5 farciture per i ravioli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I ravioli sono tra i prodotti tipici dell'Italia. Buoni e gustosi, arricchiscono le nostre tavole, soprattutto nei giorni festivi. Un piatto che mette d'accordo grandi e bambini e che può essere mangiato sia asciutto che in brodo. I ravioli vengono preparati con una pasta sfoglia all'uovo e farciti in tanti modi. Il ripieno può essere preparato in svariate maniere, in base ai propri gusti o al modo in cui si vogliono servire. Si va dal classico "prosciutto e parmigiano" alla zucca, asparagi, ricotta e così via. Proviamo allora a realizzare 5 farciture alternative per i ravioli.

27

Zucca e gamberetti

Il ripieno con zucca e gamberetti si sposa bene con un leggero brodo di pesce. In una padella antiaderente fate sciogliere la zucca rossa con la cipolla con un poco di olio extra vergine di oliva. Mantenendo la fiamma bassa, fateli appassire e aggiungete sale e pepe. Quando la zucca sarà ridotta in poltiglia, togliete dal fuoco e aggiungete i gamberetti, già sgusciati e lavati, e del prezzemolo tritato. Lasciate raffreddare e dopo usate il condimento per farcire i ravioli.

37

Salsiccia e funghi

Il ripieno di salsiccia e funghi è ottimo per un sugo semplice o un ragù. Preparate la salsiccia, togliete il budello e briciolatela in grossi pezzi. Mettetela in una padella con un poco di olio extra vergine d'oliva, un po' di cipolla tagliata a piccolissimi pezzi, polpa di pomodoro, sale e pepe. Fatela rosolare e infine uniteci i funghi champignon tagliati a sottili listarelle. Girate ancora e fate asciugare il tutto. Il condimento è pronto per essere usato!

Continua la lettura
47

Stracchino e prosciutto

Un ripieno sicuramente più leggero è quello preparato con stracchino e prosciutto. E anche meno elaborato. Tagliate il prosciutto a pezzi e metteteli in un mixer con pepe e noce moscata. Frullate fino a ridurlo in crema. Trasferite il composto in una ciotola e unitevi lo stracchino. Mescolate bene fino ad amalgamare gli ingredienti a formarne un unica crema. I ravioli con ripieno di prosciutto e stracchino vanno bene con qualsiasi condimento.

57

Pomodoro e mozzarella

I ravioli alla "pizzaiola" sono freschi e leggeri, ma anche facili da preparare. Tagliate la mozzarella e il prosciutto in piccoli pezzi, metteteli in una ciotola con un poco di polpa di pomodoro e qualche foglia di basilico tritato. Regolate di sale e pepe e il gioco è fatto. Ricordatevi di usare una mozzarella più asciutta per evitare che butti il latte e bagni i vostri ravioli. Ottimi da servire con un semplice sugo di pomodoro.

67

Pesto di spinaci

Il condimento al pesto di verdure è adatto ai vegetariani. Leggero e saporito, può comunque soddisfare ogni tipo di palato. Cuocete in acqua salata gli spinaci e appena cotti, lasciateli colare per bene. Devo essere più asciutti possibile. Quindi dategli una tagliatina e trasferiteli in un mixer. Aggiungete noci, aglio, olio di oliva extravergine, sale e pepe e tritate fino ad ottenere un composto cremoso. A questo punto non vi resta che farcire i vostri ravioli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: ravioli al branzino

I ravioli sono una delle più famose paste ripiene della cucina italiana. Esistono numerosi metodi per preparare i ravioli oltre alla ricetta tradizionale, la quale prevede l'uso di carne o verdure; tra le varianti troviamo le ricette a base di pesce,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con gamberi e zucchine

Quando non sapete cosa cucinare, ma avreste voglia di preparare qualcosa che piaccia di sicuro anche ai vostri bambini, potete salvarvi con questa ricetta: i ravioli con i gamberi e le zucchine. È un piatto molto semplice da preparare, che tuttavia richiede...
Primi Piatti

Come fare i ravioli ai carciofi e noci

Tra i primi tipici della cucina italiana, un posto abbastanza importante è occupato dalla pasta fresca all'uovo. Questa si può trovare semplice, come tagliatelle e pappardelle, oppure ripiena. Tra la pasta all'uovo ripiena, non possiamo non menzionare...
Primi Piatti

Ravioli ripieni di carciofi e ricotta

I ravioli ripieni di ricotta e carciofi sono una ricetta molto semplice ma allo stesso tempo molto originale. Infatti spesso si trovano i ravioli ripieni di ricotta e spinaci o i ravioli con la carne, ma questo tipo di ricetta è più difficile da trovare....
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ai carciofi

Il raviolo costituisce un piatto tipico della cucina italiana. Esistono numerose tipologie di ravioli, in base alla loro forma o al loro ripieno. Nel primo caso si distinguono i ravioli quadrati, rotondi, grandi o piccoli. Nel secondo caso si hanno ripieni...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ripieni di asparagi e zucca

Che sia festa o una semplice domenica, i ravioli sono il tipico piatto che accontenta chiunque e fa fare sicuramente un'ottima figura. Sono passati anni dai ricordi di ciascuno di noi, dei ravioli tipici della nonna, accuratamente fatti in casa per l'intera...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al forno

In questo tutorial di oggi vi spiegheremo come fare la ricetta ravioli al forno. Un piatto ottimo e squisito che potrà essere come alternativa ai tortellini o ravioli classici è il timballo di ravioli al forno. Trattasi di un ricetta molto gustosa che...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di pinoli

In questa guida vedrete passo dopo passo come realizzare i ravioli con ripieno di pinoli. Per fare i ravioli con ripieno di pinoli non ci vorrà molto. Considerate, infatti, che solamente per la cottura ci vorranno 3 semplici minuti. Inoltre, i ravioli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.