10 consigli per le cotture lunghe in padella

Tramite: O2O 29/08/2020
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il mercato offre una grande varietà di padelle, di forme e materiale diverso. La scelta delle padelle, però, non deve essere mai causale, perché il materiale e il tipo di superficie, incidono sulle sue proprietà e sulla riuscita dei piatti. Ma per ottenere un ottimo risultato, bisogna orientarsi bene prima dell'acquisto e scegliere quelle giuste. Con le padelle si possono eseguire vari metodi di cotture. Tra i più utilizzati esiste quello a cotture lunghe. Uno dei metodi più impegnativi dove è necessario attenersi ad alcune regole. Nella seguente lista indico 10 consigli per le cotture lunghe in padella.

211

Adoperare le padelle dal fondo spesso

Uno dei consigli per le cotture lunghe, è quello di adoperare padelle dal fondo spesso. Ovviamente vanno scelte per cucinare determinati tipi di cibi come: arrosti di carne, polpette in brodo e zuppe di verdure. Per preparare queste ricette è fondamentale che la cottura risulti omogenea e perfetta. Le padelle più indicate sono quelle in acciaio, ideali anche per bollire il cibo.

311

Utilizzare le padelle dai bordi alti

Le padelle a bordi alti sono ideale per preparare le carni da taglio, verdure lessate o saltate e cibo umido. Quest'ultime prevedono una cottura lunga e laboriosa. Pertanto vanno controllate e girati spesso. La padella a bordi alti è consigliata anche per i risotti, degli arrosti, dei bolliti e delle minestre. Inoltre si possono abbinare bacinelle coperte per la cottura a bagnomaria.

Continua la lettura
411

Usare le padelle munite di coperchi

I coperchi sono un punto focale per le cotture lunghe in padella. Infatti per quanto riguarda il momento cottura, è sufficiente appoggiarli sullo strumento e proseguire la cottura. Tale chiusura permetterà la perfetta circolazione del vapore nel recipiente. Creando così, il giusto ambiente per una cottura veloce e perfetta. I piatti da.

511

Regolare il fornello al minimo

Un altro consiglio per le cotture lunghe in padella, è quello di regolare il fornello al minimo. In questo modo il calore si spargerà uniformemente e si otterrà un rapido accumulo di calore. Adoperando questo sistema i cibi risulteranno saporiti e cotti al punto giusto.

611

Marinare la carne

Un altro consiglio è quello di marinare la carne. Questo sistema la renderà morbida e saporita. Pertanto prima di procedere con la cottura, bisogna mettere la carne su un piatto e aggiungere una salsetta. Quest'ultima va fatta con olio, sale, pepe e aromi vari.

711

Insaporire le pietanze a fine cottura

Ogni ricetta fatta in padella necessita di una preparazione e arricchimento finale. In questo caso, insaporire le pietanze a fine cottura è un ottimo escamotage per avere piatti perfetti. Infatti la cottura lenta in padella lo prevede per alcuni tipi di cibi. In questo maniera gli alimenti non perderanno le loro sostanze e si otterranno piatti saporiti.

811

Rosolare le carni

Un altro consiglio per le cotture lunghe in padella, è quella di rosolare le carni. Prima di procedere alla cottura vera e propria, occorre poggiare la carne sull'olio e farla cuocere lentamente, girandola frequentemente. In questo maniera la carne conserverà il suo sapore e tutti gli elementi nutritivi.

911

Tagliare la carne a tocchetti

La cottura della carne in padella, necessità di un a cottura lunga ed elaborata. Ovviamente questo dipende anche dal tipo di ricetta che si deve preparare. Tagliare la carne a tocchetti è uno delle soluzioni migliori, sopratutto se si devono fare i stufati. In questo maniera la carne acquisirà un sapore e assorbirà tutti gli aromi aggiunti.

1011

Aggiungere le verdure al momento giusto

Quando di deve preparare della carne in padella, occorre scegliere le verdure adatte. Inoltre devono essere preparate bene e aggiunte al momento giusto. Ad esempio, se si deve fare del manzo in umido si possono utilizzare delle cipolle. Quindi tagliere la carne a pezzi piuttosto uguali e metterla in una padella con dell'olio. Le cipolle andranno posizionate sopra, per poi evitare di bruciarle. Mentre per ottenere un ottimo fondo di verdure è opportuno rosolarle prima.

1111

Adoperare il liquido di cottura

Per concludere, un ultimo consiglio è quello di adoperare il liquido di cottura. Questa è un metodo che va utilizzato per cucinare qualsiasi tipo cibo. Il liquido da utilizzare può essere acqua, brodo vegetale o di carne. Quest'ultimo deve essere preparato prima e aggiunto durante la cottura. Ad esempio, se si deve fare un arrosto di manzo è preferibile aggiungere del vino. Irrorandolo ogni tanto e aggiungendo un po' di brodo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Verdure miste in padella

Le verdure miste in padella, sono uno fra i piatti più salutari e facili da preparare, a patto di rispettare alcuni importanti accorgimenti. Dai profumi intensi e avvolgenti, ottime da mangiare come secondo leggero, o come ben più popolare contorno,...
Consigli di Cucina

Come mantecare la pasta in padella

La pasta, il piatto tipico associato all'Italia per antonomasia, sembra nascondere ancora delle insidie per i cuochi in erba. Spesso infatti, una volta ultimato il piatto, ci si accorge che maccheroni o riso non hanno legato bene con il condimento, e...
Consigli di Cucina

10 consigli per organizzare l'apericena a casa

L'apericena non è più considerata un'usanza per gente "in", ma già da qualche anno è diventata una piacevole abitudine per molti. È la pausa perfetta dopo lunghe ore di lavoro o di studio, pensata per rilassarsi di fronte ad un bicchiere a degli...
Consigli di Cucina

Consigli per ammorbidire i funghi secchi

Se in un supermercato o in qualche sagra ci capita di acquistare dei funghi secchi, è ovvio che per cucinarli, è necessario farli ammorbidire, in modo da ricavarne tutto il loro sapore senza che diventino eccessivamente sminuzzati. A tale proposito...
Consigli di Cucina

5 consigli per un sugo perfetto

Il sugo sia di carne che di pomodoro è un condimento tipico della cucina italiana e non solo. In molte zone parlando di sugo, si considera sia di carne che di pomodoro. Di solito col termine sugo si intende quello di pomodoro. Quello di carne infatti...
Consigli di Cucina

10 consigli per non far scuocere il riso

Amate preparare il riso ma ogni volta avete sempre il timore che possa venire troppo scotto? Nessun problema! Questa guida va proprio al caso vostro. Seguendo i semplici consigli di questa guida anche voi riuscirete a non far scuocere il vostro riso....
Consigli di Cucina

Consigli per organizzare una cena con tante persone

Capita a tutti prima o poi di ritrovarsi a festeggiare qualche evento a casa propria che possa riguardare la famiglia, la carriera oppure una qualunque decorrenza che cade durante l'anno. Molte volte si pensa ad una cena perché richiede meno impegno...
Consigli di Cucina

5 alternative gustose al dado

Sono sempre di più i medici e gli scienziati che sconsigliano l'uso del dado in cucina. A seguito di molti studi e ricerche è stato infatti constatato che il dado sia cancerogeno, a causa delle lunghe cotture e spesso delle sostanze di riciclo utilizzate...