10 modi veloci per cucinare le patate

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le patate sono senza dubbio uno degli alimenti più utilizzati in cucina: proprio per tale ragione, esistono numerosi metodi per prepararle, questo perché sono incredibilmente versatili. Hanno un sapore ed una consistenza deliziosa che le rende amate sia dagli adulti, che dai bambini. A tal riguardo, nei successivi passi di questa guida, vi verranno illustrati 10 modi veloci per cucinare le patate, e potranno essere abbinate ad una grande quantità di ingredienti, proprio per rendere il vostro piatto ancora più ricco e saporito.

27

Occorrente

  • Patate
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo
  • Latte
  • Burro
  • Parmigiano grattugiato
  • 2 peperoni
  • 1 pomodoro
  • Olio per frittura
37

Lessare le patate

Anzitutto, il modo più semplice e veloce per cucinare le patate è quello di lessarle. Cuocetele intere senza rimuovere la buccia (tale operazione potrete compierla una volta cotte) e, dopo averle sbucciate, tagliatele a pezzetti e conditele con un filo d'olio extravergine d'oliva, sale, pepe e prezzemolo. Un'altra ricetta veloce per le patate lesse è quella di cuocerle in una padella e di aggiungervi un cucchiaio di passata di pomodoro, prezzemolo, sale e pepe. Illustriamo ora due dei metodi più amati e conosciuti per cucinare le patate, ossia le patate al forno oppure fritte. Per la cottura in forno, impostate il forno ad una temperatura di circa 230°, dopodiché tagliate le patate a rondelle, così che possano cuocere più in fretta.

47

Preparare le patate al cartoccio

Successivamente, inserite le patate in una ciotola e conditele con olio e sale, quindi mescolatele per bene e mettetele sulla placca da forno ricoperta con carta oleata. Durante la cottura, girate le patate di tanto in tanto, in maniera tale da farle rosolare su entrambi i lati. In alternativa, potrete cuocerle al forno in cartoccio. Per fare ciò, sbollentate le patate ancora con la buccia e preparate un foglio di alluminio (uno per ogni patata), quindi posizionatele al centro. In seguito, realizzate delle incisioni sulla parte superiore della patata e riempitele con formaggio e prosciutto. Chiudete il cartoccio e mettetelo in forno. Veniamo ora alle patate fritte. In questo caso, potrete tagliarle a tocchetti, a rettangoli o a fettine. A questo punto, pulitele, tagliatele, lavatele ed asciugatele per bene, dopodiché preparate la pentola con l'olio da frittura, e non appena sarà pronto, inserite le patate. Mescolatele di tanto in tanto per renderle croccanti.

Continua la lettura
57

Realizzare il purè di patate

Ultimata la cottura, mettete le patate su un piatto rivestito con carta assorbente, in maniera tale da rimuovere tutto l'olio in eccesso, quindi salate a piacere. Con entrambi i metodi, potrete scegliere di mangiarle anche in abbinamento con qualche salsa. Un'altra golosità è il purè di patate. Cuocete le patate in acqua salata, scolatele e pelatele, dopodiché schiacciatele, aggiungete una noce di burro, una piccola quantità di latte e del parmigiano grattugiato. In alternativa, con la purea ottenuta, potrete preparare le crocchette di patate. Per fare ciò, aggiungete il pangrattato e l'uovo. In seguito, addensate le patate formando delle polpettine (della forma che più preferite) da passare nell'uovo e, infine, nel pangrattato, per poi friggerle. Buon appetito!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

3 antipasti veloci con le patate

Con le patate in cucina si risolve immediatamente il problema di un pasto improvvisato. Questi tuberi così saporiti non devono mai mancare nella propria dispensa. In un attimo si possono preparare primi, contorni o piatti unici, come gli sformati. Sono...
Antipasti

5 ricette per cucinare le patate al microonde

Il microonde, nonostante sia criticato, ci viene incontro in tanti modi diversi. Molti lo usano solo per riscaldare le pietanze o per preparare il latte, ma se saputo usare, il microonde può sfornare anche delle prelibate ricette. Ad esempio cucinare...
Antipasti

Ricetta: patate veloci al gratin

Per una cena all'ultimo minuto perché non lasciarci tentare da una ricetta di grande versatilità e velocità di preparazione come potrebbe essere quella delle patate al gratin. Nonostante la sua apparenza semplice, questa ricetta è in grado di soddisfare...
Antipasti

5 metodi veloci per cucinare le barbabietole

Le barbabietole rappresentano indubbiamente una delle verdure più leggere e dietetiche che ci siano. Per questo esse sono molto consigliate a chi segue un regime alimentare dietetico. Nella seguente guida pertanto verranno elencati, in pochi e semplici...
Antipasti

Come cucinare le patate nella cenere

Le patate sono un alimento davvero versatile che si presta ad ogni tipo di preparazione, dai dolci alle torte salate. Ma ci sono alcune preparazioni che, per la loro semplicità, sono davvero speciali, anche perché riescono a rievocare atmosfere passate...
Antipasti

Dieci modi per cucinare le carote

Le carote sono dei vegetali molto importanti per la nostra alimentazione. Il loro principio attivo è il carotene, che apporta tanti benefici al nostro corpo, sopratutto al cavo orale, ai polmoni, alla pelle, ed allo stomaco. Nella guida che segue, vi...
Antipasti

Come cucinare la frittata con cipolle e patate

Le frittate risolvono parecchie cene, sono facili e veloci da preparare e si ha il vantaggio di farcirle con ingredienti a piacere nostro, possiamo impiegare verdure, affettati, spaghetti e formaggi. Un ingrediente che esalta molto il sapore della frittata...
Antipasti

5 metodi facili e veloci per cucinare i finocchi

Il finocchio è una pianta erbacea mediterranea della famiglia delle Apiaceae (Ombrellifere). Conosciuto fin dall'antichità per le sue proprietà aromatiche, la sua coltivazione orticola sembra che risalga al 1500. Si distinguono le varietà di finocchio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.