Sogliola: come pulirla e cucinarla

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In tutte le ricette che prevedono come ingrediente principale il pesce, pulirlo e se necessario, sfilettarlo. È il primo passo per preparare una ricetta di mare gustosa e saporita. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò una squisita ricetta con la sogliola, ma prima vedremo come pulirla e successivamente come cucinarla. Iniziamo!

27

Occorrente

  • filetti di sogliola
  • erbe aromatiche
  • spezie
  • succo di limone
  • aceto
  • olio di oliva
  • pangrattato
  • sale
  • farina
37

spellare la sogliola

Nel passo precedente abbiamo spiegato che prima di cucinare una sogliola occorre pulirla. Ossia privarla interamente delle sua interiora. Magari sfilettandola e ricavando quattro filetti. Per spellare una sogliola, la prima operazione da compiere è fare un'incisione all'altezza della testa. Dopodiché tenere la testa con una mano ed eliminare la pelle tirandola con forza. In seguito, cercare di ottenere i filetti effettuando un taglio verticale, quindi staccarli dalla lisca. Vediamo ora i modi per cucinarla.

47

Cottura a lesso

Preparate il court- bouillon con l'acqua salata. Aromatizzate con verdure, erbe aromatiche, spezie, e acidulata con aceto o succo di limone. Fate bollire il tutto per mezz'ora prima di immergervi la sogliola. Lasciate cuocere per breve tempo (10-15 minuti) a leggera ebollizione. Per la cottura al forno è preferibile farla marinare per qualche ora in olio d'oliva. Insaporita con erbe aromatiche, quindi si dispone in una teglia unta d'olio. Si cosparge di pan grattato e si passa in forno caldo (la temperatura non deve mai superare i 200 gradi). Durante la cottura si spruzza con un poco di vino bianco secco e succo di limone. Il tempo di cottura è di 30-40 minuti per chilo. È consigliabile coprire il recipiente a metà cottura circa. Con un foglio di carta oleata imburrato per evitare che si secchi.

Continua la lettura
57

Cottura alla griglia

Per prima cosa mettiamo la sogliola nel pangrattato, cospargendola d'olio aromatizzato, sale e pepe. Adagiamola sulla griglia già calda e già pennellata con olio. Durante la cottura pennelliamo il pesce sempre con dell'olio. Rigiratelo solo quando si è sicuri che sia ben cotto da un lato. Evitate di incidere la polpa per accelerare il processo di cottura. Si rischierà di disperdere i succhi nutritivi. Cottura in padella (fritta): dopo aver sfilettato la sogliola, conditela con sale, infarinatela leggermente e friggetela in padella con abbondante olio caldo. Sgocciolatela croccante e ben dorata, disponiamola su un piatto e guarnitela con mezzo limone. Et voilà! La sogliola è finalmente pronta per essere gustata! Se non riuscite nei procedimenti descritti, aiutatevi con il web.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riuscite a pulire o a sfilettare la sogliola rivolgetevi al vostro pescivendolo di fiducia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: Sogliole alla birra

La sogliola è un pesce d'acqua salata, il cui habitat è la zona dei fondali marini fangosi. Pesce dalle carni pregiate e delicate, deve la sua forma schiacciata ad un processo evolutivo che l'ha portata a sdraiarsi su un fianco, costringendo uno dei...
Pesce

Come fare gli involtini di sogliola agli asparagi

Non tutti sanno che si dovrebbe mangiare il pesce almeno due volte a settimana, ma non sempre si hanno idee sfiziose per prepararlo. In questa guida invece vi propongo la ricetta degli involtini di sogliola, facile da preparare e gustosa da mangiare....
Antipasti

Come preparare la zuppa di spinaci con uova di sogliola

In questa guida vedremo come preparare un piatto davvero particolare: la zuppa di spinaci con uova di sogliola. Si tratta di un primo piatto molto originale che non si trova spesso sulle nostre tavole ma che fa davvero bene. Gli spinaci infatti sono delle...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di sogliola burro e salvia

La sogliola è un pesce che in cucina è molto apprezzato per la carne saporita, perché ha pochi grassi. Un alimento perfetto pertanto per le diete ipocaloriche, ricco di proteine e sali minerali in particolare fosforo e potassio. In questa guida verrà...
Pesce

Come preparare gli involtini di sogliola allo speck

Gli involtini di sogliola allo speck si preparano con estrema facilità e rapidità. Ricetta ideale per improvvisare una cena all'ultimo minuto. Gli involtini di sogliola allo speck hanno un aspetto molto gradevole. Una ricetta di grande impatto per gli...
Pesce

Ricetta: sogliola al forno in crosta di patate

Molto spesso la sogliola viene definito un pesce scontato e anonimo. In realtà la sogliola è uno dei pesci più delicati e prelibati. La sogliola è uno dei pesci più difficili da cucinare. Infatti il suo sapore delicato consente di usare svariati...
Pesce

Come preparare gli involtini di sogliola al prosciutto crudo

La sogliola è un pesce caratterizzato dalla presenza di una carne bianca e magra. Le sue proprietà nutritive la rendono molto utilizzata nelle diete dimagranti, ma anche nell'alimentazione per bambini ed anziani. La sua carne ha un gusto molto delicato,...
Pesce

Ricetta: sogliola al forno con carciofi

Ecco a voi una ricetta perfetta per i mesi caldi, semplice e leggera, a base di sogliola (che è uno dei pesci più versatili e apprezzati in ambito culinario) e carciofi freschi (noti per le loro proprietà digestive e diuretiche). Si tratta di una ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.