Risotto con crema di pistacchi e pescatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se decidiamo di fare una cena per stupire i nostri ospiti, possiamo preparare un risotto con crema di pistacchi e rana pescatrice, ossia un pesce dalle carni pregiate nonostante il suo aspetto non molto gradevole. Il piatto non è difficile da preparare, ma bisogna avere soltanto un po' di tempo a disposizione per ottimizzare il risultato. In riferimento a ciò, nei passi successivi vediamo come elaborare questo gustoso e al tempo stesso raffinato primo piatto.

25

Occorrente

  • 400 g di riso
  • Cipolla 1
  • 100 g di pistacchi
  • 60 g di pesto (crema salata)
  • 1,5 lt di brodo vegetale
  • 100 ml di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Burro 50 gr.
  • Sale e pepe q.b.
  • Prezzemolo tritato
  • 300 g di rana pescatrice già pulita
  • Per il fumetto di pesce: scarti della pescatrice, cipolla, aglio, porro, olio extra vergine di oliva, vino bianco, acqua, sale, pepe nero in grani, prezzemolo, timo e/o alloro.
35

Pulire la rana pescatrice

La rana pescatrice si può acquistare già pulita ed eviscerata, ed alcune volte anche priva della pelle per facilitare la nostra ricetta. Nel caso in cui non siamo riusciti a trovare il pesce già pulito, allora in questo caso per eseguire l'operazione con una certa facilità, utilizziamo un coltello con la lama affilata e delle forbici da cucina tagliando le pinne laterali, incidendo la pancia per estrarne le interiora e poi tagliando la testa. Sciacquiamo infine con cura la nostra pescatrice sotto l'acqua corrente, tirando via con una certa decisione tutta la pelle.

45

Aggiungere al riso la crema di pistacchio

A questo punto iniziamo dunque la preparazione del nostro risotto. In una padella piuttosto ampia rosoliamo la cipolla sbucciata, lavata e tritata finemente con del burro e dell'olio extravergine di oliva e metà dei pistacchi precedentemente pelati. Non appena la cipolla avrà assunto un leggero colore dorato, versiamo il riso e la pescatrice già pulita e tagliata a pezzetti mescolando bene con un cucchiaio in modo che tutti gli ingredienti si insaporiscano. Adesso sfumiamo con del vino bianco, fino a quando evaporerà. Continuiamo poi la cottura del risotto, aggiungendo a poco a poco il brodo preparato con un dado vegetale oppure alle verdure. Non appena il riso è quasi cotto, aggiungiamo la crema salata di pistacchio, il burro, il sale, il pepe fresco in polvere ed infine del prezzemolo tritato.

Continua la lettura
55

Preparare il fumetto di pesce

Per insaporire ancora di più il nostro risotto aggiungiamo qualche cucchiaio di fumetto di pesce, che è un brodo molto ristretto ottenuto con gli scarti del pesce, acquistato quindi già pronto o preparato con la pescatrice. Procediamo pertanto nel seguente modo: rosoliamo una cipolla ed uno spicchio di aglio nell'olio extravergine di oliva, aggiungiamo gli scarti della pescatrice e sfumiamo con il vino bianco, dopodichè mettiamo sale, pepe, prezzemolo e timo. Adesso bolliamo il tutto per un'ora, e poi filtriamo il brodo gettando via gli scarti. A questo punto serviamo il risotto caldo, decorando ogni singolo piatto con qualche pistacchio, ed accompagnandolo con un contorno di insalata verde o mista di stagione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 modi per cucinare la rana pescatrice

La rana pescatrice è un pesce molto diffuso nel Mare del Nord, presente anche nel Mediterraneo. Le sue carni magre sono molto buone. Vedremo insieme 5 modi per cucinare la rana pescatrice. Per prima cosa impariamo a pulire una rana pescatrice. Tagliamo...
Pesce

Rana pescatrice in salsa allo zafferano

La rana pescatrice è un pesce dal sapore molto gustoso. A volte lo possiamo trovare nel banco del pesce al supermercato con il nome di coda di rospo. Ad ogni modo, esistono tantissime ricette deliziose a base di rana pescatrice. Una di queste prevede...
Carne

Come cucinare la rana pescatrice

La rana pescatrice, conosciuta anche con il nome di "coda di rospo", è uno dei pesci più prelibati, caratterizzato dalla sua carne magra, particolarmente apprezzata in cucina. A seconda della provenienza cambia il gusto della carne, più delicato il...
Pesce

Ricetta: spiedini di rana pescatrice e patate

In questa guida vado a spiegarvi passo dopo passo come realizzare una ricetta alquanto ricercata. Sto parlando degli spiedini di rana pescatrice e patate. Non tutti sanno che questa ricetta ha origini antichissime. Si narra che in passato i vecchi lupi...
Pesce

Come preparare la pescatrice al forno alla provenzale

La rana pescatrice alla provenzale è un secondo piatto davvero gustoso e facile da preparare, ma può fungere anche da piatto unico se servito con del riso e patate bollite. La rana pescatrice è un pesce molto pregiato, non di bello aspetto, ma dal...
Pesce

Ricetta: filetto di rana pescatrice al cartoccio

Spesso si ha la voglia di sorprendere i propri ospiti invitandoli a cena e preparando qualcosa di davvero speciale, che nessuno può aspettarsi. Tra le varie pietanze più pregiate e più gustose da poter servire in tavola, è possibile scegliere di preparare...
Pesce

Primi piatti con la rana pescatrice

Cucinare il pesce, non sempre si rivela facilissimo. La delicatezza di queste carni infatti, rivela delle insidie durante la cottura. Proprio per questo motivo, si finisce per ripiegare su ricette testate! Il rischio però è quello di diventare ripetitivi...
Pesce

Ricetta: bocconcini di pescatrice con avocado

La ricetta dei bocconcini di pescatrice con avocado è davvero un piatto da non perdere! Molto gustoso, fresco e nutrizionalmente bilanciato, questo piatto è particolarmente adatto alla bella stagione. La rana pescatrice o coda di rospo è un pesce prelibato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.