5 idee per pizzette rustiche

Tramite: O2O 08/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un'alternativa alla pizza è quella di prepararne una certa quantità, in formato ridotto e con delle varianti di sapore. Ci si può servire da soli, se per esempio, vengono presentate su di un grande vassoio in centro alla tavola. Le possiamo preparare preventivamente e poi prima di servirle in tavola, farle passare qualche minuto in forno. Possiamo formare le basi con farine integrali, farina di kamut, farro, farina 00, o con la base della sfoglia già pronta. L'importante è poi arricchirle con ingredienti saporiti e diversi, per dare un tocco di fantasia. Vediamo qui di seguito 5 idee per preparare delle pizzette rustiche.

27

Pizzette in forno

Prepariamo l'impasto come per facciamo per la pizza solitamente. Se utilizziamo il metodo con lievitazione, formiamo delle palline di pasta grandi come una noce, disponiamole su di una tavola per la pasta, copriamo con dei canovacci puliti, facendo in modo che stiano sollevati dagli impasti, magari mettendoli dentro ad un contenitore con forma tipo cassetto. Trascorsa un'ora o due, necessarie per la lievitazione, accendere il forno e portarlo a 250 gradi. Nel frattempo avremo preparato, salsa di pomodoro, origano, pezzetti di fontina per un tipo, poi si possono fare delle varianti con 3 tipi di formaggi oppure altre con un pezzetto di salsiccia e qualche fettina di cipolla sottile. Quindi, andremo a stendere un foglio di carta da forno sulla piastra e a mano a mano che stendiamo la pizzetta, la condiamo e ultimiamo sempre con un filo d'olio extravergine d'oliva ed un pizzico di sale. Una volta riempita la teglia, lasciandole ad una giusta distanza perché non si uniscano, facciamo la prima infornata. Lasciamo cuocere 10 minuti. Nel frattempo prepariamo la seconda infornata, meglio se disponiamo di un'altra teglia da forno per poterla preparare durante la cottura delle precedenti.

37

Pizzette in padella

Con la stessa tipologia di impasto che abbiamo utilizzato per le basi delle pizzette da cuocere in forno, possiamo cuocerle in padella. Portiamo in temperatura abbondante olio di frittura in una padella abbastanza ampia di diametro, friggiamo le nostre pizzette. Le giriamo alcune volte, fino a che avranno preso un bel colore dorato. Le togliamo dall'olio e le posiamo su carta assorbente. Le andremo a condire successivamente a piacere. Avremo preparato anche del rosmarino ed un pizzico di sale, dello stracchino, per una variante bianca. Poi possiamo procedere a condire le restanti, anche con gli ingredienti che abbiamo spiegato nel passaggio precedente. Passiamole un attimo in forno caldo per fare sciogliere i formaggi e serviamo.

Continua la lettura
47

Pizzette con la base di pasta sfoglia

Srotoliamo la pasta sfoglia già pronta e tagliamone dei rettangoli uguali tra loro. Depositiamo sulla placca del forno e su apposita carta le pizzette già condite. Preriscaldiamo il forno a 200 gradi circa. Per le farciture, stendere un velo di salsa di pomodoro e poi aggiungere pezzetti di fontina ed origano. Altre le possiamo fare con l'aggiunta di qualche pezzettino di prosciutto cotto. Possiamo condirne, sempre su di un filo di salsa di pomodoro, con delle fettine di funghi champignon ed un pezzetto di salsiccia. Naturalmente, salsa di pomodoro ed un filettino d'acciuga con l'oliva saranno in perfetta sintonia al gusto rustico. Inforniamo per 15, 20 minuti, devono essere gonfiate e sufficientemente dorate nei bordi.

57

Pizzette con la pasta del pane

Un'idea per avere la base delle pizzette già pronta, è quella di acquistare dal panettiere la pasta del pane. Avremo già la pasta pronta, potremo avvantaggiarci quindi e preparare tutte le combinazioni di ingredienti per condire le nostre pizzette rustiche. Sarà da utilizzare sia per la cottura in forno che per la cottura in padella.

67

Pizzette con fette di pane casereccio

Spesso ci rimane del buon pane casereccio. Allora, questa volta lo possiamo impiegare come base per le nostre pizzette. Lo taglieremo a fette, lo faremo un pochino abbrustolire in forno, per poi estrarlo e condire a piacere. Naturalmente non può mancare su questo pane la versione della pizzetta con pezzetti di pomodoro, un filo d'olio extravergine d'oliva e due foglioline di basilico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: pizzette alla parmigiana senza lievito

La pizza è un alimento amato da tutti. La pizza si può farcire come più ci piace, e se amiamo assaporare diversi sapori possiamo anche preparare un formato più piccolo: le classiche pizzette. Queste si consumano in un battibaleno, sono l'ideali per...
Pizze e Focacce

10 idee per tramezzini

Feste, aperitivi sono tutte occasioni per utilizzare rustici, tramezzini, cibi salti e piccoli dolci ma variare è la regola principale per stupire i propri ospiti. I tramezzini possono venir preparati con tante sfiziose ricette, riempiendoli in maniera...
Pizze e Focacce

4 idee per pranzi al sacco

Quando arriva la bella stagione, non c'è niente di meglio che programmare delle uscite fuori porta. In questo modo, infatti, è possibile trarre beneficio dell'aria aperta e della natura, riscoprendo il piacere di respirare aria pulita, magari facendo...
Pizze e Focacce

5 idee sfiziose per il ripieno dei rustici

I rustici rappresentano molto bene il momento dell'aperitivo, ma anche quello di un buffet a sorpresa oppure possono essere serviti per l'antipasto e magari fanno la differenza per una festa tra amici. Grazie alla loro versatilità possono diventare un...
Pizze e Focacce

5 ricette di focacce vegetariane

Avete in previsione una festa con gli amici, un compleanno o un abbondante rinfresco per festeggiare il raggiungimento di un obiettivo? Bene, allora vi servono idee veloci, buone e soprattutto originali!Insieme a patatine, pizzette e panini di ogni tipo,...
Pizze e Focacce

Ricetta: sfoglia con zucchine, patate e tonno

Quante volte avete preparato una torta rustica con degli avanzi che avevate in frigorifero? Le torte rustiche sono davvero gustose e permettono anche di non buttare numerosi alimenti che ci sono avanzati o che sono in scadenza, come salumi, mozzarella...
Pizze e Focacce

Come preparare la brioche rustica

La campania è la patria delle torte salate e rustiche. Piatti di questo genere vengono preparati per ogni festività dal Natale alla Pasqua. Le ricette di questo tipo sono, infatti, numerosissime e tutte molto saporite. Oggi ci occuperemo della brioche...
Pizze e Focacce

Come condire una piadina

La piadina è una pietanza tipica romagnola. Si tratta di una sfoglia di forma rotonda che si ottiene dall'impasto di precisi ingredienti: farina di grano, strutto (oppure olio extravergine d'oliva), lievito (o bicarbonato di sodio), sale ed acqua. Tradizionalmente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.