5 siti archeologici in Sardegna

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una volta arrivati in Sardegna potrete godere di una vacanza all'insegna del divertimento e della buona cucina, ma soprattutto scoprire i numerosi siti archeologici molto antichi che l'isola offre. Infatti tra gli splendidi colori e panorami che la Sardegna regala, si potranno intraprendere numerose escursioni attraverso la storia, visitando alcuni dei monumenti più antichi e meglio conservati del mondo. La Sardegna è infatti ricca di patrimonio - storico culturale, che dalla preistoria ha attraversato i secoli ed è giunto sino a noi. Nei prossimi paragrafi si troveranno informazioni dettagliate sui 5 siti archeologici dell'isola Sarda da non perdere assolutamente, per una vacanza all'insegna delle bellezze storiche e della cultura del passato.

26

Cattedrali e Basiliche

Cagliari è una città molto antica e ricca di bellezze e imponenti costruzioni religiose di altissimo valore culturale. Il capoluogo è racchiuso tra i suoi mille colori, e il bianco calcare delle rocce. Numerose sono le chiese e le basiliche da poter visitare. Il Bastione di Saint Remi è la basilica che prende il nome dal Barone Remi: Un' imponente costruzione in stile classico, risalente al quattordicesimo secolo dedicata alla trinità e alla vergine in stile gotico ? catalano. La cattedrale di Santa Maria: costruita nel '200 in stile gotico ? pisano, fu ampliata tra il XII e il XIV secolo. La chiesa è dedicata alla Vergine Assunta e a Santa Cecilia Martire.

36

Il pozzo sacro di Santa Cristina

Costruito nel 1000 A. C. Il Pozzo Sacro di Santa Cristina si trova nei pressi di Oristano, più precisamente nel comune di Paulilatino, ed è un luogo unico di rara bellezza mistica. Alcuni esperti ritengono che il pozzo fu creato come strumento astronomico, infatti pare che in alcuni periodi dell'anno la Luna si rifletta perfettamente nel pozzo. Il sito è diviso in due nuclei principali, il primo dove si trova il pozzo sopra citato, tra splendidi ulivi e natura secolare; il secondo nucleo comprende il villaggio nuragico e il nuraghe mono torre, tutto lo spazio era protagonista di scambi commerciali nell'antichità.

Continua la lettura
46

I megaliti di Pranu Muttedu

Situato nei pressi della strada provinciale per Cagliari, a mezzora dal capoluogo e a pochi passi dal centro abitato di Goni, il parco di Pranu Mutteddu è uno dei siti archeologici più suggestivi della Sardegna. Il nucleo ha un'estensione totale di 200000 metri quadri, e si divide in due zone, gli scavi hanno portato alla luce sia preziosi manufatti risalenti al neolitico, sia imponenti complessi monumentali situati in una zona naturale, piacevole da vivere durante il soggiorno sull'isola.

56

La tomba dei Giganti

Nella zona nord orientale, nei pressi del centro abitato di Olbia, sarà possibile visitare il Castello di Pedres. Di fronte si ergono le spettacolari tombe dei Giganti de "su mont'è s'Abe, una necropoli collettiva costruita più di 4000 anni fa, l'imponente costruzione è dedicata alla divinità nuragica del toro, infatti la forma architettonica della pianta è semicircolare. Le costruzioni sono molto imponenti, lunghe anche 28 metri, e nella zona nord orientale sono molti i nuraghi da visitare.

66

Nuraghe Losa

Situato nei pressi di Oristano, in questo splendido sito archeologico immerso nel verde, si potranno ammirare le bellezze megalitiche di era nuragica: un disegno compatto e raffinato, costruito seguendo tecniche innovative. Appassionante e molto complessa è la sua storia, che passa anche per l'epoca romana e attraversa tutto il medioevo. Da non perdere le camere interne, la camera centrale è molto ampia e ciò desterà molto stupore, inoltre tramite la falsa cupola (ii Tholos) si potranno ammirare il cielo e gli splendidi panorami entro cui è situato questo sfavillante sito archeologico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Mirto: proprietà e usi

Il mirto è un frutto tipico delle zone mediterranee come Corsica e Sardegna. Della pianta si usano non solo le bacche ma anche le foglie e i fiori. Questi componenti hanno infatti delle proprietà terapeutiche utili per la salute e la bellezza. Possiamo...
Consigli di Cucina

Come usare la farina di riso

La farina di riso gode di tutte le proprietà nutritive dell'alimento da cui deriva: il riso. Nella cucina orientale viene utilizzata prevalentemente per la preparazione di biscotti secchi, cracker e gallette. Rispetto ad altre tipologie di farina, possiede...
Consigli di Cucina

Come preparare una colazione continentale

La colazione rappresenta senza ombra di dubbio uno dei pasti più importanti di una giornata. Il modo di fare colazione cambia da un posto all'altro e di conseguenza ognuno ha le sue abitudini.La colazione in stile continentale, è quella basata solo...
Consigli di Cucina

I migliori vini da abbinare al pesce

Quando si è in cucina a preparare delle gustose pietanze, è buona cosa ricordare che ad ognuna di essa può corrispondere un determinato abbinamento tra altri piatti e bevande. Se prendiamo come esempio il pesce anche per questa pietanza va abbinato...
Consigli di Cucina

Come fare la conserva di melanzane sott'olio

Qualora vi piacciono le melanzane, vi consiglio assolutamente di procedere nell'attenta lettura dei passaggi successivi della seguente pratica e deliziosa guida, nella quale vi spiegherò bene come bisogna fare correttamente la conserva di melanzane sott'olio,...
Consigli di Cucina

Idee per chi non sa cucinare

La cucina ai giorni d'oggi è qualcosa della quale non si può fare a meno. Anche solo per questioni di sopravvivenza, cucinare diventa essenziale e bisogna imparare i piatti base della cucina italiana. Pasta asciutta, carne e pesce ai ferri e insalata...
Consigli di Cucina

Come preparare i pancake al microonde

Non conosco altro modo di definirli se non elencando prima di tutto svariati aggetivi del tipo: deliziosi, gustosi, belli da guardare e famosissimi in tutto il mondo, i pancake, sono un ottimo (a mio avviso strabiliante) modo di far colazione in vero...
Consigli di Cucina

5 consigli per organizzare un aperitivo

L'aperitivo, una creazione tutta italiana esportata con successo in tutto il mondo, pare sia nato a Torino nel 1786 quando fu inventato il vermut. Il termine “Aperitivo” deriva dal latino “aperire”, significa “aprire” ed identifica un rituale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.