Tacchino al vino bianco e finocchietto selvatico

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno dei secondi che spesso viene preferito nei periodi di festa è il tacchino. Questo è un tipo di carne bianca, tenera e delicata. Il tacchino si presta a un'infinità di preparazioni, semplici e raffinate. In questo caso vi suggerisco il tacchino al vino bianco e finocchietto selvatico. Questo è un piatto facile da fare e non richiede tanta abilità in cucina. L'unica accortezza è quella di accostare il vino e il finocchietto selvatico in modo giusto. Per poi, portare in tavola qualcosa di speciale e offrire un pizzico di gusto extra per chi apprezza i sapori più decisi. Nella seguente guida vi spiego come fare il tacchino al vino bianco e finocchietto selvatico.

27

Occorrente

  • 600 grammi di fesa di tacchino in una fetta
  • 100 grammi di pancetta a fette
  • Finocchietto selvatico
  • Vino bianco
  • Sale
  • Olio extravergine d'oliva
  • Cipolla
  • Brodo
  • rosmarino
37

Prendere gli ingredienti

Il tacchino è un tipo di carne molto versatile, che si presta ottimamente a varie preparazioni. In America il tacchino ripieno è il piatto tradizionale della festa del ringraziamento. Dopo la scoperta dell'America anche noi europei abbiamo avuto modo di assaggiare questa carne deliziosa, magra e molto proteica. Molte sono le preparazioni che lo rendono ottimo. Ma, se impreziosito con del finocchietto selvatico, spicca ancora di più. Mentre, il gusto delicato delle carne si lega perfettamente a quello del vino, che lo renderà saporitissimo. Quindi, assicuratevi di prendere tutti gli ingredienti necessari e iniziate a fare il tacchino al vino e finocchietto selvatico.

47

Preparare il tacchino

La prima cosa che dovete fare è quella di prendere una fetta di fesa di tacchino di seicento grammi. Lavatela e asciugatela con della carta assorbente da cucina. Mettetela sul tavolo e appiattitela con il batticarne. Prendete un piatto e sistemate la carta di alluminio. Sistemate sopra il tacchino. Spennellatelo con olio e sale e lasciate riposare. In seguito, pulite il finocchietto e tagliatelo a pezzi. Dopodiché, aggiungetelo su tutta fetta di tacchino con la pancetta. Arrotolatelo su se stesso e legatelo con lo spago da cucina. Nel frattempo, preparate il brodo. Tagliate una carota, un gambo di sedano, mezza cipolla e qualche fogliolina di prezzemolo. Versate in una pentola mezzo litro di acqua e aggiungete le verdure. Fate cuocere per circa mezz'ora. Quando il brodino è pronto spegnete il fuoco.

Continua la lettura
57

Cucinare il tacchino

A questo punto, prendete una teglia e disponete sopra il tacchino. Versate un mestolo di brodo e cospargete sopra del finocchietto e rosmarino. Irrorate con il vino rimasto e mettete il tacchino in forno. Facendolo cuocere a 180°per circa cinquanta minuti. Mentre, cuoce ogni tanto giratelo e aggiungete un mestolo di brodo. Quando il tacchino risulta cotto, uscitelo dal forno e servite a fette.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La cottura della carne di tacchino è un procedimento molto delicato poiché, parlando di carne magra, questa può risultare stopposa. Per evitare questo piccolo inconveniente cercate di ridurre lo spessore della carne il più possibile, aiutandovi con il batticarne. Inoltre evitate una cottura troppo lunga della carne che farebbe perdere tutti i liquidi rendendola fibrosa e poco masticabile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricette col finocchietto selvatico

Il finocchietto selvatico (Foeniculum Vulgare) è una pianta spontanea della famiglia delle Apiaceae, nota sin dai tempi antichi per le sue proprietà aromatiche e coltivata già a partire dal XVI° secolo, da sempre molto apprezzata per i suoi molteplici...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore al finocchietto selvatico

Il liquore al finocchietto selvatico è un deliziosa bevanda che si ricava dalla macerazione dei semi e delle parti fibrose dell’omonima pianta. Dalle spiccate proprietà digestive e diuretiche, questa bevanda è ideale per terminare pasti particolarmente...
Primi Piatti

Come fare le tagliatelle al finocchietto selvatico

Vuoi preparare un primo piatto estremamente saporito, salutare e, talmente ricco da poterlo considerare unica pietanza da poter portare in tavola? Se la tua risposta è positiva, devi, assolutamente leggere la ricetta, qui delineata che, in maniera semplice...
Antipasti

Fave bollite con finocchietto selvatico

Le fave fanno parte della famiglia dei legumi e sono degli alimenti nutrienti e gustosi. In passato rappresentavano uno dei piatti poveri, consumati per lo più dagli artigiani e dai contadini. Esistono moltissime ricette per poter preparare le fave,...
Primi Piatti

Fagioli con finocchietto selvatico

La nostra amata cucina mediterranea ci regala tanti ingredienti sani, gustosi e aromatici. La ricetta dei fagioli con finocchietto selvatico racchiude in sé tutte queste caratteristiche. I primi sono ricchi di proteine vegetali e ottimi sostituti della...
Primi Piatti

Come preparare le farfalle con piselli e finocchietto selvatico

Ecco una semplicissima guida su come preparare le farfalle con piselli e finocchietto selvatico, voglio svelarvi i segreti di questa ricetta legata al mondo agreste, semplice ma nel contempo gustosa, che vi delizierà la vista per le forme e i colori,...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna di pane e finocchietto selvatico

Quando arriva la domenica e devi cucinare per tutta la famiglia, cosa c'è di meglio di una buona lasagna fatta in casa? Non parliamo delle solite riproduzioni che potete trovare al supermercato surgelate, ma di una bella sfoglia fatta in casa appena...
Carne

Come preparare la terrina fredda di tacchino e pistacchi

Quando la creatività in cucina scarseggia è difficile trovare una soluzione semplice e gustosa. In particolare durante l'estate, quando abbiamo poca voglia di metterci ai fornelli. Eppure esistono tante ricette fresche e semplici, ricche di sapore e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.