Zuppa di legumi con il bimby

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Durante l'inverno non c'è cosa migliore che scaldarsi con qualche deliziosa zuppa. Ne esistono moltissime ma nulla batte le zuppe a base di legumi. Oltre ad essere denza e cremosa, e quindi utile a saziarci per bene, potra' anch scaldarci per bene. Una ricetta dal sapore tipicamente invernale e ristoratore è la zuppa di legumi, facile da prepare anche se non velocissima. Possiamo introdurre fagioli, piselli, fave, ceci, lenticchie, soia o qualsiasi altro tipo presente nella nostra dispensa. Così facendo, creeremo un piatto economico e salutare, godendo questi vegetali di ricchezza di proteine, sali minerali e vitamine. Vediamo qui di seguito come realizzare la zuppa di legumi in modo facile e veloce, tramite l'utilizzo di un robot da cucina Bimby. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti che vi aiuteranno a prepararla in pochissimo tempo. Mettiamoci ai fornelli e vediamo come fare per preparare questa delizia.

29

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 porzione di pancetta affumicata a cubetti (o in alternativa speck)
  • 200 g legumi secchi (o in aggiunta anche cereali)
  • 1 l di acqua o brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di dado Bimby (in mancanza di brodo vegetale)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 foglia di alloro (o altre spezie a piacere)
  • coltello affilato
  • spatola
  • Bimby TM31
39

Ammollare i legumi nell'acqua

E’ da precisare che i legumi secchi, ad eccezione delle lenticchie, prima della cottura necessitano di ammollo in acqua fredda, indispensabile alla reidratazione del seme. Questa è una fase preliminare, da eseguire la sera precedente al loro utilizzo.

49

Lavare le verdure

Il primo passaggio consiste nel lavare e mondare tutte le verdure che andremo ad utilizzare per cucinare il soffritto. Successivamente le taglieremo a dadini, per poi inserirle nel boccale e chiudere il coperchio. Ora dovranno essere tritare per 15 secondi, impostando sul pannello di controllo una velocità di grado 7.

Continua la lettura
59

Tritare le verdure

Le verdure appena tritate saranno raccolte con un'apposita spatola. Quindi si procederà aggiungendo l'olio extravergine di oliva ed i cubetti di pancetta o speck, a seconda dei nostri gusti personali. Si dovrà far rosolare il tutto ad una temperatura di 100°C per circa 3 minuti, seguendo una velocità di grado 1, pigiando poi il pulsante per invertire il senso di marcia, per via della presenza dei cubetti di carne, i quali presentano una consistenza maggiore.

69

Aggiungere l'aglio e l'alloro

Si verseranno dunque nel boccale i legumi (o in alternativa una miscela di legumi e cereali da noi scelti) ed il brodo vegetale, ai quali aggiungeremo quindi uno spicchio d'aglio in camicia ed una foglia di alloro. Si procederà infine con una cottura di 35 minuti mediante il vassoio Varoma in dotazione, essendo la tipologia dei legumi morbida (nel caso fossero più duri, come le fave, 45 minuti). Se vengono utilizzate le buste di miscele con aggiunta di cereali, è da tener conto del tempo di cottura indicato sulla confezione, senza comunque oltrepassare i 45 minuti.

79

Insaporire con le spezie

Se non si disponesse del brodo di verdure, si può tranquillamente usare il miscuglio di acqua e dado, mentre l'alloro può essere sostituito da qualsiasi altra spezia adatta ad insaporire, ad esempio salvia in polvere, rosmarino, basilico tritato o erbe aromatiche.
Se al termine della cottura la zuppa risultasse troppo brodosa per i vostri gusti, lasciate svaporare a Varoma per altri 5 minuti, ma è comunque da tenere in conto che se non verrà servita subito, questa tenderà a rassodarsi.

