5 dolci con le fragole

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Il momento giusto per assaporare le fragole è arrivato, e ci possiamo sbizzarrire in ricette buone con questo frutto prelibato. Saporite ed ottime anche da sole, con un po' di fantasia possiamo realizzare molti dolci con le fragole. Se le abbiamo piantate nel nostro orto, il profumo sarà molto più intenso, ma in caso contrario, ci rivolgeremo al nostro fruttivendolo di fiducia o direttamente al produttore. Vediamo quindi come realizzare 5 dolci con le fragole.

29

Occorrente

  • Per le sfoglie croccanti: 100 gr di fragole, 80 gr di zucchero, latte, 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta, pesche sciroppate, crema pasticcera.
  • Per il soufflé ripieno: 700 gr di fragole, 3 dl di panna fresca, 60 gr di zucchero a velo, 15 gr di gelatina in fogli.
  • Per la mattonella doppio gusto: 200 gr di fragole, 300 gr di cioccolato fondente, 3 uova, 40 gr di zucchero a velo, 125 gr di burro, sale q.b.
  • Per le fragole glassate al cioccolato: fragole, cioccolato fondente, mandorle.
  • Per la panna cotta alle fragole: 200 ml di panna per dolci, 100 ml di latte, 50 gr di zucchero, 3 fogli di colla di pesce, 200 gr di fragole, 2 cucchiai di zucchero, 2 fogli di colla di pesce.
39

Sfoglie croccanti. Stendiamo un foglio di pasta sfoglia fresca su di un tavolo e, con il mattarello, lo rendiamo più sottile, ritagliando dei quadratini di circa 10 cm per lato; li spennelliamo quindi con il latte e li spolverizziamo con un velo di zucchero. Poniamo al centro di ogni quadratino un cucchiaio di crema pasticcera già pronta e mezza pesca sciroppata. Cuociamo in forno alla temperatura di 220°C per circa 20 minuti. Nel frattempo, frulliamo le fragole con lo zucchero e versiamo il composto in una salsiera che poi serviremo con le sfoglie croccanti, tolte dal forno e guarnite con qualche fragola intera.

49

Soufflé ripieno. Prendiamo 4 stampi da soufflé, li rivestiamo all'esterno con la carta da forno, lasciandola uscire dai bordi di qualche centimetro; fissiamo la carta agli stampini con uno spago; mondiamo e laviamo bene le fragole e dopo averle asciugate, le frulliamo insieme con la gelatina, che precedentemente avremo ammorbidito e sciolto dentro ad un pentolino con un cucchiaio di acqua. Uniamo al composto la panna montata e lo zucchero a velo, quindi lo versiamo negli stampini che mettiamo in freezer per circa 40 minuti. Le fragole in eccesso, le tagliamo a pezzetti piccoli, scaviamo con un cucchiaino al centro della mousse e riempiamo le cavità che avremo formato con i pezzetti di fragola avanzati. Serviamo guarnendo con fragole caramellate.

Continua la lettura
59

Mattonella doppio gusto. Togliamo dal frigorifero il burro almeno un'ora prima dell'uso in modo da ammorbidirlo a temperatura ambiente; spezzettiamo quindi 250 g di cioccolato e lo fondiamo a bagnomaria con il burro ammorbidito in precedenza, quindi aggiungiamo lo zucchero a velo; separiamo ora gli albumi dai tuorli e uniamo gli ultimi al cioccolato, incorporando un tuorlo solo alla volta. Tagliamo a quarti le fragole e le mescoliamo al composto; montiamo gli albumi a neve unendo un pizzico di sale e li aggiungiamo al composto. Foderiamo uno stampo rettangolare da plum cake con un foglio di pellicola che facciamo uscire dal bordo, versiamo il composto di fragole e cioccolato nello stampo e lo mettiamo in freezer per almeno 2 ore. Togliamo dal freezer lo stampo e lo lasciamo a temperatura ambiente per un po', poi sformiamo la mattonella aiutandoci con la pellicola.

