10 consigli per non far scuocere il riso

Tramite: O2O 22/04/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Amate preparare il riso ma ogni volta avete sempre il timore che possa venire troppo scotto? Nessun problema! Questa guida va proprio al caso vostro. Seguendo i semplici consigli di questa guida anche voi riuscirete a non far scuocere il vostro riso. Non ci resta che scoprire 10 utilissimi consigli per non far scuocere il riso.

27

Utilizzare un tegame largo

Uno dei consigli che dovreste certamente seguire per non far scuocere il vostro riso, è quello di utilizzare un tegame abbastanza largo con fondo spesso. Utilizzando un tegame largo farete in modo di mantenere in ottimo stato il riso, permettendo in particolare al calore di distrribuirsi in maniera uniforme all'interno del tegame.

37

Evitare di lavare il riso

Un altro dei consigli che dovreste seguire per non fare scuocere il vostro riso è quello di evitare di lavare il riso. Uno degli errori più comuni in cucina, infatti è proprio quello di lavare il riso prima di utilizzarlo, in quanto una volta lavato, il riso perde moltissime delle sue sostanze benefiche. Inoltre l'acqua contribuisce a rendere il riso meno compatto e di conseguenza ne compromette la buona riuscita.

Continua la lettura
47

Non avere il timore di tostare

Un altro dei consigli che dovreste certamente seguire per non far scuocere il risotto, è quello di non avere il timore di tostare il vostro riso. La fase di tostatura del riso è particolarmente importante all'inizio della cottura. È importante inoltre, per evitare che il riso di scuocia, comprendere quando la tostatura risulti sufficiente. Per fare questo, vi basterà tenere la vostra mano sopra la pentola, con il dorso girato verso il viso. Nel momento in cui sentirerete che la vostra mano abbastanza accaldata, avrete la conferma che i vostri chicchi sono tostati al punto giusto.

57

Servirlo su un piatto freddo

Un altro dei consigli che dovreste certamente seguire per non far scuocere il riso, è quello di servire il vostro riso su un piatto freddo. Sappiate infatti che il riso, a differenza degli altri primi piatti, andrebbe servito su un piatto freddo. Accade infatti che, la lunga cottura alla quale è sottoposto il riso, può compromettere la qualità dei chicchi di riso, facendo diventare inevitabilmente il riso scotto. A tal proposito la scelta di servire il riso su un piatto freddo risulta certamente molto utile.

67

Non mescolare eccessivamente

Infine, un altro dei consigli che dovreste certamente seguire per non fare scuocere il vostro riso è quello di non mescolarlo eccessivamente.
È importante infatti non mescolare troppo il riso, in quanto si corre il rischio di fare disperdere eccessivamente l'amido, e ciò può contribuire inoltre a fare in modo che i chicchi si attacchino nel fondo della pentola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come condire il riso venere freddo

Il riso venere è una qualità di riso facilmente riconoscibile. Presenta un colore viola scuro che tende al nero. Si tratta di un riso integrale che contiene la fibra grezza all'interno di ogni suo chicco. Grazie a questa caratteristica infatti, il riso...
Consigli di Cucina

5 ricette con il riso rosso

In questa guida, scopriremo insieme 5 semplici ricette per cucinare il riso rosso, una qualità di riso ancora poco conosciuta in Italia, seppur coltivata nella pianura padana, che vale la pena portare sulle nostre tavole. Il riso rosso, infatti, apporta...
Consigli di Cucina

Come utilizzare il cuoci riso elettrico

Il cuoci riso o "cuociriso", è uno strumento elettronico in grado di cuocere perfettamente il riso con risultati davvero ottimali. Si tratta di una sorta di pentola elettrica in grado di cuocere non solo il riso, ma molti altri ingredienti in modo semplice...
Consigli di Cucina

Come utilizzare il latte di riso

Il latte di riso è una bevanda vegetale indicata per chi ha intolleranze al lattosio oppure per motivi etici non intende consumare alimenti di derivazione animale. Il latte di riso risulta essere quindi una valida alternativa al latte vaccino e proprio...
Consigli di Cucina

5 idee per riciclare il riso avanzato

Capita spesso di sbagliare le misure e di cucinare un po' troppo di un certo piatto. Oppure, di preparare un alimento come il riso e di non consumarlo tutto in giornata. Tanto che, c'è chi non se ne fa un problema e butta allegramente tutto nella pattumiera....
Consigli di Cucina

Ricetta: riso venere con gamberetti e avocado

È arrivata l'estate e con essa, purtroppo, anche il caldo e l'afa. Cambiano le nostre abitudini e soprattutto, cambia il nostro modo di portare il cibo in tavola. Timballi di riso, minestre, intingoli vari e piatti super-calorici vengono infatti, sostituiti...
Consigli di Cucina

Come servire e accompagnare il riso

Il riso è un tipo di pasta che può essere servito sia come primo piatto che come ingrediente per preparare dei gustosi secondi. Si può servire anche freddo o come piatto unico con verdure e carne, ma è davvero eccezionale nei dolci. Quindi il riso...
Consigli di Cucina

10 modi per riciclare gli avanzi di riso

Vi sarà sicuramente capitato di preparare del riso e di accorgervi solo a cottura ultimata di quanto ve ne sia avanzato? E vi sarete anche chiesti cosa poter fare con la rimanente parte per non buttarlo? Vediamo insieme 10 modi per riciclare gli avanzi...