5 farciture per tortillas

Tramite: O2O 25/06/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

5 farciture per tortillas

Le tortillas sono dei tipici alimenti messicani che ormai però hanno trovato diffusione un po' ovunque nel mondo. Il nome tortillas non è il loro nome originario: furono chiamate così dai colonizzatori spagnoli che le scambiarono per piccole torte. A noi italiani ricordano molto le piadine: infatti si ottengono da un impasto di farina di mais ed acqua, ed hanno la stessa forma tonda delle piadine. In Messico sono l'equivalente del pane con cui accompagnare le pietanze principali, ed è per questo che possono essere farcite con moltissimi ingredienti diversi. Ecco 5 idee per le farciture per le tortillas.

27

Carne

Copiando quelle che sono le farciture più usate anche in Messico, la tortilla può essere trasformata in tante declinazioni diverse. Ad esempio, può essere riempita di carne stufata, soprattutto di pollo, che viene tagliata a tocchetti. La carne può essere accompagnata da cipolle e peperoni, e insaporita con salsa piccante.

37

Verdure

Le tortillas sono un piatto adatto anche ai vegetariani, perché molto spesso vengono riempite usando solo vegetali. Un ripieno molto usato è l'insalata di mais, a cui si possono aggiungere ravanelli, peperoncini del tipo jalapeno e cipolla. La panna acida può servire come legante del tutto.

Continua la lettura
47

Formaggio (queso)

All'interno delle tortillas si mette spesso del formaggio fuso; quello tipico messicano si chiama questo e viene fatto sciogliere unendolo sempre ad altri ingredienti, per lo più peperoni grigliati o fagioli ripassati in padella. Per insaporire il ripieno si può usare la salsa guacamole.

57

Fagioli

I fagioli sono molto amati in Messico e il loro consumo è tale che non possono di certo mancare come accompagnamento alle tortillas. Si possono usare o i frijoles negro, ovvero i fagioli neri, insieme al coriandolo e al formaggio fuso, o i fagioli ripassati in padella insieme all'insalata di mais.

67

Patate

La tortilla infine può esser riempita di patate tagliate a cubetti, peperoni grigliati e salsa chili. La vera differenza nella preparazione delle tortillas però non sta tanto nel ripieno (come abbiamo visto possono essere a base di carne, o vegetariane, ma più spesso si usa mescolare tutti questi ingredienti) quanto più nel modo in cui vengono chiuse. Se piegate a metà prendono il nome di tacos; se arrotolate prendono il nome di burrito. La quesadilla si ottiene mettendo due tortillas l'una sull'altra, a chiudere il ripieno; i chimigangas sono tortillas chiuse ad involtino e poi fritte (assomigliano agli involtino primavera).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come servire le tortillas

Le tortillas sono delle pietanze originarie del Messico. Per la loro bontà e versatilità, si diffusero presto egregiamente, prima nelle zone nordamericane e poi in tutto il resto del pianeta. Si preparano tipicamente e semplicemente con della farina...
Consigli di Cucina

10 farciture per le crepes

Le Crepes, ottime per la merenda dei bambini ma anche da preparare durante una serata fra amici, sono uno dei dolci più facili da preparare. Bastano pochi semplici ingredienti ed il tempo da impiegare è davvero irrisorio. Tra l'altro possono essere...
Consigli di Cucina

5 utilizzi della curcuma in cucina

La curcuma è una delle spezie tra le più diffuse dell’Oriente, e viene utilizzata per condire i cibi grazie alle sue provate proprietà benefiche sull’organismo; infatti, tende a stimolare le funzioni epatiche, è un ottimo antiossidante, e serve...
Consigli di Cucina

5 idee per organizzare una cena messicana

Se in occasione di una cena tra amici intendiamo organizzarne una con un tema ben preciso, che richiami magari un paese che abbiamo visitato di recente, è possibile non solo addobbare la casa con i souvenir che abbiamo, ma preparare anche dei gustosi...
Consigli di Cucina

Come servire i tramezzini

Ad un buffet, un compleanno o un qualunque rinfresco non può certo mancare qualche sfiziosa delizia che accolga gli ospiti nel modo migliore. L'ideale, in queste circostanze, è il finger-food, ossia il cibo da consumare in un sol boccone. Pratico e...
Consigli di Cucina

Consigli per organizzare una cena con tante persone

Capita a tutti prima o poi di ritrovarsi a festeggiare qualche evento a casa propria che possa riguardare la famiglia, la carriera oppure una qualunque decorrenza che cade durante l'anno. Molte volte si pensa ad una cena perché richiede meno impegno...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la salsa guacamole

Il guacamole, la famosissima salsa messicana conosciuta ormai in tutto il mondo, è una salsa cremosa a base di avocado fresco. La ricetta originale, che risale addirittura ai tempi degli aztechi, prevedeva una semplice purea di avocado, succo di lime,...
Consigli di Cucina

Come farcire una piadina vegetariana

La piadina è una sfoglia di farina che si può farcire in vari modi. Essa è un prodotto tipico dell'Emilia Romagna che si può mangiare in qualsiasi occasione: pranzo, cena oppure come stuzzichino pomeridiano. La piadina bisogna servirla piegata in...