10 cocktail a base di fragola

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

È arrivata l'estate e non c'è cosa migliore in questa fantastica stagione di rilassarsi al sole sorseggiando un buon drink. Ma quale scegliere? Con questo caldo di certo è preferibile optare per quelli a base di frutta. Ed allora in questa semplice guida vi mostreremo le ricette di dieci cocktail a base di fragola, dall'aspetto accattivante e dal gusto assolutamente delizioso!

211

Rossini

Questo è un drink alcolico consigliato come pre-dinner.

Abbiamo bisogno di 50 grammi di fragole e dello Champagne.
Dopo aver lavato ed asciugato le fragole, frulliamole. Filtriamole usando un colino. Conserviamo il tutto in frigorifero fino al momento di servire. Quindi versiamo il frullato in una flute (1/3) ed aggiungiamo lo Champagne ben freddo (2/3). Decoriamo infine con una fragola.

311

Luxuria

Questo è un drink alcolico.

Abbiamo bisogno di cinque cubetti di Ghiaccio, uno shot di Malibù, uno shot di Martini Bianco, uno shot di sciroppo di fragola, limonata (q. B.).
Prendiamo un calice da prosecco ed inseriamovi i cubetti di ghiaccio. Versiamo lo shot di Malibù, quello di Martini e quello di sciroppo di fragola. Poi riempiamo il bicchiere con la limonata e serviamo senza mescolare con la cannuccia. Possiamo guarnire il tutto con una fetta di cocco a bordo bicchiere.

Continua la lettura
411

Caipiroska alla fragola

Questo è un drink alcolico e nello specifico un long drink.

Per la preparazione ci servono vodka (5 cl), lime (1/2 frutto), zucchero di canna (3 cucchiaini), fragole (4-5 frutti)
Tagliamo il lime a cubetti e mettiamolo in un bicchiere basso (di tipo old fashioned). Aggiungiamo lo zucchero di canna e con un pestello effettuiamo dei movimenti rotatori per premere il lime e affinché si sciolga lo zucchero. Laviamo e puliamo le fragole, tagliamole a metà e poniamole nel bicchiere. Schiacciamo anche questi frutti con il con il pestello. Riempiamo, quindi, il bicchiere con del ghiaccio tritato. Versiamo la vodka secca e mescoliamo il tutto. Per decorare il bicchiere utilizziamo due cannucce corte ed una fragola intera sul bordo.

511

Daiquiri alla fragola

Questo è un drink alcolico.

Necessitiamo di cinque fragole (piuttosto grandi), rum bianco(per 4/5), succo di lime (per 1/5), due cucchiaini di zucchero e ghiaccio tritato.
Mettiamo tutti gli ingredienti nel frullatore, fino a che non noteremo che siano tutti ben miscelati e che il ghiaccio si sia sciolto. Versiamo perciò in un bicchiere largo (coppetta da cocktail), precedentemente raffreddato. Serviamo subito.

611

Bora Bora

Questo è un drink alcolico.

Reperiamo della vodka alla panna e fragola (1/2 oz), del Midori (1/2 oz), e del Passoa (1/2 oz).
In un bicchiere da shot versiamo la vodka ed il Midori: facciamo questa operazione molto delicatamente, usando un cucchiaino dal lato convesso, in modo da ottenere due strati. Infine, utilizzando la stessa tecnica, aggiungiamo il Passoa, creando un terzo strato di colore rosso. Beviamo il Bora Bora tutto in un fiato!

711

Conte di Montecristo

Questo è un drink alcolico.

Abbiamo bisogno di vodka liscia (40%), vodka alla fragola (40%), succo di pompelmo (20%) e di una ciliegia.
Prepariamo il cocktail direttamente nel bicchiere. Mettiamo prima il ghiaccio poi versiamo i due tipi di vodka ed il succo di pompelmo. Decoriamo il drink con una ciliegia e serviamolo in un bicchiere di tipo tumbler.

811

Sex on the Beach

Questo è un classico drink alcolico.

Procuriamoci della vodka, del liquore alla pesca, del succo di arancia e del succo di fragola.
Innanzitutto versiamo la vodka, il liquore alla pesca ed il succo d'arancia nello shaker pieno di ghiaccio. Shakeriamo molto forte e versiamo il composto in un bicchiere tumbler alto. Aggiungiamo il succo alla fragola senza mescolare, cosicché da creare un affascinante gioco di sfumature. Guarniamo il drink con una fetta di arancia ed una cannuccia.

