5 paste ripiene con i gamberi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pasta ripiena è un tipo di pasta all'uovo al cui interno si trova generalmente un impasto a base di carne, come i tortellini, o di ricotta e spinaci, come i classici ravioli. La pasta ripiena però si presta bene a numerose variazioni sul tema, che siano ripieni puramente vegetariani, vegani, esotici o a base di pesce e/o crostacei. In questa lista, vi elencherò 5 tipi di paste ripiene con i gamberi, crostacei comuni nella cucina nostrana così come in quella esotica (vedi cucina cinese, giapponese e thailandese).

26

Ravioli

Il primo tipo di pasta ripiena che vi consiglio sono i ravioli. Questi si presentano come due quadrati di pasta sovrapposti uno sull'altro, con dentro un ripieno, e poi sigillati ai lati. I classici ravioli, come noto, hanno un ripieno di ricotta e spinaci, ma ciò varia da regione a regione e da zona a zona. In Abruzzo, ad esempio, esiste una versione dei ravioli dolce, con un ripieno di ricotta, zucchero e cannella, conditi con un sugo di pomodoro. In questo caso, vi propongo di riempirli con un impasto di gamberi crudi tagliati a cubetti, uova, sale, pepe, un formaggio fresco, zenzero. Potrete poi condirli con un sugo semplice di zucchine e, a piacimento, della menta fresca.

36

Tortellini

Il re della cucina bolognese, il tortellino, può essere rivisitato in chiave più "chic" e light con un impasto a base di gamberi. Potete preparare lo stesso ripieno della ricetta dei ravioli ma proporli, invece che con un sugo di zucchine, con un brodetto leggero ottenuto con le teste e il carapace dei crostacei.

Continua la lettura
46

Pansotti

Un terzo tipo di pasta che potete impreziosire con un ripieno di gamberi sono i pansotti. Simili ai classici ravioli, i pansotti sono tipici genovesi e differiscono dai ravioli per una grandezza maggiore. Potrete poi condirli con un sugo a base di pesce, ad esempio di spigola, di orata, o abbinarli ad altri ceostacei, come gli scampi.

56

Tagliatelle

Se preferite dei formati di pasta più lunga, ma non volete rinunciare a un voluttuoso ripieno fondente, potrete optare per le tagliatelle ripiene. Il procedimento di preparazione è molto simile a quello delle altre paste ripiene; in questo caso però le strisce di pasta dovranno ovviamente essere mantenute lunghe, invece che tagliate a quadrati o a triangoli, e servirà più cura nel sigillare i bordi delle tagliatelle.

66

Cannelloni

Infine, l'ultimo tipo di pasta ripiena che vi propongo sono i cannelloni. Anche questi, come i ravioli, sono solitamente ripieni di ricotta e spinaci, ma nulla vieta di sostituire questa classica farcia con una di gamberi. È importante però che essa risulti ben corposa e soda, altrimenti tenderà a fuoriuscire dai cannelloni durante la cottura., dal momento che questi non sono chiusi alle estremità ma, al contrario, aperti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pennette gamberi e mascarpone

Per una ricetta diversa dalle tradizionali paste al forno, gustoso ma semplice da preparare, non precludetevi la possibilità di preparare le pennette con gamberi e mascarpone. Il sapore intenso e inconfondibile dei crostacei unito alla morbidezza del...
Primi Piatti

Come preparare le patate ripiene

Le patate fritte, al forno, lesse o al vapore rappresentano sempre dei classici contorni, apprezzati da grandi e piccini. Se cercate un’idea originale per preparare le patate, provate a farle ripiene. In questo caso, potrete dare ampio spazio alla vostra...
Primi Piatti

Ricetta paste con le fave e ricotta

La pasta con le fave e la ricotta è un piatto della tradizione siciliana. È un piatto semplice, ma incredibilmente ricco di gusto. Una ricetta a base di cipolla bianca, fave fresche e di stagione, ricotta di pecora, menta e origano. È una ricetta che...
Primi Piatti

Il ragù e le sue paste

Di seguito a questa breve introduzione andremo a spiegarvi la preparazione di una ricetta davvero molto gustosa, che potrete proporre alla vostra famiglia o a eventuali commensali esterni. Ci riferiamo al ragù alla bolognese, con le sue paste più azzeccate,...
Primi Piatti

Come cucinare i gamberi di fiume

Se amate i crostacei, in questa guida potrete scoprire gli usi culinari dei gamberi di fiume o gamberi d'acqua dolce. Sono crostacei dalle carni pregiate, ottimi anche semplicemente bolliti. I gamberi di fiume sono versatili e posso essere presentati...
Primi Piatti

Come fare spaghetti con gamberi

La semplicità del sugo e la dolcezza dei gamberi, queste sono le parole chiave della ricetta che andremo a preparare oggi: sto parlando degli spaghetti con i gamberi. Il piatto è molto semplice da realizzare e gli ingredienti sono di facile reperibilità....
Primi Piatti

Pasta con i gamberi: ricette

I gamberi sono un crostaceo pregiato che, se usato nel modo giusto, può regalarci delle ricette squisite in grado di stupire e sorprendere piacevolmente i nostri ospiti. Usati per la preparazione di tantissimi piatti, i gamberi, sono un alimento sano,...
Primi Piatti

Come cucinare le melanzane al forno ripiene di pasta

Uno degli ortaggi più amati in tutto il mondo è senza dubbio la melanzana. Si sa, le melanzane possono essere fatte in tantissimi modi diversi, chi fa la parmigiana, chi le riempie, chi le fa al sugo, fritte, arrostite, nella pasta al forno e chi più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.