5 ricette con crusca d'avena

tramite: O2O
Difficoltà: media
5 ricette con  crusca d'avena
17

Introduzione

Solo negli ultimi anni la crusca d'avena ha iniziato ad entrare nella cucina degli italiani; per molto tempo, infatti, tale alimento veniva considerato al pari di uno scarto, in quanto ottenuto dall'involucro che ricopre il chicco dell'avena. Diversi studi condotti ultimamente, in realtà, hanno iniziato a far emergere le qualità della crusca, confermandone l'utilità per l'organismo. In particolare, risulta ricca di fibre e, per tale motivo, viene compresa in diverse diete. Nella presente guida verranno descritte 5 ricette con crusca d'avena, semplici e veloci da realizzare, ma non per questo prive di gusto.

27

Occorrente

  • per i biscotti con crusca di avena:
  • 150 g di farina integrale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • un pizzico di sale
  • 180 g di burro
  • 150 g di crusca d'avena
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 uovo sbattuto
  • per le crepe con crusca e yogurt:
  • 3 cucchiai di crusca d'avena
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di yogurt naturale
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • curry q.b.
  • per il pane alla crusca d'avena e yogurt:
  • 2 cucchiai di crusca d'avena
  • 2 cucchiai di crusca di grano
  • 1 cucchiaio di maizena
  • 3 albumi
  • 1 cucchiaio di yogurt greco
  • la punta di un cucchiaio di lievito istantaneo
  • per i pancakes alla crusca d'avena:
  • 2 uova intere
  • 3 cucchiai di crusca d'avena
  • 3 cucchiai di yogurt greco magro
  • spezie a scelta
  • per la focaccia di crusca d'avena:
  • 480 g di farina manitoba
  • 120 g di crusca d'avena
  • 400 ml di acqua calda
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
37

Una prima ricetta che può essere realizzata con la crusca d'avena è rappresentata dai biscotti alla crusca. Iniziare mescolando, all'interno di una terrina, farina integrale, bicarbonato e sale, quindi aggiungere il burro ed amalgamare gli ingredienti fino a quando l'impasto risulterà sbriciolato. A questo punto unire zucchero e crusca d'avena, quindi l'uovo sbattuto. Lavorare nuovamente l'impasto fino a renderlo omogeneo, schiacciarlo per formare un disco e avvolgerlo in un foglio di pellicola trasparente, riponendolo in frigorifero per circa mezz'ora. Nel frattempo preriscaldare il forno a 190° e imburrare un paio di teglie, quindi spargere sul fondo la farina. Riprendere l'impasto e stenderlo in modo che lo spessore sia di circa 5 mm; ricavare dei dischi (5 centimetri di diametro sono sufficienti) aiutandosi con un bicchiere. Disporre i biscotti ottenuti sulle teglie e cuocerli per una decina di minuti.

47

Per preparare delle crepe alla crusca d'avena e yogurt sbattere le uova in una terrina, aggiungere la crusca d'aveva e amalgamare, quindi unire lo yogurt e lo zucchero. Una volta pronto l'impasto mettere sul fuoco una padella antiaderente, poi versare un cucchiaio di impasto. Quando si formeranno le prime bolle d'aria girare la crepe con una spatolina; attendere altri due minuti, quindi toglierla dalla padella e metterla su di un piatto, proseguendo con la cottura della crepe successiva.

Continua la lettura
57

Con la crusca d'avena è possibile ottenere anche il pane; la preparazione è molto semplice e consiste nel montare gli albumi d'uovo a neve con un pizzico di sale, aggiungendo due cucchiai di crusca d'avena e due di crusca di grano. Unire anche 1 cucchiaio di maizena, lo yogurt greco e la punta di un cucchiaio di lievito istantaneo. Mescolare gli ingredienti e versare quanto ottenuto all'interno di una tortiera, infornando per 2 minuti a 180°.

