10 cose da sapere sul daikon

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Oggi in cucina l'utilizzo di diverse spezie e tipologie di radici, è diventata quasi una moda. Tra le varie radici che si utilizzano di più in cucina vi è sicuramente lo zenzero, la curcuma e il daikon. Quest'ultimo, non è altro che una grossa radice e viene chiamato anche ravanello cinese. La forma di questo daikon, è simile a quella di una carota comune, ma il sapore e le caratteristiche sono diverse. Ecco 10 cose da sapere sul daikon.

211

È ottimo per diversi piatti

Il daikon, ha la forma di una carota leggermente più grossa e più allungata, ed è perfetto per essere inserito in svariate ricette di cucina, soprattutto che riguardano la tradizione giapponese. Il daikon, è infatti perfetto per essere inserito all'interno del sashimi, in zuppe o in insalate.

311

Contiene vitamina C

Il daikon, ha diverse caratteristiche, tra cui quella di contenere parecchie quantità di vitamina C. È essenziale, mangiare almeno tre volte a settimana questo alimento per poterne trarre i suoi molteplici benefici. Potete sostituirlo tranquillamente alle comuni carote.

Continua la lettura
411

Appartiene alla famiglia dei cavoli

Anche se l'aspetto di questo ortaggio è simile alla classica carota, il suo colore però è completamente bianco, le sue foglie sono simili a quelle delle cime di rapa e le sue origini appartengono alla stessa famiglia dei cavoli e delle rape e non a quella delle carote.

511

Viene inserito spesso nelle diete

Questo particolare ortaggio dal colore bianco candido, viene spesso inserito all'interno di parecchie diete dimagranti. Questo avviene perché il daikon, ha la capacità di bruciare grassi e di regolare al meglio il metabolismo. Abbinate il daikon a cibi un po' più pesanti e potrete digerirli e accumulare meno grassi.

611

È un ottimo disintossicante

Nella tradizione giapponese, questo particolare ortaggio viene utilizzato anche come disintossicante naturale grazie alle proprietà purificanti che riesce a dare al corpo. Potete utilizzarlo in abbinamento a cibi abbastanza pesanti o a fritture per eliminare dal corpo le sostanze più grasse e pesanti.

711

È un ottimo drenante

Il daikon, si è dimostrato un ortaggio dalle incredibili proprietà diuretiche drenanti. Per chi soffre di gonfiori e di ritenzione idrica, è importante assumere questo ortaggio per sciogliere i liquidi e stimolare la diuresi. Ottimo anche per chi ha spesso caviglie e piedi gonfi.

811

È perfetto per combattere l'influenza

Questo particolare ortaggio, è perfetto per sciogliere il muco in eccesso che si accumula durante un raffreddore. Ottimo quindi per contrastare segni influenzali, per diminuire la tosse e il catarro. Potete mangiarlo tranquillamente crudo o cotto per assumere tutte le sue proprietà.

911

È perfetto nelle insalate

Il daikon proprio come qualsiasi altra verdura cruda e croccante, è perfetto per essere inserito all'interno di fresche insalate. Potete inserire la fettine sottili, grattugiate o a pezzetti. È consigliato rimuovere un po' la pelle con un pelapatate prima di mangiarlo crudo.

1011

È perfetto nelle zuppe

Se il daikon non vi piace crudo, potete tranquillamente inserirlo cotto all'interno di zuppe a base di legumi, cereali o verdure di ogni tipo. Ottimo insieme a delle lenticchie, a dei fagioli bianchi e neri o a dei ceci. Questo ortaggio donerà più piccantezza a qualsiasi piatto.

1111

È ottimo anche essiccato

Il daikon, si trova anche essiccato in qualsiasi erboristeria o negozio biologico specializzato. Questo ortaggio essiccato, ha ottime funzioni benefiche per il corpo proprio perché è in grado di sciogliere i grassi che si accumulano attorno al cuore e al fegato diminuendo i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 cose importanti da sapere se prepari le conserve in casa

È uso comune di molte persone, preparare in casa conserve o marmellate, utilizzando come materia prima i prodotti del proprio orto o giardino. Niente di meglio di questo procedimento per regalare al nostro palato sapori genuini, proprio come quelli di...
Consigli di Cucina

Come sapere se un carciofo è maturo

Il carciofo è una grossa pianta perenne con foglie lunghe e lanceolate. Appartiene alla famiglia delle composite tubuliflore e si presenta una pianta erbacea. Mentre al raggiungimento della maturazione risulta ramificata. Questo viene coltivata in campi...
Consigli di Cucina

Come usare la farina di riso

La farina di riso gode di tutte le proprietà nutritive dell'alimento da cui deriva: il riso. Nella cucina orientale viene utilizzata prevalentemente per la preparazione di biscotti secchi, cracker e gallette. Rispetto ad altre tipologie di farina, possiede...
Consigli di Cucina

Come fare la conserva di melanzane sott'olio

Qualora vi piacciono le melanzane, vi consiglio assolutamente di procedere nell'attenta lettura dei passaggi successivi della seguente pratica e deliziosa guida, nella quale vi spiegherò bene come bisogna fare correttamente la conserva di melanzane sott'olio,...
Consigli di Cucina

Come conservare la carne macinata

La carne, che sia bianca o rossa, è senza dubbio un alimento che contiene numerose sostanze dall'apporto necessario per il nostro corpo. Ma la carne è anche un alimento cui bisogna fare una grande attenzione: non solo è importante conoscerne la provenienza,...
Consigli di Cucina

Come riciclare gli avanzi di salmone

Capita spesso di avere in frigorifero degli avanzi di salmone, senza sapere però come riciclarli. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò come assemblare, proprio con il salmone avanzato, delle sfiziose pietanze. Se anche voi dunque...
Consigli di Cucina

Come impiegare i semi di papavero in cucina

Per chi non lo sapesse, i semi di papavero si abbinano alla perfezione sia al salato che al dolce. In questa guida troverete infatti una serie di istruzioni per preparare, proprio con i semi di papavero, tante sfiziose ricette dall'antipasto al dessert....
Consigli di Cucina

Come capire i tempi di lievitazione

Per chi ama cucinare ed impastare la lievitazione è sempre stato un taboo. Pasta, pane e tanto altro sono alimenti davvero unico nel loro genere e non riusciamo a fare a meno. Il pane è considerato il lavoro per eccellenza dell'uomo lavoratore ma quando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.