911

Pink Passion

Questo è un drink alcolico, nello specifico un long drink.

Prendiamo dieci cubetti di ghiaccio, del succo d'ananas (6/10), del rum bianco (3/10), del succo al passion fruit (1/10), mezza banana, 1 cucchiaio di sciroppo di fragola
Versiamo nel blender la banana, il succo di passion fruit, il rum Bianco, il succo d'ananas e riempiamo con il ghiaccio. Azioniamo il blender per 30 Secondi, aggiungiamo quindi lo sciroppo di fragola e riazioniamo il frullatore per pochi secondi. Serviamo il cocktail in un bicchiere tumbler grande.

1011

RedBull e Vodka alla Fragola

Questo è un classico drink alcolico, facilissimo da preparare.

Prendiamo una lattina di Red Bull (6 parti) e della Vodka alla fragola (4 parti).
Prepariamo il drink direttamente in un bicchiere tumbler, dopo avervi inserito alcuni cubetti di ghiaccio. Versiamo la Red Bull e la vodka alla fragola. Se vogliamo possiamo decorare il tutto con una fragola.

1111

Candy Cane

Questo è un drink alcolico, in particolare un long drink.

Abbiamo bisogno di: vodka alla fragola, succo di mirtillo, crema di menta bianca, bastoncini di zucchero
Sbricioliamo un bastoncino di zucchero colorato (un candy cane, appunto) in un piatto. Inumidiamo il bordo di una coppa, usando del succo di limone e capovolgiamo il bicchiere nel piatto, in modo da far aderire i pezzettini al bordo. In uno shaker versiamo la vodka alla fragola, il succo di mirtillo e la crema di menta bianca. Aggiungiamo perciò abbondante ghiaccio ed agitiamo per bene. Filtriamo nella coppa ed immergiamo, infine, un candy cane nel cocktail.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

10 cocktail a base di ciliegia

Rosse, gustose ed estive le ciliegie sono l'accompagnamento ideale di tanti piatti, insalate e dolci. Le ciliegie sono ottimi ingredienti per la preparazione di marmellate, sciroppi, succhi, salse, sorbetti, diventando perfino l'ingrediente principale...
Vino e Alcolici

10 cocktail alcolici

Nell'organizzazione di una festa tra amici sarebbe utile, qualora non si volesse ingaggiare un barman, conoscere la preparazione di vari cocktail. Cosi da poter anche reperire ed eventualmente comprare tutti gli ingredienti giusti. Vediamo, quindi, 10...
Vino e Alcolici

Come preparare un arcobaleno

Con l'arrivo della stagione primaverile, finalmente giungono i primi caldi dell'anno e si incomincia a stare bene all'aria aperta. Dopo diversi mesi trascorsi tra le mura della propria abitazione, a causa del freddo e del maltempo, la primavera porta...
Analcolici

Come preparare dei drink per Halloween a base di zucca

Si sta per avvicinare la festa di Halloween e desiderate preparare qualcosa di originale e perfettamente a tema con la festa? Bene, allora, ecco per voi un'idea molto divertente e originale che potrà stupire i vostri ospiti o coloro che, insieme a voi...
Vino e Alcolici

Come preparare un Vodka Sour

Il Vodka Sour è un cocktail nato come variante del Whisky Sour, verso la fine del 1800. Un barman inglese provò a miscelare il Whisky con un tipo di limone sudamericano. La variante del Vodka rende questo cocktail il più gradito nelle calde giornate...
Vino e Alcolici

Cocktail: Moscow mule

Il Moscow Mule è uno dei cocktail storici più famosi al mondo. Preparato nel 1941 nel mitico bar Cok 'n' Bull del Sunset Strip a Hollywood, il Moscow Bull era il drink più richiesto negli anni '50, tanto che allora si iniziò a produrre un bicchiere...
Analcolici

3 dissetanti cocktails con il lime

In questa guida vi illustreremo tre cocktails, sono tre fantastiche alternative, ottime sopratutto per il periodo estivo perché sono davvero molto dissetanti. Rappresentano anche delle ottime bevande da offrire ai vostri ospiti durante una serata particolare...
Vino e Alcolici

Come preparare un Invisibile

L'Invisibile è uno dei cocktail più in voga per questa estate. Con il suo sapore forte e secco, è ottimo soprattutto come after dinner. Ciò che lo rende particolare è il suo aspetto trasparente e di classe. Quasi invisibile, appunto per gli ingredienti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.