5 modi di condire la pizza

Tramite: O2O 15/05/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pizza è una preparazione tipica italiana, della Campania, semplice da realizzare e piuttosto economica. Ne esistono tantissime varianti e l'impasto può essere preparato con farine diverse in modo che anche coloro che sono celiaci o hanno altri tipi di intolleranze, possano gustare uno dei piatti più amati e famosi nel mondo. Nella seguente guida vedremo insieme 5 modi di condire la pizza.

27

Pizza alle patate

Come prima cosa preparate l'impasto per la pizza. Una volta che avrete steso l'impasto e sarà pronto per essere infornato, spargete sulla superficie un po' di mozzarella e aggiungete un po' di patate tagliate a fettine sottilissime (dovranno essere state sbollentate in precedenza). Un altro modo per condire la pizza alle patate, è quello di aggiungere un po' di rosmarino sulla superficie due minuti prima di sfornare la pizza. Questa pizza è perfetta se data come spuntino di metà mattina ai più piccoli o consumata a merenda.

37

Pizza alle olive nere

Dopo aver steso l'impasto per la pizza, spalmate sulla superficie un po' di passata di pomodoro con dell'origano e della mozzarella. Infornate per cinque minuti e, successivamente, mettete sulla superficie un po' di olive nere (dovranno essere tagliate a listarelle). Lasciate cuocere per almeno dieci minuti e servite la pizza ancora calda. Questo tipo di pizza può essere arricchita aggiungendo altro condimento: tagliate finemente del peperone e fatelo cuocere con le olive. La pizza avrà un sapore davvero particolare.

Continua la lettura
47

Pizza ai funghi

In una padella antiaderente fate scaldare un cucchiaio d'olio ed uno spicchio d'aglio (in alternativa, potete utilizzare l'aglio in polvere). Quando l'olio sarà caldo, aggiungete i funghi puliti e tagliati a listarelle (possono essere utilizzati gli champignon). Stendete l'impasto per la pizza e sulla superficie mettete della passata di pomodoro con la mozzarella ed i funghi cotti. Fate cuocere in forno per quindici minuti (o fino a quando la pizza non inizierà a dorarsi sui bordi).

57

Pizza ai formaggi

Questa pizza può essere preparata con i formaggi che più preferite. Potete mettere sulla superficie, prima di infornare, il formaggio brie, il gorgonzola, l'emmental, la mozzarella, il provolone o il parmigiano. Dovrà essere servita quando è molto calda ed i formaggi saranno sciolti completamente. Se volete, per insaporire il tutto, aggiungete qualche foglia di basilico. Negli Stati Uniti va di moda preparare la pizza con le uova. Un condimento davvero curioso e particolare. Vi basterà preparare l'uovo all'occhio di bue e, una volta pronto, metterlo al centro dell'impasto (ovviamente la pizza dovrà essere cotta).  

67

Pizza con lo speck

Questa variante è una delle più apprezzate. Tagliate in modo sottile qualche fetta di speck e mettetele sulla superficie della pizza (ovviamente dopo aver messo la passata di pomodoro). Aggiungete qualche foglia di basilico e fate cuocere per quindici minuti. Una variate di questa preparazione, è la sostituzione del basilico con le foglie di rucola, i pomodori a fette o le zucchine tagliate a listarelle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Condimenti originali per pizza

Se esiste un marchio che può far riconoscere l'Italia in tutto il mondo, quella è sicuramente la pizza. Conosciuta ed apprezzata da grandi e piccini, la pizza è uno degli alimenti compresi nella dieta mediterranea, pertanto costituisce un pasto salutare...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza con gamberetti e rucola

La pizza è uno dei piatti tipici della tradizione italiana. Dal 2017, infatti, l'Unesco ha riconosciuto l'Arte dei pizzaiuoli napoletani "Patrimonio dell'umanità".Non bisogna però essere unicamente di origini partenopee per preparare una buona pizza....
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con salsiccia e funghi

La pizza è da sempre il piatto più amato da grandi e piccini in Italia e non solo. La pizza infatti è ormai il cibo italiano più sdoganato ed apprezzato in ogni altro angolo del mondo. Esistono infiniti modi per condire un disco di pasta dal sapore...
Pizze e Focacce

Come realizzare una pizza ripiena

La pizza è il piatto italiano tra i più invidiati al mondo: le sue origini come ben si sa sono napoletane, ma anche i siciliani hanno fatto una propria ricetta sviluppandola in modi diversi. Esistono diverse versioni e quella proposta in questa guida...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza bianca con le alici

Da sempre la pizza è uno dei piatti più amati da grandi e piccini perché può essere preparata davvero con decine e decine di ingredienti differenti. Quando si deve condire una pizza, è importante sempre creare il giusto contrasto tra tutti gli ingredienti...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza croccante

La pizza è un piatto tipico della tradizione gastronomica italiana. Di origini antichissime, proviene dalle regioni dell'Italia Meridionale. Per la sua eccezionale bontà, è ormai da tempo diffusa in tutto il mondo. Le sue varianti sono innumerevoli,...
Pizze e Focacce

10 errori che si commettono preparando la pizza

La pizza è sicuramente il fiore all'occhiello della gastronomia italiana. Una ricetta semplice, ma amata moltissimo anche all'estero e spesso "rubata"! La pizza però, nella sua semplicità, ha bisogno di essere preparata seguendo qualche regola d'ora...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla norma

Di pizze ce ne sono per tutti e di tutti i gusti, da quelle semplici a quelle più elaborate o quelle tradizionali e tipiche regionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come preparare la pizza alla norma, tipica ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.