5 modi per farcire un sandwich

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il sandwich non è altro che un panino farcito da diversi ingredienti. Davvero versatile, se non si ha il tempo né la voglia di mettersi ai fornelli. Ci sono molti modi per farcire un sandwich, alcuni semplici, mentre altri sembrano delle vere e proprie opere d'arte culinaria. In questo articolo quindi, andremo a scoprirne 5 varianti.

26

Prosciutto e formaggio

Questo è il ripieno classico per eccellenza. Il sandwich prosciutto e formaggio è sinonimo di merenda. Piace a tutti, dagli adulti ai bambini. Può essere mangiato da solo, oppure accompagnato da una bibita fresca e frizzante. Inoltre, si ha la possibilità di scegliere tra una svariata quantità di tipi di prosciutti e formaggi di qualsiasi stagionatura. Da leccarsi i baffi.

36

Pollo e insalata

Il sandwich pollo e insalata invece, potrebbe essere il degno sostituto di un piatto di pasta, poiché il suo apporto calorico è particolarmente indicato per una pausa pranzo. Una variante molto gustosa di questo panino, è quella di farcirlo con una freschissima insalata di pollo. Prepararla è molto semplice, basta lavare e spezzettare la lattuga in una ciotola e aggiungerci: degli straccetti di petto di pollo precedentemente grigliato, qualche cucchiaio di maionese, mezzo avocado (a piacere), olio d'oliva, sale e pepe. Mescolare il tutto, in modo da far insaporire gli ingredienti, e spalmare l'insalata ottenuta tra le due fette di pane. Ancora meglio se preriscaldate in forno.

Continua la lettura
46

Ponno e maionese

Una ricetta semplicissima, adatta soprattutto nel periodo estivo. Il sandwich tonno e maionese è facile da preparare, ma non per questo meno gustoso delle altre varianti. Non prevede cottura e può essere arricchito da molti altri ingredienti, quali: capperi, acciughe, olive nere e (per i più coraggiosi) peperoncino piccante.

56

Verdure e hummus

La variante ideale per chi non mangia carne è il sandwich verdure e hummus. Questo ripieno, senza grassi e proteine animali, può soddisfare anche i palati più ricercati, poiché è sano e non appesantisce lo stomaco. Ideale per una cena leggera. Il mio consiglio inoltre, è di utilizzare esclusivamente verdure di stagione e a km zero.

66

Pomodoro e mozzarella

Ultimo ma non meno appetitoso, il sandwich pomodoro e mozzarella è una variante delicata, ma che richiama nel mentre, gli antichi sapori mediterranei. Chiamato comunemente "alla caprese", questo tipo di ripieno è semplicissimo da preparare. Infatti, avremo bisogno solo di: 200 g di mozzarella di bufala, 2 pomodori rossi da insalata, origano, olio extravergine di oliva e sale. Dopodiché potremo procedere, tagliando a fettine non troppo spesse sia la mozzarella che i pomodori e "alternarli" tra di loro tra le due fette di pane. Per finire, condirli a piacere con le spezie. Una vera bontà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 modi per farcire i bignè salati

I bignè salati sono un antipasto semplice e veloce da preparare. Esistono tanti tipi di farce, da quelle a base di salumi, passando per quelli a base di pesce, o semplicemente alle verdure. Insomma, i bignè salati possono soddisfare tanti gusti e l'ideale...
Antipasti

5 modi per farcire la patate al cartoccio

Le patate sono delle piante erbacee coltivate, originarie dell'America. Il loro frutto è una bacca giallastra detto: tubero. I tuberi delle patate vengono utilizzati in tutto il mondo a scopo alimentare, grazie al loro grande valore energetico. Ne esistono...
Antipasti

Come preparare dei sandwich vegetariani

I sandwich sono un pasto veloce da poter mangiare in qualsiasi occasione. Sono facili e veloci da preparare e le loro varianti sono infinite! Ovviamente tutto varia secondo i gusti e il modo di nutrirsi. Infatti, anche per chi ha uno stile di vita vegetariano...
Antipasti

Come preparare i sandwich di patate

Il sandwich è comunemente conosciuto come due fette di pane farcite con ciò che più ci piace, come prosciutto e formaggio, tonno con pomodori o tanto altro ancora. A qualcuno è però venuta l'idea di sostituire le fette di pane con delle verdure,...
Antipasti

Come preparare un sandwich di salmone e rucola

Capita spesso che non si ha tempo o non si ha molta voglia di dedicarsi alla cucina ma fortunatamente esistono soluzioni semplici e veloci da preparare. Ad esempio un gustoso sandwich è un pasto nutriente e sostanzioso che non richiede grandi fatiche...
Antipasti

Come preparare il sandwich di pesce

Il sandwich di pesce è un goloso antipasto che può essere servito durante una cena importante o in occasione di un aperitivo estivo da consumare all'aperto. È abbastanza semplice da preparare ma richiede qualche accortezza affinché il risultato finale...
Antipasti

Come preparare un club sandwich

Nella vita frenetica di oggi spesso si è costretti a consumare pasti veloci, un abitudine sempre più frequente che non deve condizionare in nessun modo la qualità della propria alimentazione. Tra i cibi più consumati nelle pause pranzo troviamo, senza...
Antipasti

Come farcire delle brioches salate

Le brioches salate sono ottime nei buffet, negli aperitivi e come spezzafame. Vengono preparate partendo da un impasto di pane semidolce oppure da fragranti triangoli di sfoglia e sono particolarmente amate sia dai grandi che dai bambini. Tanti sono gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.