Torta salata con cannellini e salame

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Le torte salate si sa, sono facili da realizzare e soddisfano ogni gusto. Possono essere preparate per un antipasto sfizioso ed invitante, oppure cucinate per il pic-nic fuori porta organizzato con gli amici. La ricetta è semplice e la versatilità degli ingredienti consente di creare torte salate in molteplici varianti, che possono addirittura contenere componenti come, ad esempio, i fagioli cannellini abbinati a qualche fetta di salame. Con questa guida daremo una ricetta davvero particolare per una torta salata con i fiocchi.

28

Occorrente

  • 1 disco di pasta sfoglia
  • 1 disco di pasta brisè
  • 200 gr di fagioli cannellini (in latta o secchi)
  • 150 gr di salame dolce (del tipo ungherese, napoletano o milanese)
  • 2 uova intere
  • spezie varie: scalogno, sale, pepe
  • olio EVO
  • formaggio grattugiato
  • pangrattato
  • pecorino a scaglie
38

Alcuni piatti tipici di molte zone italiane hanno come ingredienti base i fagioli in abbinamento ad un tipo di verdura, come la cicoria o la bieta, che insaporisce i legumi conferendo un retrogusto morbido e particolare. Per omaggiare queste tradizioni procuratevi uno scalogno ed utilizzate il gambo verde per aromatizzare i cannellini prima di incorporarli all'interno della torta rustica. In altre parole, nel momento in cui andrete a cucinare i fagioli insaporiteli con la parte verde della cipolla, precedentemente imbiondita in un paio di cucchiai di olio EVO. Nello stesso soffritto rosolerete i cannellini precedentemente bolliti, soprattutto se avete con voi legumi secchi e non già cotti, di quelli che si trovano nelle confezioni in latta.

48

Stendete il rotolo di pasta brisè all'interno di una tortiera rotonda e allargate i lati del disco fino a ricoprire parte dei bordi della pentola. Sbattete due uova in una terrina, insaporendole con un pizzico di sale ed una spruzzata di pepe nero. Tenetele da parte, serviranno per unire gli ingredienti della torta salata. Ricoprite il fondo della pasta brisè con parte del salame che avete scelto per la realizzazione della torta, facendone un solo strato. Su di esso incorporate i fagiolini cannellini, possibilmente scolati dell'olio e dell'acqua di cottura, assieme ai ciuffi di scalogno con cui sono stati cotti. Create una superficie omogenea e cospargete cannellini e salame con 2/3 di uovo sbattuto, cercando di ricoprire tutti gli ingredienti.

Continua la lettura
58

Tagliate a scaglie un po' di pecorino. Se non preferite il gusto forte potete sostituire tale formaggio con del grana più dolce o del gorgonzola, ma non abbondate per non coprire il gusto dei legumi. Aggiungetelo quindi all'interno della torta e ricopritela con un ulteriore strato di salame, cercando di utilizzare tutte le fette rimaste. Nel frattempo srotolate il disco di pasta sfoglia e bucherellatelo o, in alternativa, create dei fori con un coltello. Serviranno come fori attraverso cui filtrerà il vapore creato dai fagioli e dalle uova.

68

Utilizzate il disco di sfoglia per ricoprire la torta facendo aderire i bordi della pasta brisè assieme a quelli della sfoglia. Dovreste aver ottenuto una sorta di "pie" (torta americana) che andrà spennellata con il restante uovo avanzato precedentemente. Cospargete quindi sulla superficie della sfoglia del pan grattato e del formaggio grattugiato per avere, a fine cottura, una gratinatura profumata e golosa. Cuocete la torta in forno preriscaldato a circa 200 gradi per 20 minuti o, se volete, anche a 180 gradi, verificando però la doratura di entrambe le sfoglie ed alternando la cottura solo sul basso o solo in modalità grill.

78

La torta salata con cannellini e salame è pronta per essere servita. Una volta cotta lasciatela raffreddare qualche istante per consentirne il taglio e gustatela come snack nel primo pomeriggio o come piatto unico a cena. E per non farvi mancare nulla accompagnate la ricetta con un buon vino rosso dal sapore secco. Il gusto è garantito!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di insaporire i fagioli con il sale che, essendo presente nel salame, potrebbe compromettere il sapore di tutti gli ingredienti.
  • Per una buona cottura dei fagioli cannellini secchi teneteli in ammollo un paio d'ore in acqua tiepida e, successivamente bolliteli in abbondante acqua per almeno un'ora e mezza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare vellutata di fagioli cannellini e cardo vegetariana

Le proteine dei fagioli sono fondamentali per la nostra routine. In molte diete moderne ipocaloriche, vegane o vegetariane, i fagioli sono dei legumi che la fanno da padroni perché spesso sostituiscono piatti importanti per la salute come la carne rossa....
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di cannellini con acciughe

La zuppa di cannellini con acciughe è un gustoso primo piato, perfetto per riscaldare le fredde serate invernali. Il gusto deciso delle acciughe ben si abbina a quello più delicato dei fagioli cannellini. Per preparare questa specialità servono pochi...
Pesce

Come preparare il polpo con i fagioli

Oggi vogliamo proporvi un modo particolare di cucinare il polpo. Se solitamente viene servito come antipasto o sotto forma di deliziose insalate, oggi lo vogliamo presentare sotto forma di zuppa, ovvero vi guideremo nella preparazione del polpo con i...
Primi Piatti

Ricetta: pasta integrale con funghi e cannellini

La principale differenza fra la tradizionale pasta bianca di semola di grano e la pasta integrale risiede nel processo di raffinazione che la prima subisce; una lavorazione che, da un punto di vista nutrizionale, la rende piú povera in termini di fibre,...
Primi Piatti

Come si prepara la zuppa toscana di fagioli e bietole

La zuppa toscana di fagioli e bietole è un piatto tipicamente invernale, ottimo per le serate più fredde. La preparazione è molto semplice, ma prevede un lungo periodo di cottura dei fagioli cannellini: per prepararli infatti, bisogna pensarci in anticipo,...
Pesce

Come fare i filetti di branzino in crema di cannellini

Volete un piatto dal sapore fresco ma allo stesso tempo forte e gustoso? I filetti di branzino con crema di cannellini sono il piatto giusto per voi! L'obiettivo di questa guida è, quindi, quello di spiegarvi, passo per passo, come fare questa fantastica...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa toscana

La zuppa è il piatto per eccellenza che permette di riscaldarsi soprattutto durante la stagione fredda. Una delle preparazioni più famose è la zuppa toscana. Si tratta di una pietanza che prevede l'aggiunta del cavolo nero. Inoltre, la tradizione prevede...
Primi Piatti

Come fare la pasta e fagioli alla napoletana

La pasta e fagioli alla napoletana rappresenta un primo piatto abbastanza ricco e dal carattere rustico. Inoltre si tratta di una portata estremamente gustosa e saporita. Consiste in un piatto, tipico della tradizione contadina ma ancora molto apprezzato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.