Zucca gratinata con scaglie di ricotta affumicata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Zucca gratinata con scaglie di ricotta affumicata
17

Introduzione

L'autunno è una stagione molto particolare dal punto di vista gastronomico. In questo periodo, infatti, maturano frutti della terra unici ed estremamente aromatici. Sono l'ideale per iniziare a gustare ricette che scaldano corpo e mente. La zucca fa parte di quegli ortaggi che fanno la loro comparsa coi primi freddi. È ottima per piatti salati come per ricette dolci. Zuppe, vellutate e torte diventano deliziose con il contributo della zucca. Ma la zucca è ottima anche da sé, senza troppe aggiunte. Chi non ha familiarità con la zucca può iniziare da una ricetta semplicissima. La zucca gratinata con scaglie di ricotta affumicata sarà un contorno perfetto.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Una zucca da 1 Kg.
  • Rametti di rosmarino.
  • 50 gr di ricotta affumicata.
  • 60 gr di olio extravergine di oliva.
  • Sale e pepe q.b.
37

Ingredienti

Per questa ricetta sfiziosa avremo bisogno di una bella zucca rotonda da 1 chilo. Tagliamo il frutto in quattro quarti e puliamo l'interno, eliminando semi e filamenti. Possiamo sciacquare e conservare i semi per preparare un gustoso snack. Ma proseguiamo con la nostra ricetta. Dopo la pulizia della parte interna eliminiamo la scorza esterna. Tagliamo dunque la polpa della zucca in fettine regolari, spesse circa 5 mm. Disponiamo le fette di zucca su una leccarda da forno. Facciamo attenzione a non sovrapporre le fette. Versiamo un filo d'olio d'oliva sulla zucca e insaporiamo con sale e pepe nero.

47

Preparazione

Aggiungiamo alla zucca qualche aroma. Il rosmarino è il profumo ideale da abbinare alla zucca. Uniamo quindi alcuni rametti di rosmarino, spezzettandoli grossolanamente. Impostiamo il forno a 200°C e facciamo riscaldare la macchina. Dopodiché inforniamo la zucca e cuociamo per almeno 30 minuti. Capiremo che la zucca è pronta grazie a una lieve doratura. Al termine della mezz'ora sforniamo la zucca ed eliminiamo i rametti di rosmarino. Prendiamo dunque la nostra ricotta affumicata. La ricotta affumicata è solitamente piuttosto soda, perciò non avremo difficoltà nel maneggiarla.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Condimento

Procuriamoci una pratica mandolina per ottenere facilmente le scaglie. Grattugiamo dunque la ricotta affumicata sulle fette di zucca. Cerchiamo di distribuirla in modo uniforme, in modo che ogni fetta di zucca possa insaporirsi. Quando avremo abbastanza ricotta inforniamo nuovamente la zucca. Impostiamo il forno sulla modalità grill e lasciamolo in funzione per 3 minuti. La ricotta affumicata assumerà una lieve doratura e croccantezza. Sforniamo la zucca gratinata e trasferiamo su un largo piatto da portata. Questa ricetta costituisce un ottimo contorno per piatti tipicamente autunnali. Tuttavia possiamo consumarla anche come antipasto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La ricotta affumicata ha un gusto particolare e non tutti lo gradiscono. Se cerchiamo un sapore deciso che valga da buona alternativa possiamo utilizzare del pecorino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare il flan di zucca

Quando prepariamo una cena o un pranzo ci capita spesso di non sapere quali antipasti presentare. Spesso si cade nella banalità riproponendo le solite cose ...
Primi Piatti

Ricetta: crema di zucca con crostini

La crema di zucca con crostini è il piatto ideale per mangiare con gusto facendo attenzione alla linea. La zucca ha infatti poche calorie ma ...
Antipasti

5 ricette con la zucca

Se siamo degli amanti della e cucina e ci piace sperimentare sempre pietanze differenti potremo utilizzare un computer o un qualsiasi altro dispositivi che abbia ...
Primi Piatti

Come preparare le penne alla zucca in teglia

A volte capita che organizziamo una cena a casa nostra, ma proprio quel giorno gli impegni si sovrappongono e arriviamo a sera troppo tardi. Non ...
Primi Piatti

Come preparare la moussaka di zucca con ragù

La moussaka è un piatto tipico greco che generalmente si preparare con le melanzane. Possiamo però rielaborarla per ottenere ricette sempre nuove e buone come ...
Antipasti

Come fare un'insalata di zucca al forno

L'autunno è l'occasione perfetta per gustare ricchezze della terra altrimenti indisponibili. È la stagione di molti frutti e ortaggi dal gusto unico, come ...
Dolci

Rotolo alla zucca con gocce di cioccolato

In questa nuova ricetta, abbiamo deciso di utilizzare un prodotto che è tipico della stagione autunnale e cioè la zucca. Nello specifico cercheremo di creare ...
Antipasti

Sformatini di zucca con salsa alla paprika

Quando giunge l'autunno, la terra ci regala frutti e ortaggi ricchi di sapore e aromi. È la stagione dei funghi, dell'uva più dolce ...
Primi Piatti

Come fare le polpette di lenticchie e zucca

Tra i secondi piatti più apprezzati e golosi, le polpette sono sicuramente tra i primi posti. In una classifica ipotetica, queste squisite palline di carne ...
Antipasti

Come preparare gli involtini di cavolo alla zucca

Spesso ai contorni, immeritatamente, non si dà la giusta attenzione, ma in verità se essi riescono ad accompagnare bene i piatti principali di un pasto ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.