89

Far riposare il minestrone

Un consiglio è di preparare il minestrone nel pomeriggio e lasciarlo riposare fino all'ora di cena, così che i legumi si ammorbidiscano e la zuppa si insaporisca per bene. Se dovesse risultare troppo tenue nel gusto, potrà essere salata e pepata (per chi ama i sapori forti si può sfumare durante la cottura con un poco di vino bianco). La zuppa può essere servita all’interno di un piatto fondo con bruschette per contorno, oppure con aggiunta di pasta direttamente durante la cottura. Inoltre, per i palati più raffinati, si può frullare per 1 minuto nel Bimby a cottura terminata, impostando una velocità di grado 8, ottenendo una crema vellutata.
Preparare la zuppa di legumi con il bimby è un'operazione piuttosto complessa e lunga, ma che vi permettera' di realizzare una squisita pietanza per la cena, o da proporre per una pranzo con i vostri amici o parenti, riscuoterete sicuramente un discreto successo. I consigli di questa guida saranno un valido supporto per poter preparare la zuppa, anche se non lo avete mai fatto prima d'ora. Quindi non vi preoccupate e sperimentate quanto più potete. Vi auguro quindi buon appetito.
Alla prossima.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordare di mettere i legumi secchi in ammollo la sera precedente al loro utilizzo
  • Preparare la zuppa almeno mezza giornata prima di quando si intende consumarla, per permetterle di insaporirsi adeguatamente
  • Sfumare con vino bianco per rendere il sapore maggiormente corposo
  • Non acquistare necessariamente determinati legumi, ma utilizzarla come ricetta di riciclo con ciò che si trova già in dispensa
  • ottimo l'accompagnamento con bruschette (realizzate in economia riciclando il pane vecchio)
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la pasta e ceci con il Bimby

Il tema che verrà trattato nella guida che avrete l'occasione di leggere dopo una piccola introduzione, si occuperà di cucina. La ricetta che vi proporremo, sarà la pasta e ceci, classica, buonissima. Tuttavia, andremo a spiegarvi come poter riuscire...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di legumi e broccoli al formaggio

Una dieta sana ed equilibrata ha bisogno di tutte le categorie di nutrienti. Carboidrati, proteine e grassi sono tutti elementi importanti per il nostro organismo. Ma ciò che conta è anche la loro qualità e le fonti da cui provengono. I legumi sono...
Dolci

Ricette originali col Bimby

Oggi mangiare sano non è più soltanto un modo per stare bene, è diventata una passione di molti individui che mettono il proprio corpo al primo posto e che ricercano a tutti i costi il benessere. Ma stare bene vuol dire anche avere più tempo libero,...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di legumi e cereali

Questa guida, vuole aiutare tutti i lettori e lettrici a capire come realizzare una buonissima ricetta e cioè la zuppa di legumi e cereali, che piacerà non solo ad amici ma anche ai bambini. Mangiare i legumi è molto importante, perché gli stessi...
Primi Piatti

Zuppa di legumi, farro e speck

In base a quello che abbiamo in casa possiamo preparare piatti davvero deliziosi, basta riuscire ad assemblare gli giusti ingredienti. Aggiungiamo che le zuppe sono ottime, perché sono quasi completamente a base di verdure, legumi e riescono a "riempire"...
Consigli di Cucina

5 zuppe ideali in inverno

In inverno, con il freddo, è piacevole assaporare una buona e calda zuppa. Sopratutto dopo una giornata di lavoro fuori casa, non c'è niente di meglio. Molte volte però si finisce per preparare sempre gli stessi piatti, che a lungo andare diventano...
Consigli di Cucina

5 consigli di cucina per un menù a base di legumi

Seguire una dieta alimentare sana, naturale e nutriente è uno dei principali obiettivi per chiunque voglia mantenere il proprio organismo sano e in perfetta forma. Spesso in cucina si cade nell'errore, un po anche per lo scarso tempo di elaborazione...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di lenticchie rosse e verza

Un buon piatto caldo da preparare ad amici e parenti durante il periodo invernale o di feste natalizie può essere la zuppa. Una buona zuppa, se fatta bene, fa un figurone in qualsiasi occasione, basta solo trovare gli ingredienti giusti per poterla realizzare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.