Torta alla pasta di mandorle

tramite: O2O
Difficoltà: media
Torta alla pasta di mandorle
110

Introduzione

Che voi siate delle pasticcere provette o alle prime armi potrete cimentarvi nella preparazione di questa semplice torta. La ricetta che vi proponiamo oggi è quella per realizzare la torta alla pasta di mandorle. Questa torta, tipica della pasticceria siciliana, può sembrare di difficile realizzazione, ma con i giusti consigli sarete in grado di prepararla in men che non si dica. Vediamo come fare.

210

Occorrente

  • 150 gr di farina per il pan di spagna
  • 125 gr di zucchero per il pan di spagna
  • 4 uova per il pan di spagna
  • 150 gr di fecola di patate per il pan di spagna
  • 3 tuorli per la crema
  • 6 cucchiai di zucchero semolato per la crema
  • 6 cucchiai di farina 00 per la crema
  • 1/2 litro di latte per la crema
  • 450 gr di mandorle pelate per la pasta di mandorle
  • 2 albumi per la pasta di mandorle
  • 200 gr di zucchero semolato per la pasta di mandorle
  • 200 gr di zucchero a velo per la pasta di mandorle
  • Maraschino, acqua e zucchero q.b. per la bagna
310

Preparazione del pan di Spagna

Innanzitutto bisogna preparare il pan di Spagna. Dividete i tuorli dagli albumi e metteteli in due terrine differenti. Sbattete inizialmente quattro tuorli con 75 gr di zucchero e ottenete un composto spumoso e tendente al giallo chiaro. Ora sbattete anche gli albumi aggiungendo un pizzico di sale e lavorateli a neve. Successivamente aggiungete 75 gr di zucchero e continuate a montare per qualche minuto. Quando montate gli albumi a neve è importante anche controllare che le fruste siano ben pulite, altrimenti i vostri bianchi non monteranno.
Unite i tuorli agli albumi montati, mescolate e aggiungete gradualmente 150 gr di fecola di patate o mezza bustina di lievito e 150 gr di farina. Per ottenere un composto omogeneo e senza grumi ricordatevi di mescolare sempre dal basso verso l'alto.

410

Cottura del pan di Spagna

A questo punto dovete versare l'impasto in una forma per forno. La forma che userete andrà prima imburrata per bene, in modo da evitare che l'impasto si attacchi a essa. Messo l'impasto all'interno della forma livellatelo con un cucchiaio. Ponetelo in forno preriscaldato a 180° per circa quarantacinque minuti. Controllate spesso la cottura forando l'impasto con uno stuzzicadenti. Una volta cotto, tiratelo fuori dal forno, aspettate che si raffreddi e poi provvedete a rimuoverlo dalla forma.

Continua la lettura
510

Preparazione della pasta di mandorle

Passate ora alla preparazione della pasta di mandorle. In un frullatore versate 450 gr di mandorle e 200 gr di zucchero in polvere. Vi consiglio di usare mandorle già sminuzzate, in modo da ottenere un risultato più omogeneo. Continuate a frullare il tutto fin quando non otterrete una pasta dalla consistenza densa. Aggiungete due albumi e 200 gr di zucchero a velo. A questo punto dovrete lavorare con le mani la vostra pasta di mandorle fino a ottenere un impasto denso e omogeneo.

610

Preparazione della crema pasticcera

Occupatevi ora della crema pasticcera. In un pentolino mettete tre tuorli d'uovo, sei cucchiai di zucchero, 250 ml di latte e sei cucchiai di farina. Accendete la fiamma stando attenti a regolarla quanto più bassa possibile. Con un cucchiaio di legno girate in continuazione la crema e man mano che si addensa versate altri 250 ml di latte. State attenti a girare sempre nello stesso verso; questo eviterà la formazione di grumi all'interno della vostra crema. Quando la crema sarà della giusta densità toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare. Una volta raffreddata unitela alla pasta di mandorle e mantecate il tutto per ottenere una perfetta unione dei due componenti.

710

Farcitura del pan di Spagna

Terminata la preparazione della crema riprendete il pan di Spagna, tagliatelo in due dischi e bagnatelo con del maraschino diluito in acqua e zucchero. Farcite i due dischi con la crema e ricoprite con essa la torta. Per quanto riguarda la decorazione potete farla a vostro gusto e piacimento con la restante pasta di mandorle. Un'idea è il classico decoro ai bordi della torta formando dei ghirigori con un sac à poche con il beccuccio zigrinato e ricoprendo la superficie con mandorle a scaglie.

810

Cottura della torta alla pasta di mandorle

Una volta finita riponete la vostra torta nel frigorifero. Il passo successivo è infornarla in un forno preriscaldato a 200° per circa venti minuti. Tiratela fuori e lasciate che si raffreddi. Servitela tiepida con un buon caffè. Buon appetito.

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il semifreddo al torrone

Il semifreddo al torrone è un dolce molto gustoso. Potete mangiato in qualsiasi periodo dell'anno, non solo in quelli più caldi. Inoltre, è un alimento che piace a tutta la famiglia, agli adulti come ai più piccoli. Preparare la ricetta di questo...
Dolci

Ricetta: charlotte di frutta mista

La Charlotte è un tipo di dessert, avente una composizione di crema bavarese, che è una crema circondata da savoiardi o pan di Spagna. La sua storia è particolare, e sembra risalire alla moglie di Giorgio III, Carlotta. Infatti, sembra che questo dolce...
Dolci

Come fare una soffice torta agli albumi

Incredibilmente soffice, dal gusto delicato e molto leggera: è la torta agli albumi. L'assenza di tuorli nella ricetta rende la torta agli albumi meno calorica e più digeribile. La torta di albumi è molto versatile. Nella sua versione base è perfetta...
Antipasti

Come preparare la torta salata con salsiccia piccante

La torta salata con salsiccia piccante è ottima sia appena sfornata che fredda. Può essere servita in tavola come gustoso antipasto ma è perfetta anche per i pic nic primaverili da organizzare assieme a tutta la famiglia. È molto semplice da preparare...
Antipasti

Come riutilizzare gli albumi avanzati

A tutti sarà capitato di utilizzare, nella preparazione di ricette sia dolci che salate, solamente la parte rossa dell'uovo, ossia il tuorlo. Infatti, nella crema pasticciera, nel riso alla carbonara, oppure in un dolce a base di pasta frolla non devono...
Dolci

Come preparare la torta alla nutella e pistacchio

Ci sono degli ingredienti in grado di conquistare grandi e piccini. Sia che si tratti di preparare un dolce per la merenda o che si voglia offrire un fine pasto gustoso e accattivante, nutella e pistacchio sono due degli ingredienti più amati. È per...
Dolci

Come preparare la torta meringata rovesciata

La torta meringata è una preparazione talmente deliziosa che diventerà uno dei vostri dolci preferiti con un solo assaggio. Invece della classica crostata farcita al limone e decorata con la meringa, si tratta della stessa ricetta ma, quando sarà cotta,...
Dolci

Come preparare la torta mimosa all'ananas

La torta mimosa è il dolce associato alla festa della donna. Ottima nella sua variante più classica, che prevede una ricca crema pasticciera e l'elegante forma a cupola. Ovviamente ricorda il fiore di mimosa sia per la forma che per il delicato colore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.