5 trucchetti per rendere un piatto irresistibile

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Preparare un piatto gustoso, irresistibile e da leccarsi i baffi può sembrare difficile, soprattutto se non si è degli assi ai fornelli e se in cucina non si ha tanta fantasia. Tuttavia in alcune occasioni è davvero necessario creare un piatto gustoso, per allietare i propri commensali. Oggi proviamo tramite questa guida a proporre ben 5 trucchetti, per rendere un piatto davvero irresistibile, in modo da fare un ottima figura con gli ospiti o con il proprio partner.

26

Usare prodotti di stagione

Il primo passo è senza dubbio quello di utilizzare per la preparazione del vostro piatto degli ingredienti di qualità, freschi e di stagione. Ciò è importantissimo in quanto se si utilizzassero prodotti fuori stagione per di più surgelati, il risultato finale sarà sicuramente un piatto scadente.

36

Cottura dei cibi

il secondo trucchetto è quello di fare attenzione alla cottura dei cibi, in questo caso non solo bisogna scegliere la tecnica più appropriata per la cottura degli alimenti, ma bisogna anche rispettare i tempi di cottura. Cibi troppo o poco cotti possono infatti rendere il piatto non gradevole. Evitate ad esempio la frittura di più alimenti, in modo da rendere il piatto più leggero e gradevole per i vostri commensali.

Continua la lettura
46

Abbinare correttamente gli alimenti

Questo forse è l'aspetto più importante. Un piatto per essere irresistibile deve essere bilanciato, e gli ingredienti che vengono scelti devono sposarsi perfettamente tra di loro. Quindi evitate abbinamenti strani, in questo modo eviterete delle pessime figure!

56

Usare accuratamente le spezie

Le spezie sono un elemento davvero importante in cucina, che possono donare al vostro piatto un sapore irresistibile. Anche in questo caso però bisogna fare attenzione al dosaggio e agli abbinamenti. Cercate di evitare l'aglio e la cipolla a crudo, che possono essere fastidiosi nel piatto, utilizzate spezie che si abbinano perfettamente al piatto che state preparando, cercando anche di creare un mix di sapori che possa colpire i vostri ospiti. Un consiglio importante poi è quello di bilanciare perfettamente sale e pepe ingredienti che accompagnano quasi tutti i piatti.

66

La presentazione

Ovviamente anche l'occhio vuole la sua parte, pertanto per creare un piatto davvero irresistibile, questo non deve essere solamente buono, ma anche bello. Quindi fate attenzione nella presentazione, cercate di rendere il piatto estremamente appetibile anche visivamente. Un consiglio che può essere utile è quello di evitare di sporcare i bordi del piatto con delle creme o polveri alimentari, ciò può dar fastidio ai vostri ospiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come fare un primo piatto dietetico

Quando si nota che il proprio corpo ha dei chili di troppo è opportuno cominciare una rigida dieta. Il problema però arriva quando si sta davanti ai fornelli in quanto i piatti dietetici non sono abbastanza sfiziosi. Se si mangia pensando alle calorie...
Consigli di Cucina

Come rendere croccanti le patate fritte

Il fritto non fa tanto bene all'organismo, e purtroppo è un dato di fatto, qualcosa di ormai noto a tutti. Ma in piccole dosi, può sempre costituire un innocuo piacere per il palato. Dunque, cosa c'è di meglio quando si ha voglia di un piatto di patatine...
Consigli di Cucina

Consigli per rendere soffice la frittata

L'uovo di gallina è un alimento sano e nutriente, che può essere cucinato in moltissimi modi: in accompagnamento ad altri piatti (come ripieno, ad esempio) o per legare gli ingredienti di alcune pietanze, come i dolci o gli sformati o, ancora, per preparare...
Consigli di Cucina

3 trucchi per rendere golosi i tuoi dolci

Se il tuo passatempo è cucinare torte e pasticcini renderai sicuramente felici la tua famiglia e gli amici: non c'è gesto che dimostri più amore e dedizione che preparare un dolce, soprattutto se il dolce oltre ad essere buono al palato è anche bello...
Consigli di Cucina

Come rendere più gustose le patate al forno

Volete stupire i vostri ospiti ma avete pochi ingredienti nel frigo? Niente paura, questa è la guida che fa per voi. Oggi infatti vedrete come rendere più gustose le patate al forno. Con semplici ingredienti, riuscirete a creare dei piatti gustosi e...
Consigli di Cucina

Ricette autunnali: 10 idee sfiziose

L'autunno è la stagione che veste le strade di caldi colori bruniti e profuma l'aria di legna che brucia nei camini. È il periodo che ci sorprende con i primi freddi e che ci spinge a cercare il tepore casalingo. Tra castagne, stregate zucche di Halloween...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare le taccole

Sperimentare in cucina è un modo per variare sempre i menù. Per poi, far contenti sempre tutti. Per riuscire a fare questo, bisogna portare in tavola novità. Preparando dei piatti che contengono alimenti sani e nutrienti. Le verdure e il legumi sono...
Consigli di Cucina

Ricetta: risotto al cocco e succo di limone

Il cocco è un frutto tropicale che sta trovando riscontro nelle cucine di tutto il mondo: con esso si può preparare ogni tipologia di piatto, dagli antipasti ai dolci, per non parlare dei secondi piatti, in particolar modo a base di pesce. Le sue qualità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.