5 modi per condire il farro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il farro è un tipo di frumento tra i più antichi che si conoscano e che vengano impiegati nell'alimentazione umana. Costituisce un'ottima alternativa al grano, perché ricco di vitamine e fibre, ma anche di proteine, mentre ha un basso contenuto calorico. Il farro è altamente digeribile e aiuta anche a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo, quindi il suo consumo è altamente consigliato. Ecco quali possono essere 5 modi per condire il farro e servirlo in tavola in tanti modi diversi.

26

Con le verdure

Il farro si presta perfettamente per realizzare delle belle insalate estive, a cui si possono aggiungere tanti ingredienti diversi suggeriti dalla fantasia. Ad esempio, chi segue una dieta vegetariana potrebbe pensare di fare un'insalata tiepida di farro con verdure miste. Si fanno grigliare delle zucchine, dei peperoni, delle melanzane e dei pomodorini pachino; poi si mettono le verdure tagliate a striscioline in una pirofila e si aggiunge il farro lasciato bollire per il tempo necessario.

36

Con il polpo

Se si ama il pesce, si potrebbe pensare di realizzare una bella insalata con il polpo e i pomodorini. Il farro va sbollentato, come di consueto; il polpo deve essere bollito a sua volta insieme ad una cipolla, in modo che diventi morbido e facile da tagliare a tocchetti. Il polpo va poi condito con sale, olio e limone, e aggiunto al farro freddo insieme a dei pomodorini tagliati in quattro parti. Per chi lo gradisce, si può anche aggiungere dell'aceto.

Continua la lettura
46

Con le uova

Un altro tipo di insalata che si può realizzare prevede l'aggiunta al farro di fagiolini e uova sode. La preparazione è semplicissima: i fagiolini vanno fatti bollire e poi tagliati a pezzettini; le uova fanno fatte rassodare e tagliate a loro volta in cubetti. Il tutto si mescola insieme, condendo con un filo di olio. Questa insalata si può conservare in un contenitore e si può mangiare anche in pausa pranzo al lavoro; non va però conservata troppo a lungo.

56

Con i fagioli

Oltre alle insalate fredde o tiepide, il farro è ottimo in zuppa o in minestrone. Ad esempio, una ricetta tipica toscana lo accompagna ai fagioli borlotti. Una parte deve essere frullata, mentre i restanti fagioli vengono uniti al farro e alla passata di pomodori. Questa zuppa è più buona se servita non troppo calda, ma quasi fredda.

66

Con le zucchine

Un buon minestrone di farro può essere fatto aggiungendo una patata lessa e delle zucchine. Il farro deve essere fatto bollire con la patata e le zucchine, poi la zuppa va insaporita con dell'erba cipollina e un filo di olio messo a crudo sui piatti da portata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

5 modi di condire la pasta fredda

Se avete intenzione di preparare un gustoso buffet per i vostri amici per festeggiare un'importante occasione, una delle idee migliori per cucinare qualcosa di gustoso e sbrigativo è la pasta fredda. La pasta fredda, può essere condita in decine di...
Primi Piatti

Insalata di farro: i migliori condimenti

Quando arriva l'estate si ha sempre voglia di cibi leggeri, freschi e gustosi. Certo, per gli amanti della pasta è difficile rinunciare ai primi piatti, ma questi possono essere sostituiti con delle insalate nutrienti e ricche di ingredienti sfiziosi....
Primi Piatti

Ricetta: insalata di farro con salmone, rucola e limone

L’insalata di farro con salmone, rucola e limone è una ricetta semplice ed anche molto veloce da preparare. È un piatto ideale da portare a lavoro nei giorni in cui dovrete portarvi il pranzo e soprattutto funge da piatto unico, poiché sono presenti...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle di farro

Se avete intenzione di preparare in casa vostra un piatto delizioso come le tagliatelle di farro, possiamo fare al caso vostro. Stiamo parlando di un tipo di pasta aromatica, piena di fibre, amminoacidi e vitamine. Potete condire le tagliatelle in tutti...
Primi Piatti

Ricetta: carciofi ripieni con farro allo zafferano

I carciofi con ripieno di farro allo zafferano sono un piatto leggero, sfizioso e molto salutare: le caratteristiche benefiche del farro, infatti, lo rendono una buonissima alternativa al grano duro, oltretutto è molto digeribile e poco calorico. Se...
Primi Piatti

Come fare una minestra di farro e bietole

Durante i mesi invernali il principale problema è quello di riuscire a scaldarsi in qualsiasi modo. Uno dei modi migliori è senza dubbio quello di preparare qualche buona minestra calda. Esistono moltissime ricette per delle buone minestre, una delle...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di farro con pesto, parmigiano e pachino

L'insalata di farro con pesto, parmigiano e pachino è una ricetta adatta ad un pasto molto light ed allo stesso tempo molto gustoso. È un pasto che viene servito in genere come primo piatto, ma può fungere anche da antipasto o da piatto unico, in base...
Primi Piatti

5 sughi per condire gli gnocchi

Il sugo è un elemento essenziale per la cucina. Infatti, molto spesso, costituisce la base delle ricette. È utile per accompagnare i piatti come la pasta, le carni oppure gli gnocchi. Il sugo si può preparare in diversi modi. Utilizzando vari ingredienti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.