5 ricette di pesto da fare in casa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pesto è una delle ricette della tradizione italiana. Conosciuto in tutto il mondo come pesto genovese perché nasce nella regione ligure, è uno dei prodotti tipici del nostro territorio. Si parla di pesto perché l'antica tecnica per realizzarlo prevede l'utilizzo del mortaio, in cui gli ingredienti venivamo appunto pestati fino ad ottenere una crema densa e profumata. Negli anni però, questa tecnica è stata soppiantata, dall'utilizzo di frullatori e robot da cucina. Ma quando si parla di pesto, ci si riferisce anche ad altri tipi di creme che si ottengono da diversi ingredienti. In questa guida vedremo 5 ricette di pesto da fare in casa.

26

Occorrente

  • pesto alla genovese: 2 spicchi d'aglio, 100 ml di olio evo, 30 gr. di pecorino grattugiato, 15 gr. di pinoli, 50 gr. di foglie di basilico, 70 gr. di Parmigiano o Grana.
  • pesto alla siciliana: 2 spicchi d'aglio, 100 ml di olio evo, 30 gr. di pecorino grattugiato, 15 gr. di pinoli, 50 gr. di foglie di basilico, 70 gr. di Parmigiano o Grana, 150 di ricotta, 500 gr, di pomodori.
  • pesto di pistacchi: 200 gr. di pistacchi sgusciati e spellati, 35 gr. di Grana, uno spicchio di aglio, 100 ml di olio evo, 3 foglie di basilico, 100 ml di acqua.
  • pesto alle olive: 350 gr di olive, olio q.b, 25 gr. di capperi.
  • pesto di pomodori secchi: 350 gr. di pomodori secchi, un ciuffo di basilico, 1 ciuffo di prezzemolo, olio di oliva, 25 gr. di pinoli.
36

Come il pesto alle olive, è possibile fare un'altro tipo di pesto molto gustoso, il pesto di pomodori secchi. Molto dolce e perfetto per stuzzichini colorati. Anche in questo caso, il procedimento non richiede particolari operazioni, ma solo di amalgamare gli ingredienti, e frullarli.
Infine un'altra buonissima variante del pesto alla genovese e quello alla siciliana. In cui ai classici ingredienti vengono aggiunti pomodori e ricotta di pecora o mucca. Con un mixer si amalgamano tutti gli ingredienti, e il risultato sarà notevole.

46

Un altro tipo di pesto molto comune da realizzare è quello alle olive. Il procedimento è sempre lo stesso, si può usare il mortaio o un comune frullatore. Sarà sufficiente unire tutti gli ingredienti e pestare o frullare. Questo tipo di pesto è molto usato per creare bruschette e stuzzichini.
Poi abbiamo il pesto di pistacchi, molto in voga negli ultimi anni, con cui si condisce la pasta. Per ottenere un buonissimo pesto di pistacchi occorre avere dei pistacchi di alta qualità, come quelli di Bronte. In questo caso dovremmo fare un'operazione in più, e cioè sbollentare i pistacchi per 5 minuti per eliminare la buccia; e poi come sempre dovremo amalgamare tutti gli ingredienti.

Continua la lettura
56

Per pura conoscenza elenchiamo brevemente il procedimento per fare il pesto alla genovese. Gli ingredienti principali sono, come dicevamo prima: il basilico, i pinoli, l'aglio, l'olio extra vergine d'oliva, il sale, il Parmigiano Reggiano o Grana Padano, con l' aggiunta di Pecorino. La preparazione con il mortaio prevede una certa sequenza nella lavorazione degli ingredienti; si parte dall'aglio, dai pinoli e dal sale grosso, quindi si uniscono le foglie di basilico; quando si inizia a vedere un liquido verde, è la volta di aggiungere i formaggi, e infine si mette l'olio che amalgama il tutto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricette Bimby: risotto al pesto

Al giorno d'oggi il Bimby costituisce sicuramente un grande aiuto in cucina. Ci sono infatti tantissime Ricette Bimby che si possono riprodurre in maniera facile e veloce. Tra le più gustose c'è senza dubbio quella del risotto al pesto. Nella seguente...
Primi Piatti

Ricetta: fregola con pesto alla siciliana e speck

Quando dovete preparare un pranzo speciale, la soluzione ideale è quella di scegliere delle ricette originali. Il primo è senza alcuni dubbio fondamentale e dovete selezionarlo sempre con attenzione. La soluzione ideale per stupire i ospiti è di fare...
Primi Piatti

Come preparare le tre paste al pesto

Uno dei condimenti più facili da preparare è il pesto. Questo è un condimento, che si può abbinare con tanti formati di pasta e fare in mille modi. Esistono le ricette tradizionali che contengono degli ingredienti precisi. Ma, che si possono fare...
Primi Piatti

Come preparare il pesto di mandorle

Un primo piatto veloce da realizzare ma che soddisfa sicuramente il palato è la pasta al pesto. Non esiste però solo il classico pesto alla genovese. L'arte culinaria italiana infatti offre molte varietà di pesto, come quello alle mandorle che è una...
Primi Piatti

Come preparare il pesto di salvia

Il pesto è uno dei condimenti più amati dagli italiani, ma non solo, pure il resto del mondo gradisce molto questa nostra invenzione. Il classico, quello legato alla nostra tradizione culinaria, è sicuramente il pesto alla genovese, ma nel tempo si...
Primi Piatti

Come preparare il pesto ai peperoni

Siete stanche del solito pesto. Magari, desiderate un pesto dal sapore nuovo e corposo. Vorreste un pesto invitante e saporito. State cercando una ricetta facile da preparare, con un ingrediente insolito. Bene! Siete nel posto giusto. Avete trovato la...
Primi Piatti

Pasta al pesto di melanzane e pomodori secchi

Il pesto è un ingrediente tradizionale della cucina genovese, anzi ne è forse il più famoso. La ricetta classica impone che nel pesto ci siano basilico, pinoli, aglio, parmigiano ed olio extravergine di oliva. Ultimamente, tuttavia, si sono sviluppate...
Primi Piatti

Ricetta: pesto mandorle e pistacchi

Il pesto è un tipico condimento ligure, del quale possiamo trovare le prime semplici ricette a partire addirittura dall’800. La ricetta tradizionale, che fu elaborata proprio in quel periodo, ha mantenuto le stesse caratteristiche, almeno per quanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.