10 consigli per organizzare un'apericena con gli amici

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Ormai è diventato di uso comune il termine "apericena", che altro non è che l'unione delle parole "aperitivo" e "cena", con il quale si indica un variegato, lungo ed abbondante aperitivo, composto da vari antipasti e stuzzichini, in grado di sostituire la tipica cena serale. Nasce con l'intento di creare un momento di rilassata convivialità, durante il quale si possono gustare tanti cibi appetitosi, una volta terminato il lavoro ed in tutta serenità. È un'idea facilmente attuabile e dalla sicura riuscita, se curata nei minimi dettagli e, a tal fine, qui di seguito troveremo 10 utili consigli per organizzare un'apericena con gli amici.

211

Invitare gli amici per tempo

Se vogliamo organizzare un'apericena in casa nostra, il tempo deve tornarci amico, per darci la possibilità di pianificare l'evento in tutti i suoi particolari. Meglio dunque invitare gli amici con un ragionevole anticipo, di modo da avere la certezza della loro presenza, tranne qualche imprevisto dell'ultim'ora, naturalmente!

311

Scegliere la zona per l'evento

A seconda del numero degli invitati e della disponibilità di spazio nella nostra casa, attuiamo una zona adeguata per la nostra apericena. Prepariamo la tavola e le sedie in modo tale che ognuno degli invitati possa muoversi ed alzarsi liberamente, ove occorra.

Continua la lettura
411

Preparare la lista della spesa

Impostare la lista della spesa ci servirà a non dimenticare nulla di ciò che ci occorre. Ricordiamo che una delle caratteristiche dell'apericena è quella di essere variegata, per cui gli snacks che acquisteremo e i cibi che prepareremo dovranno essere di diverso tipo.

511

Utilizzare ingredienti sani

Per i cibi che realizzeremo in casa, è d'obbligo adoperare ingredienti sani e genuini; quindi diamo il via all'olio buono, alle verdure ed alla frutta, che sono ricchi di sali minerali e vitamine, al fine di rendere il nostro pasto leggero, oltre che invitante.

611

Disporre i cibi in piatti da portata adeguati

La filosofia dell'apericena è: "vario, ma non troppo". Quindi i cibi dovranno essere tanti, ma non abbondanti, per dare la possibilità ad ognuno dei nostri commensali di assaggiare un po' di tutto. Potremo quindi usare le classiche antipastiere composte da più vaschette o dei piatti da portata dalle dimensioni non eccessivamente grandi. In mancanza, potremo disporre diversi tipi di cibo in un piatto unico, purché i cibi stessi siano assimilabili fra di loro (verdure con verdure o frutta con frutta, per esempio).

711

Acquistare snacks leggeri

L'apericena non dovrà appesantirci e, pur facendo uso degli snacks che daranno colore e sapore al nostro pasto, badiamo bene che essi siano dotati di leggerezza e digeribilità, per prolungare serenamente questi attimi con gli amici e non dovere fare i conti con la bilancia il mattino dopo!

811

Includere il finger food

Oltre ai cibi da porre nei piatti singoli e da consumare con le classiche posate, includiamo il finger food, ovvero i cibi che si possono prendere con le dita e che disporremo in mini porzioni. Le bruschette, le ali di pollo fritte o le tartine sono l'ideale per l'evento.

911

Moderare l'alcool

I cocktails dovranno essere preparati negli appositi bicchieri e ben ghiacciati, corredati magari da una fettina di limone o di arancia e da una cannuccia colorata. Mettiamo a disposizione dei nostri ospiti sia dei cocktails analcolici che alcolici, ma in quest'ultimo caso verifichiamo che la gradazione dell'alcool non sia eccessiva.

1011

Curare l'estetica del nostro evento

Assicuriamoci che la nostra apericena sia piacevole anche da guardare. Prepariamo dunque una tavola adeguata e ben apparecchiata, completandola con dei fiori e dei segnaposto. Disponiamo anche qualche candela in giro nell'ambiente ed accendiamo un po' di musica di sottofondo, per creare un momento di assoluto relax.

1111

Conoscere i gusti alimentari degli invitati

Cerchiamo di sapere in tempo anche i gusti alimentari dei nostri invitati, nonchè eventuali allergie a qualche ingrediente, in modo da assicurare a tutti un pasto al quale partecipare con tranquillità, senza sgradevoli sorprese. Dovrà essere un momento da ricordare con piacere e da ripetere assolutamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 consigli per organizzare un aperitivo

L'aperitivo, una creazione tutta italiana esportata con successo in tutto il mondo, pare sia nato a Torino nel 1786 quando fu inventato il vermut. Il termine “Aperitivo” deriva dal latino “aperire”, significa “aprire” ed identifica un rituale...
Consigli di Cucina

Consigli per organizzare una cena con tante persone

Capita a tutti prima o poi di ritrovarsi a festeggiare qualche evento a casa propria che possa riguardare la famiglia, la carriera oppure una qualunque decorrenza che cade durante l'anno. Molte volte si pensa ad una cena perché richiede meno impegno...
Consigli di Cucina

10 consigli per organizzare il pranzo in ufficio

Quando si lavora tutto il giorno è indispensabile seguire comunque un'alimentazione sana, per evitare di mangiare sempre cibo confezionato o cibo privo di qualsiasi tipologia di vitamina. In questa lista vi indicheremo 10 consigli utili e semplici, per...
Consigli di Cucina

10 consigli per organizzare un brunch domenicale

La parola "brunch", di origine anglosassone, è data dall'unione di "breakfast", che in italiano significa colazione, e "lunch", ovvero pranzo. Il suo senso è richiamato quindi dalla parola stessa: il brunch è la perfetta metà tra un'abbondante colazione...
Consigli di Cucina

Cosa cucinare per una cena tra amici

Riunirsi con i propri amici per una cena in compagnia è uno dei modi più piacevoli di trascorrere una serata. A differenza delle uscite per locali l'ambiente è più intimo, e ci si sente più liberi, a casa. In queste circostanze è un vero piacere...
Consigli di Cucina

10 idee per una cena tra amici

Quante volte avevate programmato una serata perfetta in qualche locale della vostra città, ma poi per qualche motivo o imprevisto dell'ultimo minuto la serata è saltata? In queste situazioni non si sa mai come riuscire a rimediare: e se organizzaste...
Consigli di Cucina

Idee di ricette finger food per una serata tra amici

È sempre molto piacevole invitare degli amici a cena o a pranzo e preparare per loro dei piatti davvero particolari, che possano sorprenderli positivamente. I piatti da poter creare per una cena speciale, sono davvero moltissimi e possono comprendere...
Consigli di Cucina

Come organizzare un aperitivo per molte persone

Negli ultimi anni va sempre più di moda organizzare degli incontri con amici e colleghi di lavoro prima del pranzo o della cena. Questa moda ha talmente tanto preso piede in Italia che le ore che vanno dalle 18.00 alle 20.00 vengono considerate le ore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.