Risotto ai carciofi e salsiccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida spiegheremo come preparare una ricetta basata di riso con carciofi e salsiccia. Il riso è un cereale leggero che per chi risulta a dieta è l'ideale: accompagnando il carciofo con la salsiccia, questi hanno delle fibre che permettono di eliminare via i grassi del maiale. Quindi, per chi segue una dieta, questo risotto risulta essere un piatto più equilibrato e completo.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Ingredienti: 300 g. di riso, 2 carciofi, 1 salsiccia, un ciuffo di prezzemolo, 1 spicchio d'aglio, mezzo bicchiere di vino bianco, un bicchiere di pomodoro, olio extra vergine, acqua, sale e pepe q.b.
  • Strumenti: tegame ed utensili vari.
36

Questo ortaggio della famiglia delle composite è una pianta erbacea biennale che produce frutti verdi con o senza spine, dalle eccezionali proprietà salutari. La pianta di carciofo nata dall'innesto con il cardo selvatico viene coltivata in tutta Italia sopratutto nelle regioni meridionali ed in Toscana dove ci sono autentici campi immensi. Le principali varietà di carciofo, sono i campani, i romani, i sardi ed i toscani. L'ortaggio è un epatoprotettore eccellente, in quanto contiene la cinarina, che contrasta l'eccessiva presenza del colesterolo nel sangue e deve essere assunto per lungo tempo alla dose giornaliera di 100 mg, non avendo effetti tossici a elevate prescrizioni. Inoltre contiene molto ferro, fibre, inulina e la coleretica in grado di disintossicare la cistifellea e il fegato dallo stress di tutti giorni. I carciofi freschi si riconoscono dal frutto che è duro, compatto senza ammaccature e peluria, può essere mangiato crudo in pinzimoni e insalate e cotto in primi pitti secondi e contorni.

46

Mentre la salsiccia è un insaccato speciale della tradizione contadina toscana a base di carne di maiale e lardo con aggiunta di aromi come sale, pepe e peperoncino. La carne ora, si deve consumare cotta ma era divina spalmata su fette di pane, ha un tasso di grassi elevato da dove essere consumato con moderazione nelle perone con deficit dei lipidi nel circolo sanguino.

Continua la lettura
56

Iniziamo con il pulire i carciofi eliminando il gambo e le foglie che risultano essere più dure e quindi poco digeribili, quindi lavateli accuratamente sotto abbondante acqua corrente, e affettateli in quattro parti e metteteli in un tegame con olio sale e pepe. Tritate il prezzemolo e versatelo, e poi a seguire aglio e salsiccia ridotta a piccoli pezzi, anche con le mani. Lasciate soffriggere tutti gli ingredienti per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno, e sfumate con un po' di vino bianco. Versate la passata di pomodoro e continuate a mescolare: aggiungete il riso e mescolate in modo tale che il riso si insaporisce bene con i sapori. Aggiungete il brodo con dado vegetale e procedete con la cottura: dovrete metterne circa un litro affinché il riso si cuocia correttamente. Ultimate la cottura con un piccolo ricciolo di burro e una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete sostituire il riso con il farro o l'orzo.
  • Potete usare tutte le varietà di carciofo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

10 modi diversi di preparare un piatto a base di salsiccia

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà ci occuperemo di cucina. Nello specifico, andremo ad argomentare sulla preparazione di un piatto a base di salsiccia. Infatti ...
Antipasti

Come fare i carciofi imbottiti

In questo articolo di oggi vedremo come fare i carciofi imbottiti, dandovi una spiegazione nei minimi dettagli. Vi proponiamo quindi un piatto gustoso, invitante, profumato ...
Antipasti

Come preparare i carciofi arrostiti

Oggi vogliamo proporre a tutti voi, una ricetta davvero molto interessante, ib modo da capire come poter preparare con le nostre mani e nella nostra ...
Consigli di Cucina

Come sapere se un carciofo è maturo

Il carciofo è una grossa pianta perenne con foglie lunghe e lanceolate. Appartiene alla famiglia delle composite tubuliflore e si presenta una pianta erbacea. Mentre ...
Primi Piatti

Come preparare il risotto ai carciofi e salmone

Un piatto assai gradevole e saporito per chi ama l' accostamento "mari e monti" e per chi non rinuncia mai a un gustoso piatto di ...
Primi Piatti

Come fare i nidi con carciofi

In questa guida vi spiegherò passo passo come fare i nidi con carciofi. Un primo piatto sano e gustoso, ideale nelle giornate invernali. Il carciofo ...
Pizze e Focacce

Come realizzare il calzone di carciofi

Fra tutte le ghiottonerie gastronomiche della nostra penisola, il calzone è uno fra quelli più diffusi ed apprezzati. Si tratta notoriamente di una specialità a ...
Carne

Ricetta: involtini di carciofi

Il carciofo ha ottime proprietà depurative e antiossidanti, per questo motivo è preferibile consumarlo almeno una volta al mese. Spesso viene prescritto nelle diete per ...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia ai carciofi

Nei seguenti passi ti illustro la ricetta della focaccia ai carciofi: viene solitamente servita per accompagnare tutti gli affettati come la mortadella ed il salame ...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne carciofi e salsiccia

Chi vive in Italia, si ritiene fortunatissimo per l'enorme varietà che si trova nella cucina italiana, ma specialmente in ogni regione italiana. Il cibo ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.