5 utilizzi del miele in cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete abituati ad utilizzare il miele solo come dolcificante di infusi e tisane, allora possiamo dirvi che state veramente perdendo il meglio che questo prodotto può offrire. Non a caso, in passato ma talvolta ancora oggi, esso è soprannominato "il frutto degli dei". Il miele, oltre ad avere moltissime proprietà benefiche, è un prodotto molto versatile che si presta ad un'infinità di utilizzi in cucina, talvolta anche insoliti. Volete scoprirli? Non dovete far altro che proseguire nella lettura di questa guida. Nel breve testo di seguito vi illustreremo infatti i 5 principali utilizzi del miele in cucina.

26

Dolci natalizi

Il primo utilizzo del miele in cucina è sicuramente quello nei dolci, soprattutto nel periodo di Natale. Provate a pensare agli struffoli napoletani, alle seadas sarde (in preparazione durante tutto l'anno), oppure al torrone alla mandorle o al panforte: sono tutti assolutamente a base di miele. Senza contare gli innumerevoli tipi di biscotti che possono essere preparati con questo fantastico prodotto.

36

Glassatura di carne e pesce

Avete mai sentito parlare di gamberoni al miele oppure di bocconcini di tacchino glassati al miele? Questi piatti sono due ottimi secondi in cui le materie prime vengono esaltate con una glassatura a base di miele, che si ottiene direttamente nella padella di cottura, pochi istanti prima di servire. Cospargete, senza esagerare, carni o pesce con del miele e fate saltare in padella pochi attimi: la dolcezza dei piatti vi lascerà stupiti.

Continua la lettura
46

Impasti per dolci

Forse non ne eravate a conoscenza, ma il miele si utilizza anche nella preparazione degli impasti per i dolci, e non soltanto per conferirgli ulteriore dolcezza e gusto. Quante volte vi è capitato di dover inserire in una ricetta mezzo cucchiaino di zucchero per far attivare la lievitazione? Esso può essere sostituito proprio dal miele.

56

Abbinamenti con formaggi

È forse l'utilizzo più noto del miele in cucina: si parla naturalmente del suo abbinamento con i formaggi. Il miele, utilizzato in questo modo ovvero come dolce confettura, non deve coprire i sapori, ma esaltarli e valorizzarli. Con i formaggi piccanti sono da preferire tipi di miele più dolci e delicati, con quelli freschi e meno stagionati sono perfetti invece mieli dal gusto più intenso.

66

Marinatura di carne e pesce

L'ultimo utilizzo del miele in cucina che vogliamo proporvi è quello della marinatura di carne o pesce. Se molte volte, per marinare e quindi insaporire questi alimenti, utilizzavate delle misture a base di olio, sale, limone o aceto, sappiate che potete sostituirli con il miele. Le carni saranno più morbide e molto più dolci.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 utilizzi del topinambur in cucina

Il topinambur è una pianta che appartiene alla famiglia delle Asteracee. Chiamato anche carciofo di Gerusalemme o rapa tedesca, possiede dei tuberi commestibili. La stagione ideale per la raccolta dei tuberi è quella invernale. Essi sono particolarmente...
Consigli di Cucina

5 utilizzi degli anacardi in cucina

Gli anacardi, devono il nome alla loro particolare forma che ricorda un cuore e sono dei semi originari del Brasile. Gli anacardi hanno numerose proprietà salutari: proteggono gli occhi, grazie ai loro speciali flavonoidi, aiutano contro l'osteoporosi,...
Consigli di Cucina

5 utilizzi del miglio in cucina

Il miglio è uno dei cereali più versatili che possiamo utilizzare in cucina, ottimo sostituto di riso e cous cous.Per realizzare un buon piatto a base di miglio, è fondamentale preparare il cereale nel modo giusto. Prima di cuocerlo, il miglio va sciacquato...
Consigli di Cucina

Zenzero: proprietà e utilizzi

Le proprietà benefiche dello zenzero e la sua particolare versatilità in campo culinario e nel campo dei rimedi naturali, sono note sin da tempi molto antichi, sopratutto nella tradizione orientale, ma questa pianta sta raggiungendo una rapida diffusione...
Consigli di Cucina

Gli utilizzi della curcuma

La curcuma è una spezia di origine orientale di cui ultimamente se ne riconoscono ottimi utilizzi, non solo per quanto riguarda la cucina, ma anche per le sue ottime proprietà benefiche. In base agli studi scientifici si è potuto riscontrare che la...
Consigli di Cucina

I migliori tipi di miele da abbinare ai formaggi

Gli esperti di cucina sanno perfettamente abbinare i cibi tra loro. Una delle migliori e più adatte tipologie di abbinamento è quella da fare tra il dolce e il salato. Tra il dolce e salato si riesce a creare un equilibrio di sapori davvero unico e...
Consigli di Cucina

5 utilizzi dei pistacchi

In questa guida abbiamo deciso di parlarvi di un prodotto alimentare che si trova spesso nelle nostre cucine, ma di cui non si conoscono tutti i modi di utilizzo ed anche le proprietà.Vogliamo parlarvi del famoso pistacchio, un alimento che fa parte...
Consigli di Cucina

Miele di Manuka: proprietà e benefici

Quali sono le proprietà e i benefici del Miele di Manuka? Il miele di manuka è un miele prodotto esclusivamente in Nuova Zelanda e in Australia dal nettare dell'albero manuka, simile a quello del tè. Il funzionamento delle sue qualità è stato testato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.