5 dolci semplici con la pasta frolla

Di: Sam T.
Tramite: O2O 15/04/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pasta frolla è un elaborato molto semplice che permette di realizzare svariate tipologie di dolci ed ognuno con diverse farciture. La caratteristica base di questo manufatto, è la presenza del burro che lo rende friabile e nello stesso tempo gradevolmente croccante. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco una lista con 5 dolci semplici da realizzare con la pasta frolla.

26

Biscotti ripieni di miele

Il primo dolce con la pasta frolla consiste nella realizzazione di biscotti ripieni di miele. La preparazione è piuttosto semplice; infatti, è sufficiente iniziare proprio con la farcitura, sbucciando delle mele e riducendole a pezzettini. Successivamente si condiscono con miele e cannella. A questo punto è sufficiente stendere con un matterello la pasta sfoglia creando poi con un bicchiere dei dischetti su cui si adagia il precedente composto con l'aggiunta di altro miele. Per completare l'elaborazione dei biscotti, si sovrappone un altro dischetto dopodichè si informano a 160 gradi per circa 20 minuti.

36

Crostata alla marmellata

Il secondo semplice dolce con la pasta frolla è la classica crostata alla marmellata; infatti, una volta preparata la sfoglia è sufficiente adagiarla in una teglia opportunamente imburrata e poi farcirla con della marmellata di ciliegie o di albicocche. Fatto ciò, da un altro pezzo di impasto si ritagliano delle striscioline lunghe almeno 20 centimetri e larghe 2 utilizzando una rotella. Queste ultime servono per ricoprire la conserva di frutta prima di infornare la crostata a 180 gradi per circa 30 minuti.

Continua la lettura
46

Strudel alla frutta

Il terzo dolce semplice e veloce da preparare con la pasta frolla è il classico strudel alla frutta. L'elaborazione successiva alla preparazione della sfoglia prevede nello specifico uno strato di crema pasticcera che va adagiata su tutta la superficie in precedenza creata con un matterello. Successivamente si aggiungono svariati pezzetti di frutta tra cui fragole, banane e kiwi dopodichè la sfoglia si arrotola e si fa cuocere nel forno a 180 gradi per 30 minuti circa. Una volta pronto lo strudel si lascia raffreddare e poi si serve tagliato a fettine.

56

Rotolo con crema

Il quarto dolce da preparare in modo semplice dopo aver elaborata la pasta frolla, consiste nella creazione di un rotolo da farcire con della crema che può essere quella pasticcera o alle nocciole. Indipendentemente dalla scelta, dopo aver spalmato il prodotto sulla sfoglia si procede arrotolandola per poi inserirla nel forno preventivamente riscaldato ed impostato ad un temperatura di 180 gradi. La cottura necessaria per questo tipo di dolce avviene in genere in circa 25 minuti. Una volta pronto, il rotolo va raffreddato, ricoperto di zucchero a velo e tagliato poi a fettine.

66

Tartellette con frutta

Il quinto dolce da realizzare dopo aver creato la pasta frolla è composto da un mix di tartellette da farcire ognuna con svariate tipologie di frutta. Nello specifico con il suddetto elaborato è necessario realizzare dei piccoli cestini, dopodichè una volta infornati a 180 gradi per 15 minuti si attende che si raffreddino e poi in ognuno si versa della gelatina reperibile nei negozi specializzati. A questo punto si aggiungono in base ai propri gusti almeno tre pezzetti di frutta come ad esempio banane, fragole e kiwi per poi riporli nel frigo servendoli dopo circa un'oretta.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come decorare i biscotti di pasta frolla

Cucinare è la passione di noi italiani, e quella dei dolci è un'altra passione alla quale non sappiamo resistere. Creare dolci per allietare le nostre papille gustative è qualcosa che sappiamo fare molto bene, soprattutto le donne, che, spesso soggette...
Dolci

Come fare la pasta frolla con la farina di semola

Versatile e veloce da preparare, la pasta frolla è uno degli impasti base più usati in pasticceria. Per realizzarla sono necessari pochissimi ingredienti. Generalmente si predilige l'impiego della farina 00, la più raffinata tra quelle in commercio....
Dolci

Saccottini di pasta frolla con mele e cannella

I saccottini di pasta frolla con mele e cannella sono dei deliziosi dolcetti, ideali sia per la prima colazione, che per un tè pomeridiano. Amati da grandi e piccini, sono preparati con ingredienti semplici e genuini, per un sapore unico e delicato....
Dolci

Come preparare la pasta frolla alla ricotta

La pasta frolla fa parte della tradizione pasticcera del nostro Paese. Molto versatile, golosa e friabile, si impiega solitamente per deliziose e profumatissime crostate o biscottini. Ma ahimè la linea ne risente, e non poco! Per ovviare al problema,...
Dolci

Come aromatizzare la pasta frolla

La pasta frolla è l'impasto principale, molto utilizzato in pasticceria, per la preparazione di crostate e biscotti. Se volete dare al vostro dolce un sapore diverso, magari più esotico ma soprattutto che possa deliziare il palato, è bene aromatizzare...
Dolci

Come stendere la pasta frolla per biscotti

La pasta frolla è un impasto base che viene utilizzato per la preparazione di crostate e biscotti. Gli ingredienti della pasta frolla sono la farina, lo zucchero, le uova, il burro e l'aroma. Ma come ogni ricetta, anche questa viene personalizzata in...
Dolci

Come fare la pasta frolla con uova sode

La pasta frolla è una delle preparazioni base più utilizzate nel mondo della pasticceria, non solo italiana, ma anche internazionale. Oltre a quella classica, ne esistono diverse varianti, tra cui la "pasta frolla ovis mollis", ovvero quella preparata...
Dolci

Come conservare i biscotti di pasta frolla

I biscotti di pasta frolla sono l’ideale da consumare a colazione, per un fine pasto o per concedersi uno spuntino, ma troppo spesso capita che questi appena aperta la confezione (se li avete acquistati già pronti) o poche ore dopo averli sfornati...