5 ricette con il riso rosso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida, scopriremo insieme 5 semplici ricette per cucinare il riso rosso, una qualità di riso ancora poco conosciuta in Italia, seppur coltivata nella pianura padana, che vale la pena portare sulle nostre tavole. Il riso rosso, infatti, apporta degli importanti benefici: è un ottimo antiossidante, è ricco di vitamine, ed è privo di glutine, quindi particolarmente indicato per persone celiache.. Esistono diverse tipologie di riso rosso: integrale, camargue, thay (originario della Tailandia), java (originario dall'Indonesia). Con un gusto deciso e avvolgente, che ricorda lontanamente la nocciola, andiamo a scoprire come potremmo gustare al meglio una qualità di riso che ben si presta agli abbinamenti con legumi e verdure.

26

Riso rosso integrale con asparagi e funghi

La prima ricetta che vi presentiamo, è ricca di fibre, vitamine e minerali e, grazie alla presenza degli asparagi, svolge un importante azione drenante. Innanzitutto va detto che il tempo di cottura del riso rosso è di circa 40 minuti, per cui, se vogliamo ridurne i tempi, è preferibile lasciarlo in ammollo qualche ora prima. Dopo di che, possiamo procedere alla cottura tradizionale del riso in abbondante acqua e sale, oppure possiamo cuocerlo a vapore. Per 4 persone, cuociamo 320 grammi e, nel frattempo, prepariamo a parte il condimento. In una padella antiaderente, versiamo un filo d'olio, due spicchi d'aglio e 300 grammi di funghi champignon. Lasciamo insaporire il tutto per bene, aggiungiamo un po' di prezzemolo e lasciamo cuocere a fiamma moderata. In un pentolino a parte, sbollentiamo un mazzo di asparagi in acqua e sale. Coliamo e tagliamo a pezzettini piccoli. A questo punto, uniamo gli asparagi ai funghi e lasciamo cuocere insieme, così che il tutto prenda un sapore gustoso e deciso. Aggiungiamo, in fine, un pizzico di sale. Una volta che il nostro riso ha raggiunto la cottura desiderata, lo coliamo e lo versiamo nella padella dove è presente il condimento precedentemente preparato. Lasciamo insaporire per un minuto a fiamma moderata, spegniamo il fuoco e lo serviamo in tavola bello caldo.

36

Riso rosso integrale con verdure

Per la preparazione di questa ricetta, facciamo cuocere in abbondante acqua e sale, 320 gr per 4 persone. In un tagliere da cucina, tagliamo a julienne una carota e una zucchina di medie dimensioni. Versiamo in padella aggiungendo un filo d'olio EVO e una cipolla tritata. Aggiungiamo il sale, tappiamo la padella con un coperchio e lasciamo cuocere. Una volta terminata la cottura delle verdure, aggiungiamo un cucchiaio di salsa di soia in alternativa al sale da cucina. Coliamo il nostro riso e lo versiamo in padella conservando un mestolo d'acqua di cottura. Amalgamiamo il tutto e versiamo ancora caldo. Questa ricetta è ottima in qualsiasi periodo dell'anno.

Continua la lettura
46

Riso rosso camargue con salsa allo zafferano

Il riso rosso camargue, che deve il suo nome al Paese d'origine, ben si presta a ricette tradizionali e leggermente stravaganti. Per questa ricetta, infatti, ci serviremo di una presentazione scenografica. Partiamo, intanto, dalla cottura del riso. Anche per questa ricetta, seguiamo le dosi per 4 persone, versando in acqua bollente e salata, 320 grammi di riso. Durante la cottura del riso, prepariamo a parte il condimento. In una padella antiaderente versiamo un filo d'olio, una noce di margarina vegetale e una cipolla tritata. Tappiamo con un coperchio e lasciamo appassire leggermente la cipolla. A questo punto, aggiungiamo mezzo mestolo di acqua di cottura del riso e una bustina di zafferano. Lasciamo sfumare l'acqua e aggiungiamo 200 ml di panna di soia (o di riso, se preferite) con un pizzico di sale. Teniamo a fuoco lento lasciando cuocere per circa 5 minuti. Una volta terminata la cottura del riso, lo condiamo con un filo d'olio a crudo e lo disponiamo su un piatto piano formando una fontana al centro. All'interno del buco che abbiamo creato andiamo a versare il nostro condimento e portiamo in tavola ancora fumante.

