10 regole per una perfetta frittura

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Sappiamo che friggere gli alimenti dona a loro tantissime calorie, infatti per questo motivo possiamo dire che non è proprio sano mangiare fritto, però, sappiamo anche che le cose più buone sono proprio quelle. La frittura però, ha dei segreti e delle regole, se volete ottenere una frittura croccante e leggera seguite le 10 regole d'oro che vi do per una frittura perfetta che si scioglie in bocca.

211

Olio per friggere

Utilizzate l'olio di oliva, se possibile l'olio extravergine, invece dell'olio di semi. Quest'olio ha capacità di resistenza alla temperatura più alta rispetto all'altro e in questo modo si è più bassa la probabilità di perdita dei valori nutrizionali. Poi, si può definire anche più salutare rispetto agli altri oli.

311

Carta da cucina

Una volta finito il procedimento di frittura, appoggiate gli alimenti sopra ad un pezzo di carta da cucina, tale procedimento serve perché la carta assuma l'olio presente in più.. Se possibile teneteli in questa posizione e coperti fino al momento di servire, così diventeranno anche morbidi.

Continua la lettura
411

Temperatura

Un punto molto importante è saper gestire il fuoco durante la frittura. Molto importante è non avere temperature troppo alte o troppo basse, direi che la temperatura ideale è di 200 gradi, se riuscite a mantenerlo, non avrete né alimenti bruciati né alimenti crudi.

511

Mestolo forato

Nel momento in cui dovete togliere gli alimenti dall'olio, utilizzate un mestolo forato. È molto importante non utilizzare cucchiai o mestoli normali perché in questo modo ricaverete anche na grande quantità di olio e questo non sarà gradevole.

611

Sale

L'alimento dovrebbe essere salato dopo la frittura. Se lo salate prima ovviamente durante la cottura perderà il sale e quindi non avrete il gusto desiderato. Una volta lasciati sopra la carta da cucina, potete aggiungere la quantità di sale desiderata e poi mescolare.

711

Alimenti privi di acqua

Quando aggiungete gli alimenti che desiderate friggere nell'olio, assicuratevi che gli alimenti siano privi di alcun tipo di liquido (soprattutto acqua), perché in questo modo abbasserete la temperatura dell'olio, e come avevamo detto la temperatura ha un ruolo importante.

811

Quantità di olio

Anche questo è un punto molto importante, l'olio deve ricoprire gli alimenti, quindi possiamo dire che deve essere circa cinque volte maggiore rispetto al peso degli alimenti. Friggere con poca quantità di olio fa si che il fritto sia unto e il colore non sarà dorato.

911

La giusta pentola

Un ruolo importante ha anche questo, siccome non tutti abbiamo una friggitrice a casa, ricorriamo all'uso di pentole. Dobbiamo fare attenzione che la pentola non sia troppo grande ma deve essere abbastanza profonda, ed è meglio se usate una padella d'acciaio perché sopporta temperature alte.

1011

Croccanti

Per ottenere gli alimenti croccanti, aggiungete poca quantità alla volta, così otterrete la formazione rapida delle croccantelle, ovvero delle crosticine. Se volete mantenerli croccanti, a differenza di come ho detto prima, non copriteli per ammorbidirli.

1111

Consumarli subito

Dovete subito consumare il cibo fritto, nel caso in qui lo fate aspettare, perderà il suo gusto e si seccherà. Una perfetta frittura va sicuramente servita con delle salse a piacere. Tante volte per le patatine fritte si usa il ketchup o la maionese, ma questo può variare rispetto ai vostri gusti personali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 regole d'oro per friggere

Fritto, che bontà! Alzi la mano chi riesce a non leccarsi i baffi davanti ad un piatto di croccanti patatine fritte, una invitante frittura di pesce, un gustoso bigné: niente da fare. Unico problema: la frittura non è esattamente la tipologia di cottura...
Consigli di Cucina

10 trucchi per una moka perfetta

Preparare una moka perfetta è un’operazione che richiede premura ed abilità. Innanzitutto, bisogna dosare con attenzione il giusto quantitativo di acqua. Inoltre, è necessario scegliere il tipo di caffè adatto. Anche la manutenzione della caffettiera...
Consigli di Cucina

Consigli per una pasta sfoglia perfetta

La pasta sfoglia fatta in casa è naturalmente molto più buona rispetto a quella comprata nei supermercati. La freschezza delle cose fatte in casa, infatti, non ha paragoni. Ma anche se può sembrare una cosa semplice, fare la pasta sfoglia richiede...
Consigli di Cucina

Come cucinare la bistecca perfetta senza una griglia

La buona tavola piace a tutti, e quando nel piatto c'è una bella bistecca fumante l'acquolina in bocca diventa automatica. Cucinare una bistecca, però, è tutt'altro che facile, sopratutto quando non si può (o non si vuole) usare una griglia. Per i...
Consigli di Cucina

10 consigli per una torta salata perfetta

Una torta salata può essere la pietanza perfetta per un pranzo in famiglia oppure una cena informale tra amici. La ricetta di una torta salata, infatti, può essere personalizzata con molti ingredienti diversi, la sua preparazione è semplice e veloce,...
Consigli di Cucina

5 consigli per un'impanatura perfetta

In cucina esistono alcune preparazioni che, pur sembrano molto semplici, in realtà richiedono un lavoro di precisione. Quest'ultimo, se affrontato con poca attenzione, non permetterà di portare in tavola un piatto di cui essere pienamente soddisfatti....
Consigli di Cucina

5 segreti per una vellutata perfetta

In cucina vengono preparati molteplici ricette. In inverno per esempio se si vuole preparare un piatto sano ma buono, si consiglia di fare la vellutate. La vellutata viene fatta con l'utilizzo dei legumi. Per accoppiare questa ricetta buonissima, vengono...
Consigli di Cucina

Consigli per una perfetta salsa al prezzemolo

La salsa al prezzemolo rappresenta il completamento ideale di molti secondi piatti, ma può essere gustata in tanti altri modi ed è perfetta anche sulle bruschette. Il gusto di tale salsa è intenso e pieno e la preparazione non richiede particolari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.