5 condimenti per i cavoletti di Bruxelles

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I cavoletti di Bruxelles conosciuti anche con il nome di cavolini, appartengono alla stessa famiglia dei broccoli. In Italia non vengono molto usati, anche perché la loro coltivazione è più diffusa nel nord Europa. Esistono moltissime ricette per presentare in modo sfizioso i cavoletti di Bruxelles in tavola, e renderli ancora più appetitosi. Ecco una lista di 5 condimenti che li renderanno davvero irresistibili.

26

Cavoletti di Bruxelles caramellati

Preparare un condimento caramellato per i cavoletti di Bruxelles è davvero un'idea geniale. Non solo perché semplice, ma sopratutto perché ottima.
Disponete i cavolini in una padella con dell'olio extra vergine d'oliva e fateli scottare per qualche minuto. Quindi aggiungete un bicchiere di acqua, dello sciroppo d'acero e dello zucchero, meglio se di canna. Fate proseguire la cottura fino a che i cavoletti saranno caramellati.

36

Cavoletti di Bruxelles cremosi

Un'ulteriore condimento molto semplice da realizzare consiste nella preparazione di una crema a base di panna e parmigiano. Anche in questo caso dovrete disporre i cavoletti di Bruxelles in una padella con dell'olio extra vergine d'oliva, e farli cuocere per una decina di minuti. Quindi aggiungete la panna da cucina e dell'abbondante parmigiano grattugiato. Amalgamate bene e il piatto è pronto.

Continua la lettura
46

Cavoletti di Bruxelles al gorgonzola

Uno dei condimenti più gustosi da abbinare ai cavoletti di Bruxelles è indubbiamente quello al gorgonzola.
Cucinate i cavoletti di Bruxelles al vapore. Quindi disponeteli in una pirofila e cospargeteli con del gorgonzola, poi spolverizzate con del pangrattato. Continuate la preparazione facendo sciogliere del burro e versatelo sul pangrattato. Quindi ultimate con uno strato di noci tritate. Mettete in forno a 200° per dieci minuti. Infine accendete il grilli per qualche minuto affinché si forni una crosticina.

56

Cavoletti di Bruxelles allo speck

La ricetta dei cavoletti di Bruxelles allo speck prevede un condimento molto saporito. Dovrete cuocere i cavoletti al vapore. In un tegame fate rosolare con dell'olio extra vergine d'oliva uno scalogno e dello speck tagliato a strisce. Quando lo speck è dorato, prelevatene metà e mettetelo da parte. Aggiungete i cavolini nella padella e aggiungete del brodo. Nel frattempo frullate lo speck sempre con un po' di brodo e versatelo nella padella. In questo modo si formerà una crema densa e saporita.

66

Cavoletti di Bruxelles all'arancia

Un condimento davvero originale per i cavoletti di Bruxelles è quello all'arancia. Sbollentate i cavolini per 5 minuti. Fate scaldare dell'olio extra vergine d'oliva e aggiungete uno spicchio d'aglio e della salvia. Quindi unite i cavolini e la scorza di un arancia tagliata a jiulienne. Successivamente mescolate il succo di un'arancia con della maizena per creare una salsa densa. Aggiungete la salsa all'arancia ai cavoletti e amalgamate bene.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 condimenti per gli gnocchi di patate

Gli gnocchi di patate sono gustosi, morbidi e soffici. Un bel piatto di gnocchi di patate è la pietanza perfetta per un pranzo in famiglia, una cena tra amici e persino per un simpatico aperitivo. Gli gnocchi di patate, infatti, accontentano facilmente...
Consigli di Cucina

5 condimenti light per lasagne

La lasagna, regina incontrastata dei pranzi domenicali, è un piatto con origini antichissime. Buonissima e ricca di gusto, la lasagna è uno di quei piatti che non può mancare sulle tavole. Purtroppo, oltre ad essere piena di sapore è anche ricca di...
Consigli di Cucina

5 condimenti per gli spaghetti di soia

Gli spaghetti di soia, tipici della cucina orientale, sono oramai divenuti un alimento di facile reperibilitá anche sul mercato italiano, oltre che per le proprietá organolettiche, anche per le loro note proprietá salutari. Eccellente fonte di proteine...
Consigli di Cucina

Come preparare una cena veloce e leggera

In questa guida vi spiegherò brevemente, passo dopo passo, come preparare una cena veloce e leggera. Sarà un procedimento davvero semplice da attuare per un risultato a dir poco soddisfacente. Una cena ottima per voi e il vostro partner. Dimostrerete...
Consigli di Cucina

Verdura di novembre: le migliori da cucinare

Nel mese di novembre potremo definitivamente dire addio alle verdure della stagione estiva e cominciare a gustare i sapori freschi e gustosi che derivano dalla verdura di novembre. Le verdure sono ideali per realizzare contorni e zuppe calda, ottime per...
Consigli di Cucina

Come condire la polenta

La tradizione gastronomica italiana si compone di differenti ricette, tutte tipiche di una particolare zona della nostra nazione. La polenta è uno di questi. In tempi lontani era il pasto di allevatori e contadini, che usavano farine di diversi cereali....
Consigli di Cucina

Come fare i crackers di lupino

La farina di lupino è un ingrediente che solitamente non è molto conosciuto, anche se la sua storia ha origini piuttosto antiche, poiché se ne riscontra utilizzo già dagli antichi egizi. Infatti esistono molteplici ricette eseguite proprio con questo...
Consigli di Cucina

Come servire i pizzoccheri

È nella maestosità del panorama valtellinese che nascono i golosi pizzoccheri, piatto simbolo di questa splendida regione italiana. La tradizione locale vuole i pizzoccheri serviti con patate a pezzi, verza, formaggio, burro, aglio e salvia. A conferire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.