5 crostini per iniziare il pranzo natalizio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La tavola imbandita per il pranzo di Natale, ogni anno è sempre ammantata da un fascino particolare. Una magia che prende vita dalle colorate luci, le scintillanti decorazioni e le prelibatezze che attendono solo di essere gustate! Prima di iniziare il pranzo vero e proprio, perché non concedersi un brindisi accompagnato da uno sfizioso antipasto? Andiamo allora a scoprire insieme la preparazione di 5 crostini per iniziare il pranzo natalizio.

26

Delicati e marinari al salmone

Delicatissimi e prelibati, i crostini al salmone sono un'idea elegante e raffinata per iniziare il pranzo natalizio. La cremosità del formaggio spalmabile si fonderà alla perfezione con la sapidità affumicata del salmone. Il prezzemolo fresco, sarà il tocco perfetto per regalare una nota freschissima ai nostri crostini.

36

Saporiti e ricercati ai fegatini di pollo

I "crostini neri" sono una prelibatezza tipica della meravigliosa cucina toscana. I crostini con i fegatini di pollo richiedono una preparazione più lunga, ma il risultato è una vera esplosione di gusto e profumo. La ricetta prevede inoltre l'aggiunta del Vin Santo, che regala ai crostini neri un delizioso retrogusto dolce.

Continua la lettura
46

Cremosi e prelibati con la burrata e le cime di rapa

Per stupire il palato dei nostri commensali, questi crostini con burrata e cime di rapa sono l'idea perfetta! La croccantezza del pane si contrappone alla consistenza cremosa della burrata, mentre le cime di rapa conferiscono un sapore rustico e inimitabile. Per aggiungere un pizzico di brio ai nostri crostini, condiamoli con qualche goccia di tabasco. Il risultato sarà un peccato di gola burroso e indimenticabile.

56

Rustici e golosi con il pesto di pomodori secchi

Per un antipasto rustico, ma ricco di sapore, i crostini con il pesto di pomodori secchi è l'idea vincente! La preparazione è davvero semplicissima e molto veloce, per un risultato favoloso. Arricchiamo i nostri crostini lasciando sciogliere delle fettine di provola affumicata, o un dadino di gorgonzola dolce. Guarniamo con qualche fogliolina di basilico fresco e il nostro aperitivo è pronto per essere gustato.

66

Classici e invernali con polenta, speck e formaggio

Per riscaldare i nostri commensali e iniziare il pranzo natalizio in modo perfetto, perché non servire dei crostini davvero particolari e prelibati? La polenta è la regina delle tavole durante il lungo periodo invernale, perfetta per riscaldarci dal freddo. A rendere ancora più prelibati i nostri crostini con la polenta, delle golose striscioline di speck croccante! Per esaltare al massimo questa ricetta, aggiungiamo dei dadini di formaggio ai nostri crostini prima di infornarli. Per il tocco finale, e filante, possiamo utilizzare del gruviera, della provola affumicata o del taleggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Menù vegano per il pranzo di Natale

Se con la vostra famiglia o i vostri amici avete deciso che il pranzo del 25 Dicembre si svolgerà a casa vostra, dovete sicuramente pensare ai gusti di tutti, per non rischiare di lasciare qualcuno scontento. Potreste avere nella vostra famiglia qualche...
Consigli di Cucina

5 idee per il pranzo a lavoro

Molto spesso sia per il poco tempo a disposizione che per la difficoltà di raggiungere un luogo di ristoro nelle immediate adiacenze dell'ufficio, si incontrano dei problemi per pranzare. Volendo risolverli, c'è la possibilità di optare per cibi semplici,...
Consigli di Cucina

Consigli per l'organizzazione di un pranzo di lavoro

Un pranzo di lavoro non è una cosa facile da organizzare, anzi, se non si organizza bene, può risultare, facilmente, un vero disastro. Per evitare inconvenienti ecco una serie di consigli per organizzarne uno. Consigli pratici ed utili a questo tipo...
Consigli di Cucina

Idee per un pranzo all'aperto

L'aria romantica e bucolica di un pranzo all'aperto è la migliore "cura" per ansia e stress! Un buon picnic è la soluzione migliore per sfuggire alle quattro mura domestiche o alla routine stressante delle nostre giornate. Tutto quello che ci serve...
Consigli di Cucina

Come preparare un pranzo gourmet con gli avanzi

In cucina non si getta niente ed anche gli alimenti preparati il giorno prima, se in buono stato, possono essere usati per preparare un pranzo gourmet con gli avanzi. Se utilizziamo e adoperiamo ciò che abbiamo avanzato da qualche pranzo o cena come...
Consigli di Cucina

Come preparare un tipico pranzo di Pasqua

La Pasqua è una festa molto cara ai credenti, ma non solo: esattamente come il Natale, anche la Pasqua è una buona occasione per passare dei momenti in compagnia. Generalmente queste feste tradizionali si trascorrono con i propri cari e i parenti stretti,...
Consigli di Cucina

5 consigli per preparare un pranzo per tanti invitati

Gli amanti della buona compagnia, magari in occasione di speciali ricorrenze come battesimi, compleanni o feste natalizie, potranno trovarsi a dover allestire un pranzo per tanti invitati, temendo di combinare pasticci e di organizzare il tempo in maniera...
Consigli di Cucina

10 consigli per organizzare il pranzo in ufficio

Quando si lavora tutto il giorno è indispensabile seguire comunque un'alimentazione sana, per evitare di mangiare sempre cibo confezionato o cibo privo di qualsiasi tipologia di vitamina. In questa lista vi indicheremo 10 consigli utili e semplici, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.