5 alternative alla farina

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nonostante sia un prodotto utilizzato da secoli e secoli, con le ultime ricerche fatte in merito è emerso che la farina che usiamo quotidianamente in casa, cioè quella di tipo "00", è quella più povera di elementi nutritivi, come ad esempio sali minerali, vitamine e fibre, utili all'organismo. Inoltre si è compreso anche che la raffinazione, ovvero il processo a cui è sottoposta maggiormente la farina di tipo 00, può essere anche nocivo: meglio quindi optare per farine meno raffinate, macinate a pietra come avveniva anticamente e da agricoltura biologica. Ma è possibile sostituire la farina di grano tenero, quella che utilizziamo così spesso in tutte le nostre preparazioni dolci e salate? Naturalmente sì! Ecco infatti 5 alternative alla farina di tipo 00, più salutari e facilmente reperibili.  

26

Farina di ceci

La prima alternativa alla farina di grano tenero è quella di ceci: si può realizzare direttamente in casa, a partire dai legumi essiccati e contiene moltissimi sali minerali e fibre utili all'organismo. È ideale per le preparazioni salate ed è infatti già utilizzata per le panelle siciliane e la famosa farinata, tipica della Liguria.

36

Farina di riso

Tra le alternative alla farina 00 va sicuramente annoverata anche la farina di riso, tra le più leggere e ipocaloriche che si trovano in commercio. È una farina adatta a chi è affetto da celiachia, visto che il riso è completamente privo di glutine. Si utilizza per la preparazione di dolci, come addensante, oppure per rendere più leggeri gli impasti.

Continua la lettura
46

Farina di castagne

Sebbene si consideri difficile da impiegare, anche la farina di castagne è una valida alternativa alla farina di grano tenero. Oltre ad essere perfetta per la preparazione di molti dolci - in primis il celebre "castagnaccio"-. Si può utilizzare anche per preparare diverse tipologie di pasta fresca.

56

Farina di segale

Una farina che non si serve di processi di raffinazione, ma viene macinata esclusivamente a pietra, è quella di segale, famosa perché serve a realizzare il pane integrale di segale, utilizzato nelle diete ipocaloriche. Oltre al pane però questa farina può essere impiegata per una molteplicità di prodotti da forno.

66

Farina di quinoa

L'ultima alternativa alla farina di grano tenero è quella di quinoa, che si ottiene naturalmente dalla macinazione di questo cereale. È molto leggera e ricca di sostanze benefiche per l'organismo, tra cui aminoacidi, vitamine e sali minerali come ferro e potassio. È perfetta per essere impiegata nel mondo della panificazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come sostituire la farina 00

La farina 00 è la più usata tra le farine disponibili in commercio; il pane, i dolci e vari impasti (casalinghi o meno) ne prevedono l'utilizzo. Ma per chi non la ama, oppure soffre di qualche intolleranza alimentare che ne vieta il consumo o, ancora,...
Consigli di Cucina

Alternative naturali al sale da cucina

Il sale che tutti comunemente usano in cucina è il "cloruro di sodio", utilizzato per dare gusto alle pietanze. Naturalmente, come ogni cosa, se consumato con moderazione, apporta benefici all'organismo. Purtroppo se esageriamo nell'assunzione, potrebbe...
Consigli di Cucina

5 alternative all'olio di oliva

L'olio extravergine di oliva è, di certo, l'olio più genuino che si possa consumare. L'olio di oliva è altamente consigliato in ogni dieta equilibrata, e può essere consumato crudo o cotto, per cucinare oppure per condire piatti freschi e naturali....
Consigli di Cucina

Come utilizzare la farina manitoba

Detta anche farina d'America l farina di monitoba, è adatta per preparazioni sia dolci che salate. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial sarà spiegato, come utilizzare la farina manitoba per preparare panini, pizzette e dolci lievitati di ogni...
Consigli di Cucina

Come usare la farina di kamut

Sapere come usare la farina di Kamut è molto utile per preparare cibi ricchi di vitamine e sali minerali. Il cereale da cui si estrae questa pregiata farina si chiama Grano Khorasan. È un cereale antico e la sua farina è ottenuta esclusivamente da...
Consigli di Cucina

5 alternative al pangrattato

Il pangrattato è un alimento molto utile che ci aiuta non solo ad addensare le nostre salse e ad assorbire l' umidità presente su alcuni cibi, ma anche a preparare delle gustosissime cotolette fritte. Tuttavia, se in casa non abbiamo il pangrattato,...
Consigli di Cucina

Alternative vegan alla maionese

I vegani di certo non rinunciano al gusto. Sono molte le preparazioni che non prevedono l'utilizzo di alcun prodotto di origine animale. A differenza dei vegetariani, chi non mangia carne esclude dall'alimentazione anche il latte e le uova. Per questo...
Consigli di Cucina

Come usare la farina di carrube

La farina di carrube si ottiene dal carrubo, un albero che si caratterizza per la presenza di numerosi baccelli, che costituiscono i suoi frutti, molto simili ai fagioli. La farina, pur essendo ricca di zuccheri è molto povera di grassi e ha un sapore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.