltivato, era uno degli alimenti principali dell'uomo neolitico; con il trascorrere dei secoli, la coltivazione di questo cereale, si è notevolmente ridotta dando spazio al comunissimo grano tenero e duro....
Pizze e Focacce

10 idee per torte salate

Se in occasione di una cena tra amici intendete preparare delle torte salate e non sapete per quale optare, non è il caso di preoccuparvi, poiché nei passi successivi troverete una lista con 10 idee per elaborare queste gustose ricette. Si tratta tra...
Consigli di Cucina

Come utilizzare il sedano in cucina

Il sedano è un ortaggio dalle proprietà benefiche smisurate, molto economico, ideale per milioni di ricette e consumabile sia crudo che cotto. Apporta al nostro organismo tantissimi benefici e soprattutto è poco calorico con solo 20 calorie ogni 100...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza Dukan

La dieta Dukan è una delle diete dimagranti più discusse e popolari al mondo. Si tratta di un metodo articolato in quattro fasi, le prime due per perdere peso, le successive per mantenerlo stabile: lo strumento guida è una lista di 100 alimenti "consentiti",...
Carne

Coniglio all'aceto balsamico

Ricercata dagli amanti della cacciagione, la carne bianca di coniglio risulta essere ancora più apprezzata se cotta alla perfezione. Uno dei problemi più frequenti nella preparazione del coniglio è il sapore intenso delle sue carni, spesso tendente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.