56

Insalata di riso rosso integrale con zucchine e menta

Ottima nel periodo caldo estivo ma anche durante il resto dell'anno, è l'insalata di riso rosso con zucchine e menta. Mettiamo a cuocere il nostro riso, col metodo tradizionale, in acqua e sale. In una ciotolina con un po' d'acqua, facciamo rinvenire una manciata di uvetta sultanina. In una padella antiaderente, aggiungiamo olio EVO, una cipolla tritata, due zucchine tagliate a rondelle, un po' di prezzemolo e sale e lasciamo trifolare a fuoco moderato. A metà cottura aggiungiamo, alle nostre zucchine, una manciata di pinoli e l'uvetta precedentemente rinvenuta. Manteniamo un po' di croccantezza delle zucchine per cui non le lasciamo cuocere troppo. Una volta cotto il riso, uniamo tutti gli ingredienti, aggiungendo qualche fogliolina di menta, e lasciamo raffreddare per gustare come insalata.

66

Riso rosso integrale con lenticchie

In questa ricetta, seguiremo una cottura diversa dalle precedenti ricette. Il primo passo, è preparare almeno due litri di brodo vegetale. Una volta pronto il brodo, in un tegamino di medie dimensioni, versiamo un filo d'olio, una cipolla tritata e due carote tagliate a dadini. Lasciamo imbiondire la cipolla e procediamo versando il riso e le lenticchie. Ora, facciamo tostare i nostri legumi per qualche secondo, mantenendo la fiamma bassa e rigirando con un mestolo di legno. Aggiungiamo il brodo che dovrà ricoprire interamente tutto il contenuto del tegame. Mescoliamo costantemente e aggiungiamo un cucchiaino di concentrato di pomodoro. A cottura ultimata aggiustiamo di sale e serviamo ancora caldo. Come avrete capito, le ricette per gustare al meglio il riso rosso, possono essere davvero tante. Lasciatevi andare alla fantasia in cucina, provando nuovi abbinamenti che faranno gioire il palato.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come usare la farina di riso

La farina di riso gode di tutte le proprietà nutritive dell'alimento da cui deriva: il riso. Nella cucina orientale viene utilizzata prevalentemente per la preparazione di biscotti secchi, cracker e gallette. Rispetto ad altre tipologie di farina, possiede...
Consigli di Cucina

Come cucinare il cavolo rosso

Esistono vari modi per cucinare il cavolo rosso (conosciuto anche come cavolo viola), ma spesso non si sa come farlo e si finisce sempre per lessarlo. In realtà è un vegetale ricco di proprietà, poiché ricco di vitamine A e C. Queste vitamine sono...
Consigli di Cucina

Come utilizzare il latte di riso

Il latte di riso è una bevanda vegetale indicata per chi ha intolleranze al lattosio oppure per motivi etici non intende consumare alimenti di derivazione animale. Il latte di riso risulta essere quindi una valida alternativa al latte vaccino e proprio...
Consigli di Cucina

I migliori stuzzichini per accompagnare il vino rosso

L'abitudine di bere qualcosa, di alcolico, prima del pasto serale non è una novità di questi tempi, ma una tradizione che abbiamo ereditato dal passato. Un buon bicchiere di vino rosso veniva sempre offerto prima di sedersi a tavola. Con il passare...
Consigli di Cucina

Come fare il riso al forno

Il riso è un alimento molto versatile, che si presta a tantissime preparazioni differenti: sono tante, infatti, le ricette per cucinare degli squisiti risotti. Tuttavia, esistono anche altre preparazioni che hanno come ingrediente principale il riso:...
Consigli di Cucina

Peperoncino rosso: proprietà e benefici

Il peperoncino rosso fu tra i tanti prodotti che Cristoforo Colombo portò in Europa dopo aver scoperto l'America. Si tratta di una pianta annuale che appartiene alla stessa famiglia delle melanzane, peperoni e patate. La sua inconfondibile caratteristica...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la farina di riso

Tra gli ultimi ritrovati in campo alimentare la farina di riso sta riscontrando un enorme successo, soprattutto per chi segue una dieta gluten - free. Avendo livelli bassi di proteine che vengono sostituiti dagli amidi, sembra essere più leggera rispetto...
Consigli di Cucina

3 modi per condire il riso integrale

Per l'alimentazione ogni micro e macronutriente è fondamentale. Ognuno di questi elementi contribuisce al mantenimento della salute. Ogni pasto, dunque, deve avere il giusto equilibrio. Dovete sempre inserire la giusta dose di carboidrati, grassi e proteine....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.