67

Per ottenere dei pancakes salati alla crusca d'avena sbattere i tuorli con una frusta, aggiungendo la crusca d'avena, qualche spezia (scegliere in base ai propri gusti) e dello yogurt magro greco. Amalgamare gli ingredienti fino ad avere a disposizione una crema molto omogenea e senza grumi (nel caso in cui risulti troppo densa aggiungere altro yogurt). A parte montare gli albumi e incorporarli al composto. Prendere una padella antiaderente e cuocervi l'impasto (dividerlo a metà, in modo da ottenere due pancakes) a fuoco medio, girandolo a metà cottura.

77

Per realizzare una focaccia di crusca d'avena iniziare versando acqua calda all'interno di una ciotola, da utilizzare per sciogliere il sale; aggiungere lo zucchero e mescolare, quindi unire l'olio e versare a pioggia metà dose di farina e metà di crusca d'avena. Utilizzare una forchetta per mescolare nuovamente, ottenendo una pastella piuttosto liquida. Sbriciolare il lievito e aggiungerlo agli ingredienti, poi mettere sia la farina che la crusca tenute da parte, sempre continuando a mescolare. Rovesciare l'impasto sul tavolo infarinato e lavorarlo con le mani; adagiarlo su di una teglia da forno e farlo lievitare in ambiente caldo per un paio d'ore. Quando sarà pronto riprenderlo e bagnarlo con dell'olio extravergine di oliva e salarne la superficie con del sale grosso; farlo lievitare per altri 30 minuti, quindi cuocerlo in forno ventilato, a 220°, per una ventina di minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: uova con crusca di avena

Alimento povero per eccellenza e in tempi antichi destinato ai ceti più poveri e al bestiame, la crusca di avena è oggi rivalutata e inserita nella nostra dieta. La crusca di avena è il rivestimento esterno dei semi dell'avena, solitamente scartata...
Antipasti

Come preparare l'avena

L'avena è uno di quegli ingredienti che si presta per la preparazione di molti prodotti alimentari. I derivati, come la crusca o la farina, vengono utilizzati per la realizzazione del caratteristico porridge scozzese, di gallette salate o di prodotti...
Antipasti

Ricetta: bocconcini in crosta di zucchine e crusca

Quando si prepara un pranzo o una cena una delle cose fondamentale, si sa, è preparare un buon antipasto. Tuttavia, molto spesso, si è a corto di idee e non si sa cosa preparare. Un antipasto gustoso che potreste provare sono i bocconcini di pesce in...
Antipasti

Come preparare polpette di crusca

In questa nuova ricetta che vi proponiamo, abbiamo deciso di proporvi il modo più semplice per capire come poter preparare le famose polpette di crusca, uniche e buonissime, come non mai.Ultimamente in famiglia non è così facile cercare di ridurre...
Antipasti

Come preparare le tartine di avena con prosciutto crudo

Desiderate ottenere una ricetta di cucina non rientrante in quelle classiche? Oggi è il vostro giorno fortunato, in quanto vi trovate nella pagina web in grado di soddisfare il vostro desiderio di cambiamento.Nella presente guida, vi spiegherò nel migliore...
Antipasti

Come preparare l'insalata di avena

Ormai le giornate si fanno sempre più calde, quindi anche la cucina cambia, andando verso piatti freschi. I cereali apportano numerosi benefici all'organismo: l'avena contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo e a rafforzare il sistema nervoso,...
Antipasti

5 ricette per cucinare le patate al microonde

Il microonde, nonostante sia criticato, ci viene incontro in tanti modi diversi. Molti lo usano solo per riscaldare le pietanze o per preparare il latte, ma se saputo usare, il microonde può sfornare anche delle prelibate ricette. Ad esempio cucinare...
Antipasti

10 ricette facili e veloci a base di melanzane

Alzi la mano chi di voi non ama le melanzane!? Sicuramente sarete in numero davvero esiguo, perché questo ortaggio è molto molto amato nel nostro paese, sia dagli adulti che dai bambini. Inoltre è possibile preparare le melanzane in mille modi diversi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.