3 secondi veloci con i calamari

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nella tradizione culinaria italiana, esistono una vasta quantità di pietanze molto gustose e di facile preparazione. Durante le cene in famiglia, trovare una ricetta deliziosa che riesca a stupire i palati degli ospiti non è sempre un'impresa facile. Tuttavia, basta rimboccarsi le mani e darsi da fare. I calamari sono molto utilizzati in cucina e, in particolare, esistono 3 secondi piatti veloci da preparare con questi gustosi molluschi: la prima ricetta da servire con un contorno d’insalata mista sono degli anelli di calamaro al forno, molto più leggeri rispetto ai classici calamari fritti. Il secondo piatto sfizioso ed originale sono degli ottimi calamari con le olive, in cui il pesce viene cotto in padella con degli aromi e le olive nere. La terza ricetta è una gustosa tempura di calamari e verdure, tipica della tradizione giapponese.

26

Occorrente

  • 200 gr di pangrattato
  • 200 gr di olive nere
  • Sale e pepe q.b.
  • 1 kg di calamari freschi
  • 2 zucchine medie
  • 2 carote medie
  • 100 gr di farina 00
  • 160 ml di acqua gasata ghiacciata
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 gambi di prezzemolo
  • 80 gr di salsa di pomodoro
  • 100 ml di vino bianco
  • 50 gr di burro
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
36

Preparare gli anelli di calamaro al forno

Come prima ricetta, occupatevi degli anelli di calamaro al forno. Anzitutto, lavate i molluschi sotto un getto di acqua corrente, oppure comprateli già puliti dal vostro pescivendolo di fiducia. Dopo aver fatto ciò, tagliate i calamari ad anelli e metteteli da parte. Nel frattempo, preparate una panatura miscelando in una ciotola il pangrattato, un pizzico di sale e del prezzemolo tritato. Passate gli anelli di calamaro ed i tentacoli nella panatura ed eliminate quella in eccesso. In seguito, disponete i calamari in una teglia foderata di carta forno ed irrorateli con un filo d'olio extravergine d'oliva. Cuocete il tutto in forno a 180 C° per circa 30 minuti.

46

Cuocere i calamari con le olive

Preparate adesso i calamari con olive. Iniziate la ricetta pulendo i calamari sotto un getto di acqua corrente e tagliandoli come il passo precedente. All'interno di una padella fate sciogliere una noce di burro, quindi aggiungete l'olio extravergine d'oliva, uno spicchio d'aglio e del prezzemolo tritato. Successivamente, unite i calamari e fateli rosolare su tutti i lati, dopodiché sfumateli con un bicchiere di vino bianco. Una volta evaporato il vino, aggiungete la salsa di pomodoro e le olive nere e lasciate cuocere il tutto per una circa 15 minuti.

Continua la lettura
56

Preparare una tempura di calamari e verdure

In ultimo, occupatevi della tempura di calamari e verdure. Per farlo, pulite i calamari e tagliateli a strisce sottili Adesso, pelate le carote e tagliatele a listarelle, quindi fate la stessa cosa con le zucchine. Per quanto riguarda la pastella, all'interno di una ciotola di metallo ben fredda, sbattete un tuorlo, aggiungete l’acqua gassata ghiacciata e la farina setacciata. Mescolate bene tutti gli ingredienti. Mettete a riscaldare l’olio di semi in una padella capiente ed iniziate a friggere le verdure che andranno passate prima nella pastella. Quando saranno croccanti, tiratele fuori ed adagiatele su della carta assorbente. A questo punto, prendete i calamari, passateli nel composto di acqua e farina e friggeteli. Infine, poneteli su dei fogli di carta assorbente e serviteli. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le pappardelle ai calamari farciti

Il calamaro è, senza dubbio, il principe dei molluschi: la sua carne, molto apprezzata, è delicata e gustosa, in particolar modo negli esemplari più piccoli (calamaretti) che possono essere cucinati senza eviscerarli, limitandosi a spazzolarli con...
Pesce

Ricetta: calamari ripieni con parmigiano e acciughe

Molti sono i piatti che possono essere preparati attraverso l'utilizzo di parecchi molluschi e di vari pesci di ogni tipo. Tra i pesci più adatti per preparare un ottimo secondo piatto è sicuramente da considerare il calamaro. Oltre a preparare un ottimo...
Pesce

Come preparare l'insalata di calamari

Una delle cose che chiunque preferisce mangiare e preparare è rappresentata senza dubbio dal pesce: sicuramente si tratta di un alimento particolare, dispendioso e non facilissimo da cucinare alla perfezione, ma comunque presenta tantissime proprietà...
Pesce

Ricetta: calamari ripieni di scarola al forno

I calamari ripieni sono uno dei grandi classici della cucina di mare. Si tratta di una ricetta piuttosto semplice da realizzare ma di sicuro effetto. Le varianti sono moltissime, in quanto per il ripieno dei calamari potete dare sfogo a tutta la vostra...
Pesce

Come preparare i calamari farciti alle bietole

Se sei alla ricerca di una ricetta da poter proporre ai tuoi commensali che adorano i molluschi prosegui con la lettura. Ricette a tema sono reperibili a bizzeffe sia sul web sia sfogliando i libri di cucina ma spesso, dopo averle lette, non le prendi...
Pesce

Ricetta: calamari fritti con pastella alla birra

La frittura è il classico metodo per cucinare un piatto a base di pesce. Se, però, siete stanchi della solita pastella, una ricetta alternativa potrebbe essere quella di prepararne una con un ingrediente un po' insolito: la birra. Questo tipo di pastella...
Pesce

Come preparare i calamari ripieni al cartoccio

I calamari sono molluschi molto comuni nei mari italiani. Risultano essere inoltre ipocalorici, gustosi, un alimento sano, ricco di sali minerali, proteine e Vitamina A. I calamari si prestano benissimo a numerose preparazioni: fritti, arrostiti, ad insalata....
Pesce

Come preparare un fritto misto di gamberi e calamari

Se sei amante del pesce e non vedi l'ora di andare in vacanza per poterlo gustare in riva al mare cullato dal rumore delle onde che si infrangono sugli scogli, prosegui con la lettura poiché questa guida fa proprio al caso tuo. Questa ricetta, tra i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.