69

Fragole glassate al cioccolato: puliamo, laviamo ed asciughiamo bene le fragole, con una carta da cucina. Fondiamo a bagnomaria un pezzo di cioccolato fondente su di un tegamino e vi immergiamo le fragole tenendole ben salde per il picciolo. Decoriamo ora con pezzettini di mandorle, tagliate a fettine sottili o sbriciolate.

79

Panna cotta alle fragole: poniamo a bagno la colla di pesce in un tegame con acqua fredda per circa 10 minuti; in un pentolino uniamo la panna, il latte e lo zucchero, mettiamo sul fornello e riscaldiamo. Uniamo ora la colla di pesce dopo averla strizzata e mescoliamo; riempiamo degli stampini per i 3/4, poniamo quindi in frigorifero a raffreddarsi ed a solidificare. Prepariamo la salsa al gusto di fragole solo quando la panna cotta è pronta: mettiamo ancora a bagno 2 fogli di colla di pesce in acqua fredda per circa 10 minuti; tagliamo a pezzettini le fragole, uniamo un paio di cucchiai di zucchero, mescoliamo e frulliamo. Versiamo in un pentolino la salsa ottenuta e la scaldiamo; aggiungiamo ora la colla di pesce precedentemente strizzata e mescoliamo bene. Poniamo ancora in frigorifero fino a quando la salsa alle fragole si sarà rappresa ed addensata, dopodiché serviamo insieme alla panna.

89

Guarda il video

99

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il ciambellone con le fragole

In questa stagione possiamo trovare le fragole fresche, se abbiamo la fortuna di averle nell'orto sono sicuramente profumatissime, ma anche dal fruttivendolo di fiducia ne troviamo di ottime. In alternativa ci possiamo rivolgere direttamente a chi le...
Dolci

Ricetta: cupcake allo yogurt e fragole

La primavera ci ha portato un frutto succoso, gustoso e molto colorato, la fragola! La ricetta che andiamo a preparare insieme oggi la vede protagonista, dall'impasto alla decorazione. Le fragole accompagnano spesso i dolci e noi le abbiniamo ad un dolcetto...
Dolci

Ricetta: crostata morbida con ricotta e fragole

La ricotta è un latticino ottimo da usare per la realizzazione dei dolci. Si può anche utilizzare come ingrediente, per la creazione dei loro impasti di base. Ma, nella versione di crema, è perfetta per farcirli. La ricetta presentata qui di seguito...
Dolci

Crostata di fragole e ricotta

Se siete tra coloro appassionati delle fragole, potete cimentarvi nella preparazione di sfiziose ricette e dolci a base di questo alimento rosso e succoso. Sono molte, infatti, le preparazione che è possibile realizzare. In questo tutorial, vi verrà...
Dolci

Come fare la torta di fragole e banane

Hai voglia di sperimentare una nuova ricetta e creare qualche torta particolare? Un'ottima idea è sicuramente quella di fare la torta a base di fragole e banane! Le buonissime fragole (leggermente acidule) e le banane (decisamente dolci), rappresentano...
Dolci

Ricetta: coppa di fragole e ricotta al lime

Resistere alla tentazione di un buon dessert non è facile. Poi, se questo viene realizzato con delle fragole deliziose, allora diventa impossibile non assaggiarlo. Le fragole sono un tipo di frutta buonissima da mangiare da sole e fanno bene a grandi...
Dolci

Ricetta: cestini di pasta sfoglia alle fragole

I cestini di pasta sfoglia alle fragole sono dei dolci semplici, leggeri ma davvero gustosi! La pasta sfoglia, burrosa e friabile sotto i denti, accoglie un letto di fragole solitamente abbinate alla panna o ad una crema pasticcera o chantilly. Sono adatti...
Dolci

Muffin con cioccolato bianco e fragole

I muffin sono dei dolcetti di origine inglese, che poi si sono diffusi in tutto il mondo negli anni. Sono di facile preparazione oltre che buoni, ma altro particolare è che per e decorazione e gusto si può liberare la propria fantasia e accontentare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.