5 cocktail che possono bere anche i bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

State organizzando una festa per bambini e siete stanchi di servire le solite bibite gassate che fanno venire solo il mal di pancia? Bene, provate allora a leggere le indicazioni contenute in questa breve lista su i "5 cocktail che possono bere anche i bambini", che sapranno soddisfare il palato dei vostri bambini.

26

Cocktail fragola e pompelmo

Questo è un cocktail facilissimo e veloce, particolarmente adatto per i bambini che amano le fragole. Per ogni bicchiere occorro un pompelmo spremuto e 200 grammi di fragole. Mettete gli ingredienti in un frullatore e frullate tutti gli ingredienti. Ai bambini non piacciono pezzettini di frutta nel bicchiere, quindi il cocktail dovrà essere perfettamente liquido. Mettete quindi nel bicchiere e guarnite con pezzetti di fragola.

36

Cocktail ai frutti di bosco

Anche in questo caso la preparazione del cocktail è facilissima e potrà essere fatta anche dai vostri bambini senza particolari problemi. Per la preparazione di questo cocktail vi occorrerà dell'acqua gassata e 200 grammi di frutti di bosco. In alternativa potrete procurarvi del succo di frutti di bosco. Mettete la frutta precedentemente lavata in un mixer, aggiungete dell'acqua frizzante e frullate. Assaggiate e se è il caso aggiungete uno o due cucchiai di zucchero. Versate nei bicchieri e decorate con more o mirtilli.

Continua la lettura
46

Cocktail delle streghe

Questo cocktail è particolarmente adatto per una festa di Halloween tra bambini. In una ciotola mescolate 300 ml di acqua gassata , 500 ml di succo di mirtillo, 500 ml di succo di arancia e 500 di succo di pompelmo. In alternativa potrete usare della frutta fresca, ma dovrete frullare il tutto. Aggiungete del ghiaccio tritato o a cubetti e servite guarnendo i bicchieri con delle caramelle gommose con delle forme divertenti.

56

Cocktail alla ciliegia

Anche in questo caso la preparazione del cocktail sarà facile e veloce. Vi dovrete procurare 200 ml di acqua gassata, particolarmente amata dai bambini, e 400 ml di succo o sciroppo di ciliegia. Prendete una ciotola e mischiate bene gli ingredienti, aggiungete anche qualche fogliolina di menta che renderà più profumato il vostro cocktail. Prima di servire togliete le foglioline di menta.

66

Cocktail menta e liquirizia

Questo cocktail è particolarmente usato per le feste di Carnevale o di Halloween, ma anche molto apprezzato in estate per la sua particolare freschezza. Per la preparazione di questo cocktail vi occorreranno 200 ml di acqua gassata e 500 ml di succo di menta. In alternativa usate lo sciroppo di menta. Prendete una ciotola capiente e versate gli ingredienti, quindi girate accuratamente, affinché gli ingredienti si mischino bene. Versate nei bicchieri e decorate con simpatici fili di liquirizia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come preparare un cocktail alla melagrana

Durante l'estate, per combattere le temperature elevate ed il caldo afoso, non c'è niente di meglio che gustare un fresco e delizioso cocktail. Esso può essere preparato con tantissimi ingredienti differenti che variano a seconda dei gusti personali....
Analcolici

Cocktail esotico: analcolico al passion fruit

Cocktail Cool Passion sarebbe il suo nome e si tratta di una fresca e analcolica bevanda che farà un figurone ai nostri party e piacerà molto ai nostri ospiti. In genere conosciamo i cocktail alcolici, ma vi assicuro che nelle nostre feste estive questo...
Analcolici

Come preparare un cocktail con zenzero e cocco

Preparare dei cocktail, è sicuramente per chi piace un qualcosa di molto bello e soprattutto di appassionante. In molti sono i cocktail che possiamo preparare, alcuni dei quali sono molto gustosi e rinfrescanti e risultano ideali da gustare anche come...
Analcolici

Come realizzare un cocktail ai mirtilli

State organizzando un party e volete stupire i vostri ospiti con dei cocktail fatti da voi? Questa guida è quella giusta. Non chiamate un barman per allietare i vostri ospiti con una bibita fresca, è facile e potrete occuparvene voi. Divertitevi a decorare...
Analcolici

Come preparare un cocktail fruttato analcolico

Preparare un gustoso e rinfrescante cocktail fruttato analcolico è davvero molto semplice. Perfetto per rinfrescare la vostra estate, questo cocktail sarà un valido alternativo a moltissimi cocktail alcolici, che anche tutti i vostri più cari amici...
Analcolici

Come tagliare le mele per abbellire un cocktail

Per realizzare un cocktail particolare basta un po' di fantasia. Il tocco creativo è obbligatorio per poterlo servire in modo simpatico. I modi per farlo sono tantissimi e variano dal aggiungere ombrellini di carta, liquirizie e frutta. Uno dei frutti...
Analcolici

I 10 cocktail analcolici più famosi

Non a tutti piacciono le bevande alcoliche e proprio per questo, è possibile spesso richiedere dei cocktail analcolici altrettanto gustosi e saporiti. In questa breve guida, troverete elencati i 10 cocktail analcolici più famosi e più amati, che molto...
Analcolici

Come preparare un cocktail analcolico ananas e menta

Anche se il sole è ormai tramontato sui panorami estivi, i cocktail analcolici alla frutta continuano ad essere l'idea dissetante e profumata per un aperitivo dal sapore autunnale. Per accompagnare un antipasto con un cocktail dai delicati sentori fruttati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.