Salmone in carpione con julienne di zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La bella stagione che sta per arrivare è ottima per consumare del buon pesce. Molte ricette a base di quest'ultimo sono semplicissime da preparare e piuttosto veloci da realizzare. È il caso del pesce in carpione con julienne di verdure. Si tratta di una preparazione molto gustosa, in cui friggere il pesce e marinarlo in un'emulsione ricca di sapori. Un tipo di ricetta forse non molto comune ma assolutamente presente in tante regioni d'Italia. In questo caso si parlerà del salmone fresco con una julienne di zucchine. Non dovrete usare la frittura come metodo di cottura, ma marinerete i filetti in una gustosa miscela. Vediamo insieme come procedere per prepararlo.

26

Occorrente

  • 500 gr di filetto di salmone.
  • 1 zucchina.
  • Mezza carota.
  • Mezza cipolla rossa.
  • Pepe nero e pepe rosa in grani.
  • Sale.
  • 300 ml di acqua.
  • 120 ml di vino bianco secco.
  • 80 ml di aceto di vino bianco.
36

Preparate le verdure

Occupatevi per prima cosa della julienne di zucchine, insieme a carote e cipolle. Partite proprio dalla cipolla, pulendola e dividendola a metà. Posate la parte piatta su un tagliere e tagliate delle fette sottili, nel senso della lunghezza. Ora pulite e lavate la zucchina, poi tagliatela a metà nel senso della lunghezza. Ricavate dei bastoncini sottili per ottenere la julienne. Pelate successivamente le carote e fate dei bastoncini abbastanza sottili. Passate adesso alla preparazione del carpione, una miscela di aceto, vino, sale, spezie e acqua.

46

Mescolate gli ingredienti

Prendete una ciotola abbastanza capiente che possa ospitare le verdure e il salmone. Versate al suo interno acqua, l'aceto di vino bianco e il vino bianco secco. Unite quindi il sale, poi aggiungete le varietà di pepe. Versate dunque i grani di pepe nero e pepe rosa in pari quantità, poi unite le verdure. Aggiungete quindi le cipolle, le carote e infine la julienne di zucchine. Mescolate gli ingredienti, in modo tale che tutto prenda sapore. Ora prendete i filetti di salmone e ricavate delle listarelle sottili. Se lavorate il salmone fresco, assicuratevi che abbia subito la giusta conservazione.

Continua la lettura
56

Servite il piatto

Aggiungete a questo punto le listarelle di salmone al carpione con verdure e zucchine. Prendete successivamente uno strato di carta pellicola per coprire la ciotola. Riponete il salmone in carpione nel frigorifero, dove riposerà per almeno due ore. Trascorso il tempo necessario per la marinatura, il salmone assorbirà tutti i sapori e gli aromi. Potrete finalmente servire il piatto, accompagnandolo con abbondanti insalate fresche. Questo tipo di ricetta si può realizzare anche con altri pesci. Generalmente si tratta di pesci d'acqua dolce, come trote e altre creature lacustri. Non mi resta che augurarvi buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Trascorso il tempo necessario per la marinatura, il salmone assorbirà tutti i sapori e gli aromi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: sarde in carpione

Le ricetta delle sarde in carpione nasce in Veneto e il nome originale è "sarde in saor" che vuol dire in sapore. E in affetti il nome è proprio azzeccato, proprio perché vuole mettere in risalto il gusto e il sapore deciso che questo antipasto ci...
Pesce

Come preparare le acciughe in carpione

Le acciughe sono piccoli pesci di mare appartenenti al gruppo del pesce azzurro. Si pescano generalmente in mari temperati e sono ricche di grassi omega-3 che ne ha fatto, negli ultimi anni, intensificare il consumo. L'uso in cucina è vario: le acciughe...
Antipasti

3 antipasti veloci giapponesi

Desiderate preparare dei piatti giapponesi per stupire i vostri ospiti? Nulla di più semplice. Nei passi che seguono, vi indicheremo come fare 3 antipasti veloci. Si tratta di preparazioni estremamente facili ed efficaci. L’unica accortezza consiste...
Pesce

Come fare il salmone affumicato in insalata

A volte in cucina siamo per certi versi presi da una sorta di monotonia, che ci porta inevitabilmente a preparare le stesse ricette. Per dare uno stop a questa ripetitività sarebbe il caso di prendere in considerazione l'idea di introdurre qualche nuova...
Primi Piatti

Come fare la pasta fredda al salmone

Durante il periodo estivo può capitare di non avere molta fame e di non riuscire a mangiare cibi eccessivamente caldi come la pasta. Se però non si riesce proprio a farne a meno è possibile comunque gustarla eseguendo una ricetta estremamente facile...
Primi Piatti

Ricette: quinoa con avocado e salmone

La quinoa con avocado e salmone rappresenta un primo piatto completo. Si tratta di una ricetta light, assolutamente originale, in cui si fondono gusti diversi ed audaci. La quinoa è una pianta originaria dell'America Latina, fonte proteica e decisamente...
Pesce

Ricette con surimi

Il surimi è un alimento di origine giapponese, il Paese dove vengono consumati da secoli i piatti di pesce macinato. In commercio si vendono generalmente come bastoncini arancioni all'esterno e bianchi all'interno, e ne esistono di numerose varianti....
Pesce

Come marinare il salmone

Se ci piace molto cucinare piatti a base di pesce e vogliamo provare a prepararli in maniera sempre differente, potremo cercare su internet, nelle moltissime guide presenti, alcune ricette che ci mostrino i vari passaggi da eseguire per ottenere delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.