5 ricette di omelette

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le uova sono gli alimenti più popolari del pianeta insieme a patate e fagioli, e ideali per preparare tantissime ricette ed in particolare le omelette. Queste ultime, sono sicuramente le più diffuse, e si possono realizzare in diversi modi e con tantissimi ingredienti. A tale proposito ecco una lista in cui troviamo 5 ricette innovative di omelette.

26

Cipolla e aceto balsamico

Si tratta di una ricetta molto semplice in quanto, basta sbattere le uova ovvero il bianco e il tuorlo, dopodichè si aggiunge un pizzico di sale, una manciata di parmigiano grattugiato, e poi si frigge in olio di semi. Una volta che l'omelette è diventata croccante da ambo i lati, con una paletta si mette in un piatto, si taglia a spicchi e si guarnisce con un filo a zig zag di aceto balsamico, che ne esalta il sapore.

36

Pollo e funghi saltati

Questa omelette di origine indiana, viene realizzata con i bianchi d'uovo e con un delizioso ripieno di pollo tritato, che viene fatto amalgamare con origano, prezzemolo e curry. Una volta ottenuta la classica frittata di circa un centimetro di spessore, si deposita intera in un piatto da portata, e sulla superficie si cospargono dei funghi in precedenza fatti saltare in padella, insieme ad aglio, olio e peperoncino.

Continua la lettura
46

Piccante con anacardi

Per la preparazione, di questa particolare e gustosa omelette, si mescolano il bianco e il tuorlo delle uova, con l'aggiunta di un pizzico di sale, e di pecorino romano. A questo punto, prima di friggerla, si fanno arrostire degli anacardi insieme ad un filo d'olio e a del pepe oppure del peperoncino, dopodichè si mescola alla frittata, e a cottura ultimata, si serve con un contorno a base di sedano, peperoni e funghi.

56

Coriandolo e cipolline

Iniziare la nostra giornata con una omelette del genere, significa renderla frizzante ed energetica. Nello specifico si tratta di sbattere le uova per intero, aggiungere della fontina, alcune foglie di coriandolo fresco, delle cipolline e del parmigiano grattugiato. A cottura ultimata, l'omelette molto sottile, va servita calda su del pane tostato opportunamente imburrato sopra e sotto.

66

Omelette di mare

Questa tipologia di omelette, si può definire di mare, poiché contiene esclusivamente prodotti ittici e nello specifico i gamberetti, che vanno fatti saltare in padella insieme con aglio, olio e peperoncino, e calamari, che per l'occasione, vanno fritti da parte, e poi aggiunti nel liquido, da cui vanno prelevati con un cucchiaio abbastanza largo e versati in padella, in modo da ottenere delle omelette di piccole dimensioni, quindi simili a delle pastelle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come cucinare una omelette al tonno

L'omelette è un piatto tipico francese, che nel corso degli anni è diventato popolare in tutta Europa.Riguardo "la nascita" delle omelette si narra una storiella simpatica: il Re di Spagna, in viaggio, non trovò alcun posto dove mangiare, e si fermò...
Antipasti

Omelette ai quattro formaggi e tartufo

L'omelette è una pietanza francese, basata soprattutto su un ingrediente: l'uovo. È un piatto dalle antichissime origini, che risalgono addirittura al quattordicesimo secolo. Anche se la nascita ufficiale si riconosce in epoca successiva, precisamente...
Antipasti

Come fare l'omelette ai funghi

In una terra vivace come l'Italia, dal punto di vista culinario, non si possono rinnegare alcuni piatti che, nonostante la matrice straniera, possono essere rielaborati con un tocco di originalità. Un esempio è costituito dalle classiche omelette francesi,...
Antipasti

Come preparare una omelette con stracchino e prosciutto cotto

Cucinare è sicuramente qualcosa di molto bello, di creativo e soprattutto di appassionante. Molti sono i piatti che si possono realizzare in cucina, che vanno per esempio dalle gustose lasagne e dalla pasta alla carbonara fino ad arrivare ai gustosissimi...
Antipasti

Ricetta: omelette con prosciutto e formaggio

L'omelette di prosciutto e formaggio è una pietanza veloce e sana da gustare sia come secondo che come piatto unico. Può essere servita calda oppure fredda, anche se nella prima versione è sicuramente migliore in quanto il formaggio è sciolto e filante....
Antipasti

Come fare l'omelette di speck e erba cipollina

L'omelette è una ricetta francese a base di uova, da non confondere con la classica frittata italiana. Anche se le due possono sembrare simili, in realtà si differenziano per un particolare sulla preparazione: mentre la frittata tende più ad essere...
Antipasti

Ricetta: omelette con funghi e besciamella

Le omelette sono un piatto tipico della cucina francese e sono molto semplici da preparare. Si possono accostare a molti altri ingredienti per avere un pasto completo, come ad esempio una verdura. La ricetta per fare un'ottima omelette è farla con funghi...
Antipasti

Ricetta: Omelette di albumi con provola

Vedremo in questa guida la ricetta delle omelette di albumi con provola. Quando dovete preparare qualche piatto nel quale occorre l'utilizzo soltanto dei tuorli, dovrete evitare di gettare gli albumi, in quanto li dovrete conservare in frigo per un po'...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.