3 modi per condire la pasta integrale

Tramite: O2O 27/09/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Oltre ad essere ricca di fibre, la pasta integrale contiene vitamine e sali minerali. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi illustreremo tre modi diversi per condire la pasta integrale. Si tratta di tre alternative salutari, gustose e soprattutto facili da realizzare. Se anche voi dunque avete voglia di condire la pasta integrale e volete sapere come fare, leggete con attenzione il contenuto di questa guida.

25

Con tofu e carciofi

Preparate innanzitutto un sugo freddo a base di tofu e carciofi. In questo caso, sbollentate gli spicchi di carciofo in acqua calda (se volete accelerare il procedimento utilizzate i carciofi sott'olio già lessati) e dopo averli conditi con olio, sale e limone, mescolateli con i cubetti di tofu. A questo punto versate la pasta integrale nell'intingolo ed arricchite il piatto con dei semi di sesamo e delle foglioline di prezzemolo.

35

Con broccoli e noci

Vi suggeriamo poi l'abbinamento tra broccoli e noci. Dopo aver sbollentato i broccoli in acqua calda, mescolateli con l'olio extra vergine d'oliva, le noci, il pizzico di sale e riducete il tutto con l'aiuto del frullatore ad immersione. Una volta ottenuta una consistenza cremosa, condite la pasta integrale e guarnitela con dei pinoli o gherigli di noce al naturale (potrete utilizzare in alternativa delle mandorle, delle noci o dei pistacchi). Altra idea è quella di condire la pasta integrale con la crema o salsa al limone. Dopo aver lessato la pasta integrale, scolatela all'interno di un pentolino con la noce di burro, la panna da cucina e il succo di limone. Dopo che il composto si sarà ristretto non dovrete far altro che insaporire la pasta integrale con un pizzico di sale, del pepe e abbondante parmigiano grattugiato

Continua la lettura
45

Con gamberetti e zucchine

Condite la pasta integrale con gamberetti e zucchine. Dopo aver preparato il soffritto a base di sedano, carota e cipolla, fatelo rosolare in una padella con il pizzico di sale, l'olio extra vergine d'oliva e sfumatelo con il vino bianco. A questo punto incorporate sia i gamberetti che le zucchine e portate il tutto a cottura con gli spicchi di pomodoro e la panna da cucina. Come ultima idea voglio proporvi la crema di ceci. Versate dunque i ceci già lessati all'interno del bicchiere del mixer e montate il tutto con il pizzico di sale e l'olio extra vergine d'oliva. Amalgamate dunque la pasta integrale con la crema appena ottenuta e completate il piatto con del parmigiano grattugiato e delle foglioline di menta (il consiglio è di arricchire il condimento con delle striscioline di pancetta o speck leggermente rosolate in padella).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

3 modi di condire la polenta

Come ben sapiamo, la polenta è un piatto tipico della tradizione contadina (a base di farina di mais), amato soprattutto al Nord Italia in tutte le sue varianti. Originariamente noto come piatto povero, la polenta può essere annoverata al giorno d'oggi...
Consigli di Cucina

10 modi di farcire la pasta brisè

La pasta brisè è un'invenzione davvero eccezionale, poiché è una pasta che si compra già pronta e si presta a tantissimi ricette, sia salate che dolci, veloci e semplici da preparare. Trova d'accordo grandi e piccini in quanto la sfoglia si amalgama...
Consigli di Cucina

5 modi di utilizzare il pesto senza la pasta

A Genova il piatto più conosciuto è composto da una salsa verde dal gusto molto particolare: il pesto. In tutta italia è riconosciuto come uno dei condimenti per la pasta più buoni e caratteristici, proponendo i sapori tipici dell'agricoltura della...
Consigli di Cucina

Come condire il riso venere freddo

Il riso venere è una qualità di riso facilmente riconoscibile. Presenta un colore viola scuro che tende al nero. Si tratta di un riso integrale che contiene la fibra grezza all'interno di ogni suo chicco. Grazie a questa caratteristica infatti, il riso...
Consigli di Cucina

Come preparare una panatura con farina integrale

La panatura di farina di grano integrale è molto diversa da quella classica fatta con grano tenero. Essa si differenzia sia nel colore che nel sapore. Il primo. Infatti tendere ad essere più scuro rispetto al normale colore, me tre il secondo è decisamente...
Consigli di Cucina

Come conservare e condire le olive nere

Le olive rappresentano un dei pilastri della nostra cultura gastronomica. Un patrimonio nutrizionale insostituibile per il nostro organismo. Dalla loro spremitura possiamo ricavare l'olio, un dorato concentrato di bontà e virtù benefiche. Per assaporare...
Consigli di Cucina

Come condire l'insalata senza olio

L'insalata è il più classico dei contorni poiché riesce ad accompagnare qualsiasi pietanza. Ne esistono di vari tipi e le varianti sono numerosissime: basti pensare alle diverse insalatone proposte nei menù dei migliori ristoranti per farsi un'idea...
Consigli di Cucina

Come condire la polenta

La tradizione gastronomica italiana si compone di differenti ricette, tutte tipiche di una particolare zona della nostra nazione. La polenta è uno di questi. In tempi lontani era il pasto di allevatori e contadini, che usavano farine di diversi cereali....