3 secondi piatti a base di soia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La soia è un legume diffuso in Cina e Giappone, ma ultimamente è giunto anche in Italia. Questo legume è noto per i suoi benefici nutrizionali. Infatti, è molto digeribile, è ricco di proteine e grassi ed è un ottimo sostituto della carne. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni consigli e delle corrette informazioni su 3 ricette di secondi piatti a base di soia. La prima è un piatto unico: “fagioli di soia con verdure”; la seconda sono delle “bistecche di soia con funghi”, invece la terza sono dei “bocconcini di soia al curry”.

24

Fagioli di soia con verdure. All'inizio bisogna mettere i fagioli di soia in ammollo in acqua fredda per una notte. Successivamente si devono scolare e sciacquare sotto l’acqua corrente; poi si devono mettere in una pentola coperti con 800 ml di acqua. Si copre e si fanno cuocere per 2 ore a fiamma bassa. Quando sono cotti si salano e si scolano. Adesso si pela una carota e si riduce a dadini, si sbuccia una cipolla e si trita finemente. Si lava il sedano e si riduce a dadini, si fanno a fettine un finocchio ed un cavolo verza. In un tegame si scalda l’olio e si mette la cipolla a rosolare, poi si aggiunge la carota ed il sedano. Dopo pochi minuti si mettono i fagioli di soia, il finocchio ed il cavolo verza; si fanno insaporire le verdure e si sbriciola un dado vegetale. Si versano 4 bicchieri di acqua e si porta ad ebollizione. Si continua la cottura per mezzora a fiamma bassa; i fagioli di soia sono pronti quando l’acqua si è assorbita completamente; il piatto va servito tiepido.

34

Bistecche di soia con funghi. Si prendono delle bistecche di soia e si reidratano mettendole in ammollo con del brodo vegetale caldo per circa 10 minuti. Si trita una cipolla e si fa rosolare in una padella con uno spicchio d’aglio. Si aggiungono i funghi champignon tagliati sottilmente e si fa cuocere per qualche minuto. Successivamente si prendono le bistecche e si strizzano; poi si aggiungono i funghi e si versa un po’ di brodo vegetale. Si fa cuocere per qualche minuto e verso la fine della cottura si aggiunge un cucchiaio di farina per formare una crema. Si aggiunge del prezzemolo tritato e del succo di limone; si spegne e si servono le bistecche di soia con i funghi.

Continua la lettura
44

Bocconcini di soia al curry. Si mettono in ammollo in acqua bollente i bocconcini di soia per una decina di minuti; successivamente si scolano e si strizzano per bene. In una pentola si devono mettere 2 cucchiai di olio, tutte le spezie ed i bocconcini di soia, quindi si fa rosolare. Dopo qualche minuto si deve aggiungere il latte di cocco e si prosegue la cottura a fiamma bassa. Dopo che sono trascorsi 10 dieci si spegne e si può servire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come cucinare la soia disidratata

La soia, come è ben noto, è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Leguminosae originaria dell'Asia Orientale. Essa è largamente usata come legume alimentare per gli uomini e gli animali, è inoltre una ricca fonte di proteine nobili pertanto...
Primi Piatti

Ricetta vegana: come cucinare i noodles

Il termine noodles indica gli spaghetti o le tagliatelle tipici della cucina orientale. La loro composizione può essere: a base di soia, riso, grano saraceno, farina di grano tenero o duro. Generalmente si cucinano in due modi: in forma di zuppa, cioè...
Carne

Come preparare i bocconcini di pollo alla soia

Chi ama la cucina orientale con le sue spezie e i vari condimenti, un'ottima idea è preparare il pollo alla soia; infatti, è un secondo piatto leggero, saporito e con pochi grassi, ideale anche per chi segue una dieta. Questa ricetta è molto veloce...
Consigli di Cucina

5 condimenti per gli spaghetti di soia

Gli spaghetti di soia, tipici della cucina orientale, sono oramai divenuti un alimento di facile reperibilitá anche sul mercato italiano, oltre che per le proprietá organolettiche, anche per le loro note proprietá salutari. Eccellente fonte di proteine...
Antipasti

Come preparare il polpettone di soia

Esistono ricette che prevedono una preparazione particolare. Questi sostituiscono alcuni ingredienti base per fare dei piatti leggeri. In questo modo è possibile accontentare anche chi desidera evitare la carne. La soia per esempio è un alimento che...
Cucina Etnica

Come preparare la salsa di soia

La salsa di soia, che spesso viene utilizzata per accompagnare numerose pietanze tipiche dei Paesi orientali, la ritroviamo presente in tutte le più grandi catene di supermercati ma c'è da precisare che la preparazione della salsa di soia a livello...
Cucina Etnica

Ricetta vegana: come fare il tofu

Il tofu è un alimento a base di soia. Esso viene ricavato dalla cagliata del latte di questo legume. Il tofu è un alimento molto proteico, ed è utilizzato soprattutto nei Paesi asiatici. Il procedimento per ottenere il tofu è molto simile a quello...
Cucina Etnica

Ricetta: zuppa di soia e orzo

La soia ha notevoli caratteristiche organoletiche, le sue proteine vegetali sono parificate per il loro valore nutrizionale a quelle di origine animale, mentre per l'assenza di grassi saturi sono, in molti casi, preferite in tutti quei casi alimentari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.