3 dolci con i semi di lino

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I semi di lino contengono sostanze benefiche per l'organismo, sono ricchi infatti di omega 3. Si acquistano tostati oppure in germogli. Gli amanti della cucina vegana li sostituiscono alle uova.
Se volete preparare gustosi dolci e fare un pieno di salute potete avvalervi delle proprietà alimentari dei semi di lino e nello stesso tempo accontentare il palato. In questa guida vi dirò come fare 3 dolci con i semi di lino.

25

Occorrente

  • 100 gr.di farina di grano- 120 g di farina 00- 70 g di semi di lino- 100 g di farina di mandorle- La scorza grattuggiata di 1 arancia- 50 g di zucchero di canna- un pizzico di sale- 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 200 grammi di farina bianca- 200 gr. di amido di mais- 220 g di burro- 200 g di zucchero semolato- 2 uova- 80 g di gocce di cioccolato fondente- 2 cucchiai di semi di lino
  • 300 gr. di farina bianca- 50 gr di olio d'oliva- 1/2 cucchiaino di sale- 1 noce di burro- 75 gr. di zucchero semolato- 40 gr. di semi di lino- 1/2 bichiere di latte- 7 gr. di lievito in polvere per dolci
35

La prima ricetta è costituita dai tocchetti ai semi lino. In un recipiente mettete tutte le diverse farine e unite anche l'olio. In seguito dovete mescolare bene in modo che si ottenga un impasto omogeneo. A questo punto coprite un vassoio con della carta da forno e disponete al suo interno almeno tre quarti del composto. Con una spatolina aiutatevi a livellare tutto. Fatto ciò dovete aggiungere la marmellata di arance e i semi di lino. Infine versate ciò che rimane dell'impasto e cuocete in forno per mezzora.

45

Nella seconda ricetta invece preparerete delle ciambelline ai semi di lino. Disponete la farina a fontana sul tavolo, sciogliete il lievito nel latte e aggiungete poi il resto degli ingredienti. Utilizzando le mani, cercate di lavorare attentamente l'impasto e quando sarà ben amalgamato, suddividete in tre parti la pasta, arrotolatela fra le mani e create un filoncino dalle dimensioni abbastanza spesse. Successivamente tagliate i bastoncini e ricavatene dei piccoli pezzetti di pasta. Formate poi le vostre ciambelline unendo le estremità e fatele cuocere in forno per un quarto d'ora.
.

Continua la lettura
55

La terza ricetta è molto golosa. Si tratta di biscotti alle gocce di cioccolato.
Tagliate il burro a cubetti e disponetelo in una ciotola insieme allo zucchero. Impastate nel mixer a velocità media per quindici secondi, poi unite la farina setacciata e le gocce di cioccolato. Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo, poi unite i semi di lino e le uova. Coprite con un panno di lino o con la pellicola trasparente e lasciate riposare il composto per un'ora in frigo. Dopo lavorate l’impasto per ammorbidirlo, quindi stendetelo su un tavolo con della farina. Con l’aiuto di un piattino, ritagliate dei cerchi di pasta frolla e ricavate con il coltellino o con un piattino da caffè al centro un foro circolare piccolo. Infine mettete i biscotti ottenuti su una teglia foderata con carta da forno e fate cuocere nel forno caldo a 180 °C per circa venti minuti. Sfornate, aspettate quindici minuti e poi gustateli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Muffin al limone e semi di papavero

I muffin sono dei dolcetti davvero golosi che possiamo trovare in moltissime varianti. Una di queste è quella al limone. Talvolta si possono aggiungere degli ingredienti speciali che rendano un muffin al limone più particolareggiato. Ad esempio, i semi...
Dolci

Ricetta: ciambella al limone e semi di papavero

La ciambella è uno dei dolci più semplici e allo stesso tempo più gustosi che si possano preparare in casa. La preparazione di questo dolce consente di liberare la nostra fantasia, utilizzando gli ingredienti e le guarnizioni più disparate. Infatti,...
Dolci

Come fare i biscotti ai semi di chia

I semi di chia si ricavano da una pianta molto coltivata in Messico ed in alcune zone del Guatemala. Sono un alimento diffuso in tutto il mondo. Sono molto salutari e ricchi di calcio, fosforo, ferro, potassio, omega 3. Contengono anche molteplici vitamine...
Dolci

5 dolci con pinoli

I pinoli sono i deliziosi semi dell'albero di pino. Si formano all'interno delle pigne, ricoperti da un duro involucro. Una volta estratti da questo, si possono impiegare in cucina in molteplici creazioni. Accompagnano perfettamente insalate, risotti...
Dolci

Come preparare il rotolo ai semi di papavero

Il rotolo ai semi di papavero è un dolce semplice da realizzare, non richiede particolari doti culinarie. Ha un basso contenuto di grassi e zuccheri. I semi di papavero sono una fonte naturale di proteine e vitamina E. È possibile acquistare i semi...
Dolci

Come tostare i semi di zucca

Al giorno d'oggi i semi di zucca rappresentano indubbiamente uno degli alimenti più sani ed equilibrati che ci siano. Essi infatti risultano avere numerosi benefici per il corpo e per l'organismo e per questo motivo sono senz'altro consigliati a chi...
Dolci

Come preparare la ciambella alla frutta secca con semi di papavero

Quanto è bello tornare a casa e sentire quel buon odore di dolce, che proviene dal forno, che ci fa capire che è in preparazione un'ottima torta? Preparare dei dolci genuini per la colazione o per la merenda dovrebbe essere una piacevole abitudine per...
Dolci

Come sostituire il burro con l'olio nei dolci

Non c'è nulla da fare, i dolci sono l'alimento più amato da tutti, ma non fanno proprio bene alla salute, soprattutto se mangiati in quantità abbondante. L'elevato apporto di carboidrati e grassi rendono i dolci pericolosi per la salute delle persone....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.