5 drink dissetanti a base di acqua e frutta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'estate è alle porte ed è il momento di stupire gli ospiti, che siano parenti, amici o colleghi di lavoro, con drink dissetanti, coloratissimi e mozzafiato. Ma chi ha detto che i drink debbano essere per forza contenere dell'alcol? In questo articolo vi mostrerò come creare 5 dei migliori drink analcolici a base di acqua e frutta, in modo che possiate stupire i vostri cari e non solo. Che aspettate, andate avanti con la lettura (:.

27

All Shook Up

Per preparare questo deliziosissimo cocktail, che porta il nome della famosa canzone dell'indimenticabile Elvis Presley, buttate nel frullatore 125m di latte freddo (da frigo), 30g di lamponi e fragole, 125m di yogurt bianco e un goccio di acqua di Rose. Frullare il tutto per circa mezzo minuti, in modo che si amalgami tutto perfettamente. Dopo di che, versate il contenuto in un bicchiere da cocktail, aggiungendoci un cucchiaino di miele. Infine, decorate con alcune foglie di menta. Fatto!

37

Brown Horny Toad

Non fatevi spaventare dalla lunghezza del nome, la preparazione di questo cocktail è facilissima. Come prima cosa, mettete nello shaker alcuni cubetti di ghiaccio. Fatto questo, aggiungete il resto degli ingredienti, ovvero un bicchiere di succo d'ananas, uno di succo d'arancia e un'ultimo di succo di limone, un cucchiaio di granatina e un pizzico di cannella e di chiodi di garofano in polvere. Agitate con forza lo shaker e servite freddo.

Continua la lettura
47

Cranberry Crush

La preparazione di questo cocktail è un tantino insolita, ma il risultato è spettacolare. In una pentola, versate 500m di succo di arancia e di mirtilli, oltre a 100g di acqua a temperatura ambiente e a un cucchiaino scarso di zenzero in polvere. Lasciate che il contenuto bolla, aggiungendo gradatamente 2 cucchiai di zucchero. Lasciate raffreddare e versate in bicchieri da cocktail, decorando con qualche mirtillo e una foglia di menta.

57

Grapefruit Mint Cooler

Per preparare questo splendido cocktail, fate sciogliere 130g di zucchero in una pentola con 130g di acqua. Dopo di che, lasciatelo raffreddare. Prendete quattro o cinque foglie di menta e schiacciatele nel mortaio e aggiungetele nel vostro mix acqua-zucchero. Lasciate riposare il tutto per 10 ore. Filtrate il contenuto e versateci dentro 450m di succo di pompelmo e 4 cucchiai di succo di limone. Versate il drink negli appositi bicchieri, aggiungendo 250m di soda come tocco finale.

67

Midsummer Punch

La preparazione di quest'ultimo drink è molto semplice, ma il risultato sarà favoloso. Fate sciogliere 300g di zucchero in una pentola con 300g d'acqua al suo interno. Aggiungete poi tutti gli altri ingredienti, ossia 300m di succo di ananas e di arancia, 500m di tè freddo, e alcune pezzi di ananas e di arancia, tagliate a cubetti. Infine, aggiungete qualche cubetto di ghiaccio precedentemente tritato. Versate il cocktail negli appositi bicchieri, dove avrete precedentemente versato un po di Ginger Ale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come preparare drink analcolici

Per gustare un aperitivo, ma non volendo o non potendo assumere alcool l'alternativa altrettanto valida è la preparazione di un coktail analcolico. Esistono moltissime varietà di drink analcolici che possono soddisfare pienamente la sete di un vasto...
Analcolici

5 idee per preparare drink analcolici

Si avvicinano le feste natalizie e, tra giorni di festeggiamenti e appetitosi pasti con i parenti, incontrerete tantissime persone a voi care. In questa semplice e breve (ma allo stesso tempo utile ed interessante) guida, vi illustrerò 5 simpatiche idee...
Analcolici

Aperitivo analcolico Bimby: 5 idee dissetanti

Il Bimby è un robot da cucina utilizzato moltissimo negli ultimi anni perché è in grado davvero di fare di tutto. Attraverso questo elettrodomestico è possibile realizzare piatti squisiti, frullati succulenti, zuppe deliziose e naturalmente anche...
Analcolici

Come preparare dei cocktail analcolici alla frutta

Non è detto che solo gli alcolici sappiano dare la spinta giusta alla serata, i cocktail analcolici alla frutta, sono una bevanda dissetante e divertente da preparare, non hanno bisogno di ingredienti costosi, ma solo di fantasia e gusto nello scegliere...
Analcolici

Come preparare in casa i succhi di frutta

I succhi di frutta sono il prodotto della spremitura di svariati tipi di frutti: pesche, pere, mele, ananas, fragole, mirtilli e via dicendo. Molto sostanziosi, nutrienti e vitaminici, i succhi di frutta sono delle bevande che si possono assimilare sin...
Analcolici

Come congelare la frutta per fare i frullati

Congelare la frutta per fare i frullati è una buona idea per assaporarla anche quando ormai la loro stagione è passata.Bisogna però conoscere e mettere in pratica alcuni accorgimenti per mantenere la freschezza e il sapore. Vediamo quindi come riuscire...
Analcolici

I migliori cocktail con estrattore di frutta

Freschi, gustosi e colorati, i cocktail a base di frutta saranno molto apprezzati dai vostri ospiti, soprattutto nel periodo estivo. Che siano alcolici o meno, poco importa. La regola fondamentale per dei buoni cocktail è sempre: frutta di stagione biologica....
Analcolici

Succo di frutta di mele e prugne

I succhi di frutta possono vantaggiosamente sostituire qualsiasi bibita analcolica e qualsiasi sciroppo fabbricato artificialmente. Vi sono frutti che basta spremere leggermente affinché cedano tutto il loro succo che si può gustare senza aggiungere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.