5 idee per zuppe detox

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando decidiamo di metterci a dieta, ed intendiamo almeno una volta a settimana depurare fegato ed intestino, non c'è niente di meglio che preparare delle zuppe che in gergo vengono definite detox. Questa tipologia di alimento si rivela prezioso specie in estate, per idratare ed eliminare le tossine accumulate, perfetta tra l'altro anche per i vegetariani. Nei passi successivi di questa lista, ci sono quindi 5 idee per preparare delle zuppe detox.

27

Zuppa al farro

Un'ottima idea per preparare una zuppa detox, ideale per assumere fibre e nel contempo depurare l'apparato intestinale, è sicuramente quella a base di farro. La realizzazione è molto semplice; infatti, basta far bollire il farro e poi aggiungervi dei finocchi crudi, i germogli di soia e la salsa di mirtilli. Alla fine, la zuppa si condisce con del succo di pompelmo misto ad alcune gocce di olio extravergine d'oliva.

37

Zuppa depurante

Un’altra tipologia di zuppa depurante, dove i vari alimenti si possono amalgamare tra loro e consumare come una crema meglio definita "una vellutata", è quella contenente finocchi, spinaci e uva sultanina. Il tutto viene frullato e poi si aggiunge un pizzico di sale, un goccio d’olio e si spalma sui crostini per fare delle tartine, ma per renderla ancora più appetitosa si può inserire nella zuppa un purea di patate.

Continua la lettura
47

Zuppa con crema di broccoli e rucola

Facendo cuocere in una padella un buon quantitativo di broccoli e aggiungendo dell'acqua finché non diventino troppo molli, si ottiene una sorta di soffritto, che tuttavia si può insaporire con del burro light. Nel frattempo nel frullatore si riduce la rucola in poltiglia, e poi la zuppa ottenuta si consuma ben calda, accompagnata da grissini integrali oppure da crostini.

57

Zuppa di finocchi

Un'idea per preparare una zuppa molto particolare e dal sapore accattivante, è sicuramente quella a base di finocchi, per cui basta far appassire questi ultimi in una padella con abbondante cipolla, un cucchiaino di olio extravergine, e un goccio di vino bianco che va poi sfumato. La zuppa è quindi pronta, e si può condire poi con un pizzico di pepe e dei chiodi di garofano.

67

Zuppa mista di erbe

Se siamo amanti delle verdure, facendo bollire alcune erbe come ad esempio la rucola, gli spinaci e i broccoli insieme a delle foglie di ortica e ai finocchi, si ottiene una zuppa mista dal sapore delicato e davvero gustoso, che alla fine va scolata, frullata e poi condita con un’abbondante manciata di noci tritate, un pizzico di paprika ed eventualmente un goccio d'olio extravergine d'oliva e del sale a piacere. Una pioggia di scaglie di parmigiano, serve tra l'altro ad ottimizzarne il sapore e a renderla appetitosa per tutta la famiglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare delle zuppe vegane

Mantenersi in salute ed essere attenti alla propria alimentazione è diventata ormai un'ossessione. Prima esistevano i vegetariani, ora è il momento dei vegani, cioè quella corrente di pensiero e stile di vita che si nutre prevalentemente di verdure...
Primi Piatti

5 zuppe con il radicchio

Con l'arrivo dell'inverno a tavola vogliamo sempre dei piatti caldi, e cosa c'è di meglio di una buona e salutare zuppa? Le zuppe in cucina sono molto versatili si possono fare con tante verdure e con pezzi di carne dai più pregiati ai meno pregiati...
Primi Piatti

Zuppe autunnali con le lenticchie

Con l'arrivo dell'autunno e dei primi freddi si ha voglia di tornare a casa e trovare un piatto caldo, che scaldi il cuore e aiuti a ritemprare corpo e spirito dopo una giornata di lavoro. È proprio questo il momento migliore per preparare delle ottime...
Primi Piatti

7 zuppe con soli tre ingredienti principali

L’inverno è ormai arrivato e, con le temperature che si abbassano, si fa sentire sempre di più la voglia di una coccola calda. Quando il freddo si fa pungente, quindi, cosa c’è di meglio di una gustosa zuppa fumante? Che sia di verdure, di pasta...
Primi Piatti

5 idee per cucinare i rigatoni

La pasta fa parte della classica dieta mediterranea, amata ed apprezzata in tutto il mondo. I formati di pasta disponibili sono davvero tanti, ed ognuno di noi ne predilige qualcuno in particolare, anche a seconda del tipo di condimento da abbinare. La...
Primi Piatti

5 idee per riutilizzare il minestrone avanzato

Il minestrone è una delle pietanze più semplici e salutari. L'insieme delle verdure a pezzetti, debitamente pulite e cotte, regala a questo piatto tanta bontà. Inoltre risulta un piatto molto nutriente e vitaminico. Accade infatti che, alla fine del...
Primi Piatti

10 idee per recuperare la pasta avanzata

Molto spesso quando si cucina la pasta in enormi quantità, si rischia di sprecarne parecchia e di gettarne via quantità davvero enormi. Per evitare di buttare la pasta, in questa breve guida vi elencheremo 10 originali idee per recuperare la pasta avanzata...
Primi Piatti

3 idee per spaghetti freddi

Gli spaghetti sono l'icona principale della nostra cucina in tutto il mondo. Il modo canonico di prepararli ovviamente è caldi. In estate però questo piatto può trasformarsi. Infatti gli spaghetti freddi al giorno d'oggi riempono sempre più spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.