5 segreti per una vellutata perfetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In cucina vengono preparati molteplici ricette. In inverno per esempio se si vuole preparare un piatto sano ma buono, si consiglia di fare la vellutate. La vellutata viene fatta con l'utilizzo dei legumi. Per accoppiare questa ricetta buonissima, vengono fatti anche i crostini. In questa guida attraverso passaggi semplici e veloci, vedremo i 5 segreti per una vellutata perfetta.

26

Occorrente

  • Verdure varie secondo i propri gusti
  • Pentola a bordo alto
  • Cucchiaio in legno
  • Sale, pepe, olio extravergine di oliva
36

La vellutata si presenta omogenea alla vista, dal gusto leggero e naturalmente senza grumi. Quindi il primo segreto è assicurarsi che la vellutata abbia una consistenza leggera. Una volta che avrete cotto bene le verdure, procedete a mixarli. Per renderla ancora più leggera ed omogenea, passate la vostra vellutata attraverso un colino a maglie strette.

46

Il secondo segreto riguarda la porzione degli ingredienti. Essendo un piatto molto semplice, risulta subito evidente al palato se c'è l'abbondanza o la mancanza di qualcosa. La cosa più semplice da fare, ovviamente, è dosare bene il sale ed il pepe, e se vogliamo anche del peperoncino. Ricordatevi anche che verdure quali peperoni, piselli, broccoli hanno un gusto molto coprente, quindi mi raccomando non esagerate! Per un gusto un po' più originale potreste anche aggiungere alla fine dei formaggi cremosi. Il terzo segreto per una vellutata perfetta è la densità o la cremosità. Se le verdure che state utilizzando contengono molta acqua, come ad esempio la zucca o la zucchina, potreste prolungare la cottura per qualche minuto in più oppure aggiungere una patata. L'amido contenuto in questa verdura, addenserà la vostra vellutata senza però alterarne il gusto. Quindi non preoccupatevi della consistenza della vellutata.

Continua la lettura
56

Il quarto segreto per una vellutata perfetta è la cottura. Questo è un passo molto importante, perché se bruciate la vostra vellutata, avrete completamente rovinato il piatto e dovrete rifarla daccapo. Il fuoco dovrà essere sempre basso e dovrete curarla, continuando a girarla con un mestolo di legno. Il quinto ed ultimo segreto per una vellutata perfetta è la temperatura con cui va servita. La vellutata se preparata in estate, conviene servirla a temperatura ambiente. Se invece la vellutata vogliamo servirla in una fredda giornata invernale, anche in questo caso non dobbiamo esagerare con la temperatura. In questa guida semplicissima e brevissima, abbiamo visto tutto ciò che riguardano i 5 segreti per una vellutata bella e perfetta. Non rimane che augurarvi un buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La vellutata è un piatto molto semplice, ma basta un minimo errore per rovinare irrimediabilmente questo piatto. Ecco perché bisogna fare particolarmente attenzione alla temperatura di cottura, al dosaggio degli ingredienti ed alla consistenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 regole per una perfetta frittura

Sappiamo che friggere gli alimenti dona a loro tantissime calorie, infatti per questo motivo possiamo dire che non è proprio sano mangiare fritto, però, sappiamo anche che le cose più buone sono proprio quelle. La frittura però, ha dei segreti e delle...
Consigli di Cucina

5 segreti per una polenta senza grumi

La polenta è un tipico piatto della nostra tradizione culinaria, proveniente più dai paesi del nord Italia. Questo delizioso e semplice piatto nasce naturalmente con la lavorazione della farina di mais e seguendo un procedimento molto accurato, che...
Consigli di Cucina

10 segreti per cucinare meglio

Se andate sempre di fretta e siete in cerca di qualche pratico suggerimento su come ottenere, in poco tempo, una massima resa ai fornelli, pur non essendo delle cuoche sopraffine, questa guida fa certamente al caso vostro. Esistono, infatti, piccoli trucchi...
Consigli di Cucina

Consigli per una pasta sfoglia perfetta

La pasta sfoglia fatta in casa è naturalmente molto più buona rispetto a quella comprata nei supermercati. La freschezza delle cose fatte in casa, infatti, non ha paragoni. Ma anche se può sembrare una cosa semplice, fare la pasta sfoglia richiede...
Consigli di Cucina

10 trucchi per una moka perfetta

Preparare una moka perfetta è un’operazione che richiede premura ed abilità. Innanzitutto, bisogna dosare con attenzione il giusto quantitativo di acqua. Inoltre, è necessario scegliere il tipo di caffè adatto. Anche la manutenzione della caffettiera...
Consigli di Cucina

Come cucinare la bistecca perfetta senza una griglia

La buona tavola piace a tutti, e quando nel piatto c'è una bella bistecca fumante l'acquolina in bocca diventa automatica. Cucinare una bistecca, però, è tutt'altro che facile, sopratutto quando non si può (o non si vuole) usare una griglia. Per i...
Consigli di Cucina

10 consigli per una torta salata perfetta

Una torta salata può essere la pietanza perfetta per un pranzo in famiglia oppure una cena informale tra amici. La ricetta di una torta salata, infatti, può essere personalizzata con molti ingredienti diversi, la sua preparazione è semplice e veloce,...
Consigli di Cucina

5 consigli per un'impanatura perfetta

In cucina esistono alcune preparazioni che, pur sembrano molto semplici, in realtà richiedono un lavoro di precisione. Quest'ultimo, se affrontato con poca attenzione, non permetterà di portare in tavola un piatto di cui essere pienamente soddisfatti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.