5 ingredienti da sostituire per preparare biscotti light

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Che abbiate bisogno di non eccedere con i grassi, gli zuccheri o i carboidrati, o vi siate stufati della sensazione di pesantezza che provate dopo aver mangiato qualche biscotto, o siete semplicemente dei golosi sperimentatori, siete capitati alla pagina giusta. In questa lista, infatti, parleremo di 5 ingredienti che potrete sostituire a quelli standard per preparare dei biscotti ugualmente buoni ma più leggeri in sapore, calorie e consistenza; insomma, più "light".  Raccomandiamo comunque chi dovesse soffrire di particolari problemi, malattie o disfunzioni, a consultare prima un dottore.

26

Olio o margarina

Un buon punto da cui cominciare è sostituire il burro con dell'olio di semi o di oliva, o con della margarina. Sebbene la quantità di grasso sia identica, infatti, l'olio presenta a livello molecolare delle catene di carbonio aperte, cioè non legate con se stesse, ed è per cui più facilmente scomponibile dal fegato e di conseguenza più digeribile.
Lo stesso è per la margarina, con l'unica differenza che essa è un grasso meno sano di quello dell'olio in quanto idrogenato.
Questa accortezza è utile anche per coloro che sono intolleranti al lattosio: sia l'olio che il latte, infatti, non contengono né lattosio né proteine del latte.

36

Yogurt

Eh sì, avete letto bene, yogurt: la pastafrolla dei biscotti, infatti, può essere prepaprata con lo yogurt al posto del burro, dell'olio o della margarina, rendendo così l'impasto estremamente più leggero. La procedura non è estremamente facile, ma se siete abbastanza esperti non troverete molte difficoltà; ne trovate un esempio a questo indirizzo.

Continua la lettura
46

Zucchero di canna

Lo zucchero di canna, si sa, è generalmente meno dannoso di quello bianco, in quanto è meno raffinato. Oltre a essere meno dannoso per questo, però, esso è anche più ricco di glucosio e fruttosio, e meno di saccarosio: i primi due, a differenza dell'ultimo, sono zuccheri semplici, e quindi già pronti all'uso senza modifiche faticose da parte del corpo.
N. B.: Al contrario dello zucchero bianco, lo zucchero di canna ha un sapore proprio, il quale puù non piacere (sebbene sia comunque molto delicato).

56

Farina di riso o fecola

Questo cambiamento non porta con sè dei vantaggi in termini di digeribilità, ma solamente di consistenza: sostituendo alla farina normale (solitamente tipo 00 o tipo 0) della farina di riso o della fecola, infatti, il risultato finale saranno dei biscotti molto più friabili e leggeri.

66

Cioccolato fondente

Può sembrare il contrario, ma il cioccolato fondente non è un alimento così poco sano come si crede; certo, non si può mangiare in grandi quantità e tutti i giorni perché comunque abbastanza zuccherato, ma se non si soffre di particolari problemi un po' non fa male. Al contrario della cioccolata al latte, infatti, il cioccolato fondente ha come principale ingrediente il cacao, il quale possiede persino degli effetti benefici sul nostro organismo; se decorerete i vostri biscotti con alcune goccie di fondente, quindi, avrete dei golosissimi biscotti al cioccolato i quali rimarranno comunque light.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare un tiramisù light con ricotta yogurt e fruttosio

Il classico tiramisù è un dolce abbastanza versatile e realizzabile in diverse varianti che spesso si discostano notevolmente dalla ricetta basilare, ma si rivelano comunque delle ottime alternative: una di esse è la versione a base di ricotta, yogurt...
Dolci

Come preparare la torta light ai lamponi

Se stiamo avvicinandoci alla stagione calda, i dolci alla frutta sono quelli ideali da preparare. Serviti con il the del pomeriggio o come colazione è un modo piacevole per intrattenersi con la famiglia e gli amici. In questa ricetta vediamo come preparare...
Dolci

Come preparare una torta Sacher light

La torta sacher è un delizioso dessert a cui veramente pochissime persone riescono a rinunciare. La delizia del pan di spagna al cioccolato viene arricchita da un gustosissimo ripieno di marmellata all'albicocca e, il tutto, viene racchiuso in un golosissimo...
Dolci

Come preparare un dessert con 3 ingredienti

Quando si parla di ricette veloci, immagino sempre quei genitori che devono inventarsi in pochissimo tempo una merenda invitante per i propri figli che, magari al pomeriggio dopo il riposino post-pranzo, avanzano richieste del tipo: mi prepari qualcosa...
Dolci

Come preparare le ciambelle light

È risaputo che i dessert sono amati da grandi e piccini. Torte, crostate, biscotti e pasticcini allietano il nostro palato ogniqualvolta gustiamo un dolce diverso. È difficile rinunciare a queste piacevoli tentazioni, ma purtroppo anche il gusto ha...
Dolci

Come preparare dei muffin light

I muffin sono dei piccoli dolci monoporzione. Si preparano con un impasto molto soffice, simile al plumcake. La ricetta classica prevede l'uso del burro e delle uova per preparare i muffin. Questi ingredienti però tendono spesso ad appesantire i dolci....
Dolci

Come preparare i biscotti saraceni

Preparare i biscotti in casa è un'attività che sicuramente ci rilassa e ci gratifica perché mettiamo a disposizione dei nostri cari un alimento salutare, preparato con ingredienti genuini. I biscotti saraceni possono essere consumati indistintamente...
Dolci

Come preparare un ciambellone al cacao light

Anche se la bella stagione è finita e la prova costume è ormai lontana, non abbandoniamo del tutto le buone regole di una alimentazione leggera. Per fare questo non dobbiamo eliminare totalmente gli alimenti troppo calorici. È sufficiente limitare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.