5 modi per disinfettare la verdura

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Disinfettare la verdura prima di consumarla è un'azione molto importante che non va mai trascurata. A meno che non acquistiate verdura coltivata in modo biologico, qualche traccia di sostanza chimica come fertilizzanti ed anti parassitari resta sempre, e quindi è importante che la verdura che portate in tavola sia sempre sicura, per il vostro benessere e quello dei vostri cari. In questa guida vi insegno 5 modi per disinfettare la verdura, tutti semplici da mettere in pratica, ed anche molto economici.

26

Con il limone

Il limone possiede numerose proprietà disinfettanti dovute alla sua composizione. Se volete disinfettare la verdura con questo metodo, potete semplicemente metterla a mollo in un catino con acqua e limone in parti uguali, lasciandola a bagno per almeno 15 minuti.

36

Con l'aceto

L'aceto ha molte proprietà disinfettanti e antiossidanti, e per questo motivo è ottimo usato come il limone. La dose giusta è una tazza di aceto ogni litro di acqua. Lasciate le verdure in questa soluzione per 20 minuti e quindi scolatela molto bene, senza risciacquarla. Potete usare a vostro piacere aceto bianco o rosso, oppure aceto di mele. Sono tutti efficaci allo stesso modo.

Continua la lettura
46

Con il bicarbonato

Il bicarbonato pulisce alla perfezione qualsiasi ortaggio o frutto, ed aiuta ad eliminare ogni traccia di antiparassitari o prodotti chimici. L'unico accorgimento per ottenere buoni risultati è quello di sciacquare la verdura molto bene prima di consumarla. In caso di verdura a foglie particolarmente piena di impurità, potete pulirla ancora meglio con l'aiuto di uno spazzolino morbido, da destinare al solo uso in cucina.

56

Con il tea tree

Non tutti lo sanno ma l'olio di tea tree pulisce e disinfetta molto bene la verdura. Basta aggiungere cinque gocce di tea tree ad un recipiente pieno di acqua fresca, per ottenere ortaggi perfetti dal punto di vista igienico. Risciacquate molto bene la verdura, ed asciugatela servendovi di una centrifuga.

66

Con l'amuchina

L'amuchina è un ottimo disinfettante e può essere utilizzata senza problemi per liberare la verdura da ogni impurità. Come gli altri metodi classici per disinfettare la verdura, anche questo prodotto funziona molto bene. Se volete ottenere verdura pulita senza alcun retrogusto vi consiglio di usare sempre dosi scarse di prodotto perché l'amuchina, a differenza del limone e degli altri metodi naturali, tende a lasciare nella verdura un leggero sapore di cloro che per quanto lieve possa essere, può risultare leggermente fastidioso soprattutto per le persone sensibili. Per questo motivo è meglio attenersi alla dose minima. La verdura sarà ugualmente pulitissima e sana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 modi per disinfettare la frutta

La frutta è un alimento sano e ricco di vitamine che andrebbe consumato quotidianamente. Terra, pesticidi, polvere, batteri, muffe e funghi possono però annidarsi sulla sua superficie ed è pertanto utile saperla disinfettare prima di mangiarla. Il...
Consigli di Cucina

Come pulire frutta e verdura

Preziosissime alleate del nostro benessere e della nostra salute, la frutta e la verdura non dovrebbero mai scarseggiare sulle nostre tavole. Perfette per restare in forma e regalare al nostro organismo vitamine e sali minerali indispensabili per vivere...
Consigli di Cucina

I migliori succhi di frutta e verdura fatti in casa

La frutta e la verdura sono alimenti ricchi di sostanze nutrienti e vitamine fondamentali per il nostro benessere. Per questo motivo frutta e verdura dovrebbero far parte della nostra alimentazione. Esistono tanti modi di cucinare la verdura. Possiamo...
Consigli di Cucina

Consigli per esaltare il gusto della verdura cotta

La verdura è un alimento fondamentale per l'alimentazione. Per questo motivo non deve mai mancare a tavola. Naturalmente, quando si acquista va preferita quella di stagione. È un piatto leggero, fresco e ricco di vitamine. Inoltre, aiuta a mantenersi...
Consigli di Cucina

Trucchi per pulire frutta e verdura

Tutta la frutta e la verdura, prima di essere consumata, deve essere lavata accuratamente, per eliminare ogni residuo di pesticidi nocivi alla salute, eventuali insetti, e lo sporco in genere. La frutta e la verdura infatti, durante tutto il processo...
Consigli di Cucina

Verdura di novembre: le migliori da cucinare

Nel mese di novembre potremo definitivamente dire addio alle verdure della stagione estiva e cominciare a gustare i sapori freschi e gustosi che derivano dalla verdura di novembre. Le verdure sono ideali per realizzare contorni e zuppe calda, ottime per...
Consigli di Cucina

10 consigli per conservare frutta e verdura

Conservare gli alimenti in modo corretto è importante, non solo per la salute, ma anche per esser sicuri che le proprietà organolettiche dei cibi non vengano compromesse. Frutta e verdura, da questo punto di vista, non sempre sono facili da gestire,...
Consigli di Cucina

Insalata di verdura e frutta: 5 idee originali

Le insalate oltre che consumarle assolute come ad esempio quelle a foglie, si possono anche combinare con della frutta e eventualmente aggiungervi del formaggio dolce o piccante. In tutti i casi si tratta di abbinamenti in grado di massimizzarne il gusto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.